Anno 5°

giovedì, 8 dicembre 2016 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca : arresti choc

Favilla indagato per concorso in corruzione. Il prefetto sospende Chiari dall'incarico di assessore

giovedì, 16 giugno 2011, 14:28

Nuova, pesante mazzata sulla testa del sindaco di Lucca Mauro Favilla: secondo quanto emerso dalle indagine il primo cittadino di Lucca sarebbe indagato per il reato di concorso in corruzione. Il suo ruolo nell'intera vicenda è, sicuramente, da definire, ma, a quanto sembra, gli investigatori ritengono che non sia completamente estraneo alla rete di interessi tessuta dall'assessore Chiari e dai tecnici coinvolti nell'inchiesta. Per quanto riguarda eventuali altri indagati è confermata l'iscrizione nell'apposito registro il dirigente della Soprintendenza ai beni artistici e culturali Francesco Cecati.

Nella giornata di oggi i legali della difesa hanno incontrato i propri assistiti nel carcere di San Giorgio. Marco Chiari e Maurizio Tani sono assititi dagli avvocati Cesare Marzaduri e Carlo Di Bugno. Dopo aver esaminato le carte, è probabile che venga presentato ricorso al tribunale della Libertà per la scarcerazione dei due detenuti. Sempre in mattinata il pubbblico ministero ha ascoltato alcuni dirigenti/dipendenti della Valore SpA.

In attesa di quanto deciderà la giunta e in particolare il sindaco Favilla per quanto riguarda la posizione dell'assessore Marco Chiari, da ieri in carcere a seguito delle indagini della magistratura per casi di corruzione, c'è già il primo provvedimento non giudiziario nei confronti dell'arrestato.

Il prefetto Alessio Giuffrida, avvelendosi delle facoltà concesse dalla legge, in particolare dall'articolo 59 comma 6 del D. Lgs 18 agosto 2000 (Testo Unico sugli Enti Locali) ha sospeso Chiari dalla carica di assessore sino a quando lo stesso sarà interessato dalla misura coercitiva degli arresti. Giuffrida ha immediatamente preso la decisione una volta ricevuta la comunicazione formale dell'avvenuta ordinanza di custodia cautelare nel carcere di San Giorgio.

Tra poco piu di un'ora avrà inizio il Consiglio comunale in cui sono attese le dichiarazione del sindaco Favilla, nonché le prese ufficiali dei singoli partiti presenti a palazzo Santini dove dovrebbero radunarsi anche i manifestanti che chiedono le dimissioni del sindaco e dell'intera giunta.

 

 


Questo articolo è stato letto 615 volte.


lattanzi classico


carismi san miniato


Terigi auto 2014-15


La Pasca


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


giovedì, 8 dicembre 2016, 13:15

I genitori insorgono contro la teoria Gender: era ora!

Un comunicato congiunto diffuso dalle sezioni locali del "Comitato difendiamo i nostri figli" e del "Comitato articolo 26" contro l'nsegnamento imposto nelle scuole dal Governo e dalla Sinistra delle cosiddette teorie Gender


mercoledì, 7 dicembre 2016, 16:13

Caos a palazzo Santini, ambulanti infuriati

Protesta improvvisa degli ambulanti di via Bacchettoni, convocati questo pomeriggio nella sede comunale di palazzo Santini per farsi assegnare i posti definitivi alla nuova location di piazzale Don Baroni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 7 dicembre 2016, 13:57

Occhi di ghiaccio e cuore di pietra: arrestato truffatore di una ottantenne

Un giovane napoletano di 23 anni, Raffaele Sciarra, è stato arrestato per aver truffato una anziana di 86 anni sottraendole la somma di 5 mila euro fingendosi un carabiniere. Arresto convalidato, assegnato ai domiciliari


martedì, 6 dicembre 2016, 10:08

Raid dei ladri tra Lucca e Pistoia: sventrati quattro bar

Presi di mira nella notte il Catelli sulla Pesciatina, il Centoni a Zone e La Perla sulla via Nuova per Pisa a Massa Pisana più il Marika a Monsummano. Dilaga il crimine, cosa fa il prefetto?


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 6 dicembre 2016, 09:57

Le 'Buone notizie' dell'arcivescovo Castellani

"La parola Vangelo significa buona notizia" ha ricordato l'arcivescovo di Lucca, Italo Castellani, parlando del suo nuovo libro "Buone notizie. Pensieri a "cuore a cuore" di un vescovo". La presentazione del volume è avvenuta presso l'oratorio San Giuseppe, in piazza Antelminelli


lunedì, 5 dicembre 2016, 10:56

Segregati in casa

Un lunedì nero per gli abitanti del Piaggione e non solo come spiega Giampiero Micheli dell'omonimo bar: “Questa mattina è tutto bloccato il transito in località Socciglia e non possiamo andare da nessuna parte, siamo segregati qui"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px