Anno 3°

martedì, 21 ottobre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca : arresti choc

Favilla indagato per concorso in corruzione. Il prefetto sospende Chiari dall'incarico di assessore

giovedì, 16 giugno 2011, 14:28

Nuova, pesante mazzata sulla testa del sindaco di Lucca Mauro Favilla: secondo quanto emerso dalle indagine il primo cittadino di Lucca sarebbe indagato per il reato di concorso in corruzione. Il suo ruolo nell'intera vicenda è, sicuramente, da definire, ma, a quanto sembra, gli investigatori ritengono che non sia completamente estraneo alla rete di interessi tessuta dall'assessore Chiari e dai tecnici coinvolti nell'inchiesta. Per quanto riguarda eventuali altri indagati è confermata l'iscrizione nell'apposito registro il dirigente della Soprintendenza ai beni artistici e culturali Francesco Cecati.

Nella giornata di oggi i legali della difesa hanno incontrato i propri assistiti nel carcere di San Giorgio. Marco Chiari e Maurizio Tani sono assititi dagli avvocati Cesare Marzaduri e Carlo Di Bugno. Dopo aver esaminato le carte, è probabile che venga presentato ricorso al tribunale della Libertà per la scarcerazione dei due detenuti. Sempre in mattinata il pubbblico ministero ha ascoltato alcuni dirigenti/dipendenti della Valore SpA.

In attesa di quanto deciderà la giunta e in particolare il sindaco Favilla per quanto riguarda la posizione dell'assessore Marco Chiari, da ieri in carcere a seguito delle indagini della magistratura per casi di corruzione, c'è già il primo provvedimento non giudiziario nei confronti dell'arrestato.

Il prefetto Alessio Giuffrida, avvelendosi delle facoltà concesse dalla legge, in particolare dall'articolo 59 comma 6 del D. Lgs 18 agosto 2000 (Testo Unico sugli Enti Locali) ha sospeso Chiari dalla carica di assessore sino a quando lo stesso sarà interessato dalla misura coercitiva degli arresti. Giuffrida ha immediatamente preso la decisione una volta ricevuta la comunicazione formale dell'avvenuta ordinanza di custodia cautelare nel carcere di San Giorgio.

Tra poco piu di un'ora avrà inizio il Consiglio comunale in cui sono attese le dichiarazione del sindaco Favilla, nonché le prese ufficiali dei singoli partiti presenti a palazzo Santini dove dovrebbero radunarsi anche i manifestanti che chiedono le dimissioni del sindaco e dell'intera giunta.

 

 


Questo articolo è stato letto 281 volte.


tesorino-azzurrina-acqua


ccrpt


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


san francesco cassa risparmio


Affatato Schirru


panda 2013-2014


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il cuore Lucca


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


Shaker


martedì, 21 ottobre 2014, 17:27

Allerta meteo: dalla notte di mercoledì si prevedono venti forti

La Regione Toscana ha diramato oggi un’allerta meteo che riguarda l’Alta Toscana e la fascia costiera. Anche sul territorio del comune di Lucca sono previsti a partire dalla notte di mercoledì prossimo e per tutta la giornata di giovedì venti forti di burrasca, provenienti da nord nord-ovest


martedì, 21 ottobre 2014, 15:01

Oltre al danno anche la beffa, madre derubata di 2600 euro dal figlio

Quando ha letto l’estratto conto e scoperto che in un mese le erano spariti 2 mila 650 euro, alla donna, una commerciante lucchese di 53 anni, è preso un mezzo colpo. Quando, poi, ha visto coi propri occhi i fotogrammi del ladro mentre prelevava col suo bancomat, il ko è...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 21 ottobre 2014, 12:29

"Sindaco, noi del quartiere Giardino ci siamo rotti il c...."

Il sindaco Tambellini, l'assessore Sichi, gli altri amministratori li hanno abbandonati a se stessi al punto che alle loro richieste non hanno nemmeno risposto. Adesso sono stanchi e decisi a farsi valere pur di restituire la vita a un quartiere che vita più non ha


lunedì, 20 ottobre 2014, 15:36

Stragi del sabato sera: bilancio dell'attività della Polstrada

Nella notte tra sabato e domenica, personale della Polstrada Lucca, durante un posto di controllo effettuato fuori città, ha denunciato per guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico pari a 1,40 C. G., un giovane di 23 anni, residente a Collesalvetti colto alla guida di una Ford Fiesta


Puccini Festival


lunedì, 20 ottobre 2014, 01:26

Trovata tartaruga ferita in un cassonetto: caccia all'infame che ce l'ha messa

È proprio vero che i ragazzi talvolta hanno maggior senso civico degli adulti. Lo dimostra quanto avvenuto in questi giorni a Monte S.Quirico: alcuni ragazzi stavano infatti cercando degli scatoloni per dei giochi e dove trovarli se non in un cassonetto della carta?


domenica, 19 ottobre 2014, 11:53

Gira per il centro con il coltello, denunciato rumeno già arrestato per spaccio

Il giovane alla vista della coppia di poliziotti, che in primavera lo avevano arrestato per spaccio di stupefacenti nella vicina via della Mano, ha tentato di allontanarsi ma è stato prontamente bloccato. A seguito di perquisizione sul posto è spuntato un coltello, che è stato sequestrato dai poliziotti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px