Anno 5°

martedì, 27 settembre 2016 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca : arresti choc

Favilla indagato per concorso in corruzione. Il prefetto sospende Chiari dall'incarico di assessore

giovedì, 16 giugno 2011, 14:28

Nuova, pesante mazzata sulla testa del sindaco di Lucca Mauro Favilla: secondo quanto emerso dalle indagine il primo cittadino di Lucca sarebbe indagato per il reato di concorso in corruzione. Il suo ruolo nell'intera vicenda è, sicuramente, da definire, ma, a quanto sembra, gli investigatori ritengono che non sia completamente estraneo alla rete di interessi tessuta dall'assessore Chiari e dai tecnici coinvolti nell'inchiesta. Per quanto riguarda eventuali altri indagati è confermata l'iscrizione nell'apposito registro il dirigente della Soprintendenza ai beni artistici e culturali Francesco Cecati.

Nella giornata di oggi i legali della difesa hanno incontrato i propri assistiti nel carcere di San Giorgio. Marco Chiari e Maurizio Tani sono assititi dagli avvocati Cesare Marzaduri e Carlo Di Bugno. Dopo aver esaminato le carte, è probabile che venga presentato ricorso al tribunale della Libertà per la scarcerazione dei due detenuti. Sempre in mattinata il pubbblico ministero ha ascoltato alcuni dirigenti/dipendenti della Valore SpA.

In attesa di quanto deciderà la giunta e in particolare il sindaco Favilla per quanto riguarda la posizione dell'assessore Marco Chiari, da ieri in carcere a seguito delle indagini della magistratura per casi di corruzione, c'è già il primo provvedimento non giudiziario nei confronti dell'arrestato.

Il prefetto Alessio Giuffrida, avvelendosi delle facoltà concesse dalla legge, in particolare dall'articolo 59 comma 6 del D. Lgs 18 agosto 2000 (Testo Unico sugli Enti Locali) ha sospeso Chiari dalla carica di assessore sino a quando lo stesso sarà interessato dalla misura coercitiva degli arresti. Giuffrida ha immediatamente preso la decisione una volta ricevuta la comunicazione formale dell'avvenuta ordinanza di custodia cautelare nel carcere di San Giorgio.

Tra poco piu di un'ora avrà inizio il Consiglio comunale in cui sono attese le dichiarazione del sindaco Favilla, nonché le prese ufficiali dei singoli partiti presenti a palazzo Santini dove dovrebbero radunarsi anche i manifestanti che chiedono le dimissioni del sindaco e dell'intera giunta.

 

 


Questo articolo è stato letto 578 volte.


fondazione carilucca


carismi san miniato


Terigi auto 2014-15


La Pasca


il casone


versilia polo beach


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


lunedì, 26 settembre 2016, 15:53

"Assalto" ai bar del centro storico

In centro a Lucca il fenomeno dell'accattonaggio è molto presente: accanto ai bar, vicino ad altri esercizi commerciali, chiese, ma anche nelle vie principali e nelle piazze cittadine


domenica, 25 settembre 2016, 18:49

Cinque feriti sulla variante per Pisa a San Concordio

Cinque persone, tra cui una bambina, sono rimaste ferite in un incidente avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla variante per la SS12 che collega San Concordio alla strada per Pisa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 25 settembre 2016, 12:08

Si aggira tra le auto in sosta con arnesi per forzare le serrature: denunciato

Si aggirava con fare sospetto, ieri mattina, tra le auto in sosta di un supermercato di viale Carlo del Prete, e ciò ha attirato l'attenzione di un addetto alla vigilanza. La volante subito intervenuta gli ha trovato addosso un attrezzo del tipo utilizzato per forzare le serrature


sabato, 24 settembre 2016, 10:57

Marocchino, giovanissimo e già rapinatore provetto

Aveva minacciato e rapinato, armato di coltello, alcuni coetanei sulle Mura e il 5 agosto aveva commesso un'altra rapina per la quale era già stato assegnato agli arresti domiciliari. Eccola l'integrazione. Ora spiegateglielo voi che dovrebbe cambiare vita...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 24 settembre 2016, 00:33

Harry Potter, tutti in fila per l'assalto al regno della fantasia

Alla libreria Ubik di via Fillungo un centinaio le prenotazioni e clienti in fila per poter acquistare, a partire dalla mezzanotte, l'ottava storia della saga di Harry Potter. Il racconto di Matilde Bernardi e Rebecca Fanucchi


venerdì, 23 settembre 2016, 17:37

Puliamo il mondo 2016: oltre 200 persone, tra studenti, richiedenti asilo e insegnanti, hanno pulito l’area del parco fluviale

Questa mattina più di 100 studenti delle scuole elementari del territorio comunale, insieme a circa 80 richiedenti asilo, hanno pulito l’area del parco fluviale tra Monte San Quirico, Sant’Anna e Sant’Alessio, nell’ambito dell’iniziativa promossa da Legambiente “Puliamo il mondo”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px