Anno 5°

martedì, 28 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca

Domenica la benedizione degli animali a Lucca

lunedì, 9 gennaio 2017, 18:14

La sezione di Lucca dell'Anpana (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente) e l'Associazione di Volontariato "Il Piccolo RIfugio di FIocco di Luna" comunicano che domenica prossima, 15 gennaio, alle 15.30, nell'approssimarsi della ricorrenza di S. Antonio Abate, l'arcivescovo di Lucca monsignor Italo Castellani officierà, per il quinto anno consecutivo, la "Benedizione degli animali".

La cerimonia si svolgerà presso i "Pratini" di Piazzale Arrigoni proprio dietro il Duomo di S.Martino e di fronte al Palazzo dell'Arcivescovato. La Benedizione, si ricorda, realizzata in collaborazione con l'Arcidiocesi di Lucca, è stata riportata nella nostra città dai Volontari di Anpana dopo oltre un decennio di assenza e, negli anni, ha visto sempre più incrementare la presenza di cittadini con i loro amici quattrozampe, volatili, ecc.: lo scorso anno furono diverse decine gli animali presenti con i loro padroni.

Anche per quest'anno dovrebbe essere presente l'unità di soccorso cinofilo della Croce Rossa Italiana che è stata anche impegnata nel tragico sisma del Centro Italia dello scorso agosto.
Durante la Benedizione,tutti gli animali dovranno obbligatoriamente essere custoditi in maniera adeguata (cani al guinzaglio, gatti nei trasportini, altri animali nelle rispettive gabbiette, ecc.). A tutti i partecipanti della Benedizione sarà rilasciato un attestato di partecipazione simbolico in ricordo della Benedizione degli Animali 2017.
Per informazioni contattare i numeri 366/2780347, 338/5476664 o scrivere a lucca@anpana.toscana.it  

Il dirigente Territoriale di Anpana Lucca Laura Galleni, tiene a ricordare "quanto sia importante, al di là delle proprie appartenenze o convinzioni religiose,la tradizione della Benedizione degli Animali e quanto rappresenti un passo fondamentale nel rispetto di ogni creatura vivente e nel rispetto di una armoniosa convivenza".


Questo articolo è stato letto 478 volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



La Pasca


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


martedì, 28 marzo 2017, 10:08

Razzismo alla rovescia: ecco i soldi per i Comuni 'virtuosi' che accolgono i profughi: 500 euro per ogni migrante

La prefettura di Lucca comunica che sono stati emessi dal Ministero dell’Interno, in data 24 marzo 2017, i mandati di pagamento per l’erogazione dei contributi a favore dei Comuni della Provincia di Lucca che accolgono i richiedenti protezione internazionale: 500 euro per ogni richiedente asilo


lunedì, 27 marzo 2017, 16:24

Canile abusivo di Meati: i proprietari avranno tempo fino a giovedì per collocare i cani in strutture attrezzate

Il comune rispondendo a una richiesta dei proprietari stessi e con il parere positivo rilasciato da parte dei Carabinieri e della Asl Toscana Nord Ovest, ha emesso quest’oggi una nuova ordinanza dirigenziale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 27 marzo 2017, 14:32

Spacciavano davanti a una comunità di tossicodipendenti: arrestati due tunisini

Si tratta di Noufil Talbi (28 anni), regolare sul territorio nazionale, e Boubaker Talbi (22 anni), irregolare sul territorio nazionale, entrambi senza fissa dimora, con precedenti per stupefacenti


domenica, 26 marzo 2017, 17:25

Gli altri parlano, CasaPound agisce: ripulita la piscina di Mutigliano

Questa domenica i militanti di CasaPound sono intervenuti a Mutigliano per ripulire la piscina comunale abbandonata, a fianco dell'Istituto Tecnico Busdraghi. Era presente il candidato sindaco Fabio Barsanti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 26 marzo 2017, 16:20

Giovanni Barco, il professore che sogna di ridare speranza a chi non ha più niente da sperare

Le cure che vengono praticate dal professor Barco grazie alla somministrazione di ossigeno poliatomico liquido per via endovenosa non vogliono sostituire le tradizionali chemioterapie, ma, indubbiamente e come dimostrano i dati, sono ad esse complementari e in grado di alleviare o ridurre gli effetti e le conseguenze che spesso la...


domenica, 26 marzo 2017, 10:53

E' morto l'ultimo paracadutista superstite della battaglia di El Alamein

Si è spento alle 12,30 del 25 marzo il paracadutista Luciano Masi, presidente onorario della sezione di Lucca dell’Associazione Nazionale Paracadutisti D’Italia (A.N.P.D’I.), stretto dall’affetto dei suoi due figli Giorgio e Mauro, del nipote Tiziano e di tutti i paracadutisti lucchesi che gli sono rimasti vicini fino in fondo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px