Anno 5°

sabato, 25 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca

Domenica la benedizione degli animali a Lucca

lunedì, 9 gennaio 2017, 18:14

La sezione di Lucca dell'Anpana (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente) e l'Associazione di Volontariato "Il Piccolo RIfugio di FIocco di Luna" comunicano che domenica prossima, 15 gennaio, alle 15.30, nell'approssimarsi della ricorrenza di S. Antonio Abate, l'arcivescovo di Lucca monsignor Italo Castellani officierà, per il quinto anno consecutivo, la "Benedizione degli animali".

La cerimonia si svolgerà presso i "Pratini" di Piazzale Arrigoni proprio dietro il Duomo di S.Martino e di fronte al Palazzo dell'Arcivescovato. La Benedizione, si ricorda, realizzata in collaborazione con l'Arcidiocesi di Lucca, è stata riportata nella nostra città dai Volontari di Anpana dopo oltre un decennio di assenza e, negli anni, ha visto sempre più incrementare la presenza di cittadini con i loro amici quattrozampe, volatili, ecc.: lo scorso anno furono diverse decine gli animali presenti con i loro padroni.

Anche per quest'anno dovrebbe essere presente l'unità di soccorso cinofilo della Croce Rossa Italiana che è stata anche impegnata nel tragico sisma del Centro Italia dello scorso agosto.
Durante la Benedizione,tutti gli animali dovranno obbligatoriamente essere custoditi in maniera adeguata (cani al guinzaglio, gatti nei trasportini, altri animali nelle rispettive gabbiette, ecc.). A tutti i partecipanti della Benedizione sarà rilasciato un attestato di partecipazione simbolico in ricordo della Benedizione degli Animali 2017.
Per informazioni contattare i numeri 366/2780347, 338/5476664 o scrivere a lucca@anpana.toscana.it  

Il dirigente Territoriale di Anpana Lucca Laura Galleni, tiene a ricordare "quanto sia importante, al di là delle proprie appartenenze o convinzioni religiose,la tradizione della Benedizione degli Animali e quanto rappresenti un passo fondamentale nel rispetto di ogni creatura vivente e nel rispetto di una armoniosa convivenza".


Questo articolo è stato letto 430 volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



La Pasca


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


sabato, 25 febbraio 2017, 14:03

Doppio suicidio in via Nuova: trovati morti insieme al cane i titolari de l'Antico Sigillo

I titolari del ristorante l'Antico Sigillo, Giuseppe Sartini e Giuliana Nardini, di circa settant'anni, con il loro cane, sono stati trovati privi di via nella loro abitazione in via Mordini 63


venerdì, 24 febbraio 2017, 21:34

A San Vito una messa per gli 80 anni di monsignor Pietro Gianneschi

Il 28 febbraio monsignor Pietro Gianneschi compie 80 anni. La comunità di San Vito festeggerà questa importante ricorrenza con una messa domenica 26 febbraio, alle 11


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 febbraio 2017, 21:12

Al via la settima edizione di 'Luccanziani'

Grande affluenza fin dalle prime ore del mattino per "LuccAnziani", la manifestazione dedicata terza e quarta età. La settima edizione del salone è stata ufficialmente inaugurata nel palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca dalla vicesindaco Ilaria Vietina


venerdì, 24 febbraio 2017, 16:20

Top Speed, la macchina per riciclare i rifiuti spopola su facebook

Oltre 46 mila visualizzazioni e 600 condivisioni. Il video postato sulla pagina Facebook dall'autolavaggio "Top Speed" di Marlia è diventato virale. Il filmato mostra il funzionamento di un macchinario prodotto dalla multinazionale norvegese Tomra, specializzata in soluzioni per il riciclo dei rifiuti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 febbraio 2017, 15:25

Malattie rare, gli studenti dell'ITC Carrara donano oltre 400 euro

Bellissimo gesto degli studenti dell'ITC Carrara che hanno donato una cospicua somma alla ONLUS Sara for Life, l'organizzazione non lucrativa che segue le vicende di Sara Angemi, ragazza di Ponte Buggianese, affetta da Sensibilità Chimica Multipla


venerdì, 24 febbraio 2017, 11:17

Le morti di serie b nei centri di accoglienza della Lucchesia

Tre nigeriani morti uno dopo l’altro in questa settimana, tutti deceduti all’interno di centri di accoglienza gestiti dalla stessa cooperativa:  Odissea, che fa parte del colosso lucchese della cooperazione e della solidarietà So&Co, presidente Luca Rinaldi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px