lagazzetta_prenota

prenota
prenota

Anno 5°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

Comics

Al via due giorni con i grandi del fumetto e tanto novità

venerdì, 17 febbraio 2017, 13:38

Al via domani (sabato 18 febbraio) la due giorni di Collezionando, la mostra mercato dedicata al fumetto (e alle altre avventure di carta) promossa da Lucca Comics & Games e Anafi (Associazione nazionale amici del fumetto e dell'illustrazione), in collaborazione con il Comune di Lucca, che si svolgerà al Polo Fiere (in via della Chiesa XXXII, trav.I, n.237) anche domenica 19 febbraio.

La seconda edizione conta su di un parterre di importante di ospiti, autori e fumettisti pronti a incontrare il proprio pubblico. Si parte con un tris di ospiti d’onore di altissimo livello: dall'argentino Enrique Breccia(Robin delle stelle), Mino Milani (giornalistascrittore, fumettista e storico) ed Enzo Sciotti (disegnatore di manifesti cinematografici). Ai quali si aggiungono altri grandi nomi come: Moreno Burattini (Zagor, Cattivik, Lupo Alberto), Alfredo Castelli (Martin Mystère), Alessandro Chiarolla (Zagor, Martin Mystère), Claudio Nizzi (Tex, Larry Yuma) e Giovanni Ticci (Tex). E ancora Pino Rinaldi (Agenzia-X), Mauro Laurenti (Zagor e Dampyr); Alfredo Orlandi (Lazarus Ledd e Martin Mystère) e Elena Mirulla (Super Tits), solo per citarne alcuni. 

Tavole a tema, presentazioni di novità editoriali, ma anche momenti di spettacolo e impegno sociale. Decine di appuntamenti, 83 espositori15 editori, 6 mostre ma anche illustrazioni, figurine, bozzetti originali delle locandine cinematografiche, manifesti di cinema, collezionabili tipo “sorpresine”, action figure 3D. A collegare il Polo Fiere con il centro storico di Lucca una navetta gratuita che fermerà a Porta San Pietro e alla Stazione.

Ecco il dettaglio degli eventi di sabato 18 febbraio – La fiera apre alle 9, e alle 11 si terrà il taglio del nastro le autorità cittadine. Per poi partire subito alle 11,15 con il primo incontro L’editoria del fumetto in Italia. Quali i nuovi orizzonti? Conduce Matteo Stefanelli con Vincenzo Sarno (Sergio Bonelli Editore), Renato Franchi (Panini Comics), Francesco Meo (Editoriale Cosmo), Andrea Rivi (ReNoir Comics/Nona Arte). Alle 14 Le novità di Collezionando 2017 con Dario Dino-Guida. Alle 15,30 Sergio Bonelli Editore presenta i due nuovi volumi da libreria: Il segno di Yama e I maestri della notte, con Fabio Civitelli, Giovanni Ticci, Claudio Nizzi, Mauro Laurenti, conduce Giorgio Giusfredi. Alle 16 I 50 anni di Storia del West con Michele Ginevra, introduce Franco Spiritelli su Gino D’Antonio e la sua Storia del West. A seguire le celebrazioni dei 50 anni: in sala un parterre d’eccellenza composto da giornalisti, redattori, editori, critici, autori e fans insieme alle figlie del grande autore. A seguire presentazione di tre libri western: Sentieri di carta nel West, Allagalla Editore; Buffalo Bill. L’uomo, la leggenda, il West, di Pier Luigi Gaspa; Custer e Wild Bill. Vite parallele di due miti della Frontiera, di Massimo Di Grazia. Alle 18 - SCLS presenta Zagor: dalla lettura al collezionismo, una passione inesauribile.

 

BIGLIETTI

Il biglietto d’ingresso giornaliero per il pubblico è invariato rispetto allo scorso anno a 5 euro, i bambini che non hanno ancora compiuto 12 anni avranno ingresso gratuito, così come i soci Anafi.

Gratuito anche il parcheggio garantito da oltre 1.400 posti auto.

il biglietto sarà acquistabile solo alla biglietteria del Polo Fiere nei due giorni di manifestazione. Servizio navetta gratuito che collega il Polo Fiere con Porta San Pietro e la Stazione Ferroviaria di Lucca.

 

Per ulteriori informazioni www.luccacollezionando.com e Facebook Orario: Sabato 18 febbraio 9/19 e Domenica 19 febbraio 9/18.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


prenota


Altri articoli in Comics


prenota


lunedì, 4 dicembre 2017, 23:06

“Selfie Cosplay”, vince Daniele Baldacci da Pescara

La terza edizione dell’evento fotografico “Selfie Cosplay” è stata vinta da Daniele Baldacci, che ha avuto ben 3293 voti, con la sua foto dal titolo: “Animali Fantastici e dove trovarli”. Daniele è un giovane abruzzese


lunedì, 13 novembre 2017, 15:41

Med Wars cattura Lucca Comics,in 50mila nell'universo di Guerre Stellari

Colori, musica e divertimento. Lucca si è trasformata per cinque giorni in una location unica e suggestiva che ha entusiasmato migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo per la 51° edizione del Comics e Games, la più grande manifestazione in Italia (e non solo) dedicata al mondo del fumetto,...


prenota


mercoledì, 8 novembre 2017, 19:23

Lucca Comics & Games: il punto di vista degli studenti dell’ITE “Carrara”

Alessandro, Daiana, Manuel, Giada, Michael, Sara, Enrico e Nora sono alcuni dei cinquantadue studenti dell’Istituto Tecnico Economico “F. Carrara” che, insieme ai loro compagni, si sono avvicendati mattina e pomeriggio alla rassegna del fumetto


mercoledì, 8 novembre 2017, 17:42

Ecco i risultati dei controlli e sanzioni su abusivismo, temporary store e parcheggio selvaggio nei giorni dei Comics

Controllati 79 esercizi commerciali, sanzionati 348 veicoli, 28 parcheggiatori abusivi e 56 venditori ambulanti, 377 le chiamate gestite dalla Centrale Operativa. Sono questi i macro numeri che danno conto dell'impegno messo in campo dagli agenti della polizia municipale di Lucca durante le cinque giornate di Lucca Comics and Games


prenota


martedì, 7 novembre 2017, 19:34

Giorgio Bartoli, inno ai Comics

Lucca Comics and Games 2017 dopo 51 anni conferma di non invecchiare, ma di continuare a crescere e a coinvolgere un pubblico di tutte le età e ancora una volta dimostra la sua importanza per la città di Lucca e per tutto il suo territorio.


martedì, 7 novembre 2017, 18:27

Toscana e Oriente: un rapporto sempre più stretto

La nostra regione ha sempre avuto una particolarità: riuscire ad accogliere lo straniero e farlo sentire a casa. Negli ultimi anni, vuoi anche a causa della globalizzazione abbiamo assistito ad un interessamento sempre più crescente dei toscani nei confronti della cultura orientale


prenota