Anno 3°

domenica, 2 agosto 2015 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca : arresti choc

Favilla indagato per concorso in corruzione. Il prefetto sospende Chiari dall'incarico di assessore

giovedì, 16 giugno 2011, 14:28

Nuova, pesante mazzata sulla testa del sindaco di Lucca Mauro Favilla: secondo quanto emerso dalle indagine il primo cittadino di Lucca sarebbe indagato per il reato di concorso in corruzione. Il suo ruolo nell'intera vicenda è, sicuramente, da definire, ma, a quanto sembra, gli investigatori ritengono che non sia completamente estraneo alla rete di interessi tessuta dall'assessore Chiari e dai tecnici coinvolti nell'inchiesta. Per quanto riguarda eventuali altri indagati è confermata l'iscrizione nell'apposito registro il dirigente della Soprintendenza ai beni artistici e culturali Francesco Cecati.

Nella giornata di oggi i legali della difesa hanno incontrato i propri assistiti nel carcere di San Giorgio. Marco Chiari e Maurizio Tani sono assititi dagli avvocati Cesare Marzaduri e Carlo Di Bugno. Dopo aver esaminato le carte, è probabile che venga presentato ricorso al tribunale della Libertà per la scarcerazione dei due detenuti. Sempre in mattinata il pubbblico ministero ha ascoltato alcuni dirigenti/dipendenti della Valore SpA.

In attesa di quanto deciderà la giunta e in particolare il sindaco Favilla per quanto riguarda la posizione dell'assessore Marco Chiari, da ieri in carcere a seguito delle indagini della magistratura per casi di corruzione, c'è già il primo provvedimento non giudiziario nei confronti dell'arrestato.

Il prefetto Alessio Giuffrida, avvelendosi delle facoltà concesse dalla legge, in particolare dall'articolo 59 comma 6 del D. Lgs 18 agosto 2000 (Testo Unico sugli Enti Locali) ha sospeso Chiari dalla carica di assessore sino a quando lo stesso sarà interessato dalla misura coercitiva degli arresti. Giuffrida ha immediatamente preso la decisione una volta ricevuta la comunicazione formale dell'avvenuta ordinanza di custodia cautelare nel carcere di San Giorgio.

Tra poco piu di un'ora avrà inizio il Consiglio comunale in cui sono attese le dichiarazione del sindaco Favilla, nonché le prese ufficiali dei singoli partiti presenti a palazzo Santini dove dovrebbero radunarsi anche i manifestanti che chiedono le dimissioni del sindaco e dell'intera giunta.

 

 


Questo articolo è stato letto 431 volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


ccrpt


Terigi auto 2014-15


zefiro


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


infiniti q50


panda 2015


Affatato Schirru


Estate in Corsica - Case Vacanza


Altri articoli in Cronaca


lapasca


sabato, 1 agosto 2015, 13:49

Il prefetto si sveglia e allontana il marocchino responsabile di rapina, lesioni, minacce, circonvenzione di incapace, furto, guida sotto l'effetto di droghe...

La figlia dell'alchimista dottoressa Giovanna Cagliostro ha firmato il decreto di allontanamento dopo che aveva compiuto i seguenti reati: rapina aggravata ai danni della ex coniuge (italiana), lesioni, minaccia, ricettazione, circonvenzione di incapace, furto con destrezza e falsità ideologica oltre a ritiro della patente perché alla guida sotto l'effetto di...


sabato, 1 agosto 2015, 12:41

Regala la frutta a un anziano malato per poi derubarlo: arrestato

Carmine Giuliano, 37 anni, mentre usciva dal supermercato ha avvicinato un 80enne con addosso una mascherina collegata a una bombola di ossigeno portatile e, dicendogli di essere figlio di un suo conoscente, gli ha regalato una cesta di frutta chiedendogli una ricompensa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 31 luglio 2015, 15:06

Il 4 agosto la commemorazione di don Aldo Mei: prete ucciso dai nazisti

La cerimonia è stata organizzata dai Comuni di Lucca, Capannori e Pescaglia, dalla Provincia, dall'Istituto Storico della Resistenza di Lucca e dall'Arcidiocesi di Lucca e vuole ricordare il sacrificio del sacerdote e quello di altri religiosi lucchesi


venerdì, 31 luglio 2015, 14:31

Evasione fiscale: 500 segnalazioni all’Agenzia delle Entrate su casi sospetti in ambito catastale

Entra nel vivo l’attività straordinaria di lotta all’evasione fiscale, ed arrivano i primi frutti dell’azione straordinaria di contrasto all’evasione. L’assessore Cecchetti: “Impegno costante per una maggiore equità fiscale”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 30 luglio 2015, 13:11

Furti nelle scuole, nei bar e in canonica: due in manette

La squadra mobile di Lucca ha arrestato Gabriele Paolinelli di 30 anni e Pier Giorgio Nutini, di 33, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal G.I.P, presso il tribunale di Lucca, Riccardo Nerucci. E' stata inoltre denunciata una donna di 33 anni


giovedì, 30 luglio 2015, 12:00

Colpo al bar Pacini, via le slot e le sigarette. Il titolare esasperato: "E' la decima volta"

È esasperato e inconsolabile Umberto Pacini, titolare del Bar Pacini in Via di Sottomonte a Guamo in cui questa notte, intorno alle 2:30, una banda di ladri è riuscita ad entrare forzando la porta d'ingresso laterale, portandosi via le tre slot machine e diverse stecche di sigarette


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px