Anno 5°

domenica, 26 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca

Il martedì grasso come festività nel calendario scolastico?

martedì, 10 gennaio 2017, 16:32

di barbara ghiselli

“Il Carnevale di Viareggio è l'esempio di come la tradizione e l'innovazione possano convivere insieme – ha esordito così Donatella Buonriposi, dirigente dell'ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa e Carrara alla conferenza stampa – e penso che sia importante quindi che i valori e i contenuti di questo evento siano tramandati alle giovani generazioni ed è proprio con questo intento che siamo stati ben lieti di collaborare con la Fondazione Carnevale di Viareggio che ci ha proposto un concorso per le scuole avente come soggetto questa manifestazione”.

Il concorso dal titolo” Disegna un carro allegorico per il Carnevale di Viareggio”mira a valorizzare l’importanza del patrimonio culturale legato alle tradizioni carnevalesche del territorio, sulla scorta di quanto espressamente indicato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il concorso, riservato alle scuola primarie e secondarie di primo grado della provincia di Lucca e Massa-Carrara, propone la realizzazione di un elaborato grafico, realizzato a mano, riguardante un carro allegorico, accompagnato da una breve relazione descrittiva che ne sintetizzi il messaggio satirico e il tema affrontato. La Fondazione Carnevale nominerà una giuria che sceglierà due elaborati vincitori per ognuno degli ordini di scuola coinvolti. Gli alunni delle classi vincitrici potranno partecipare gratuitamente al corso mascherato di chiusura del Carnevale 2017 in programma martedì 28 febbraio.

“Questo concorso dà modo agli alunni – ha sottolineato Marialina Marcucci, presidente della fondazione Carnevale di Viareggio – di esprimere la loro creatività, il loro pensiero, l'ingegno approfondendo anche le tematiche storiche e artistiche legate all'evento. Permette quindi ai ragazzi di sviluppare la capacità di innovazione e anche di guardare con spirito critico la società che li circonda esprimendo liberamente il loro pensiero ”.

Alla conferenza è stato detto che proprio per permettere un maggior coinvolgimento e partecipazione degli alunni a questo evento il “martedì grasso, giorno, tradizionalmente dedicato al Carnevale, la fondazione ha deciso di“ripristinare” la sfilata e lo spettacolo delle macchine allegoriche in modo da trasformare lo spettacolo del 28 febbraio in una grande festa del carnevale e della scuola. Con l’intento di valorizzare ulteriormente tale iniziativa, e sulla scorta dell’autonomia scolastica, tutti gli Istituti scolastici della provincia di Lucca e Massa Carrara potranno inserire la festività del martedì grasso nel proprio calendario scolastico.

Marcucci ha anche evidenziato l'intenzione di creare un'Accademia dei mestieri del Carnevale all'interno della Cittadella e di coinvolgere altri carnevali d'Italia e alcune università, a questo proposito ha fatto presente l'adesione a questo progetto del dipartimento di robotica della scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento Sant'Anna.

 

Barbara Ghiselli


Questo articolo è stato letto 719 volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



La Pasca


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


domenica, 26 marzo 2017, 17:25

Gli altri parlano, CasaPound agisce: ripulita la piscina di Mutigliano

Questa domenica i militanti di CasaPound sono intervenuti a Mutigliano per ripulire la piscina comunale abbandonata, a fianco dell'Istituto Tecnico Busdraghi. Era presente il candidato sindaco Fabio Barsanti


domenica, 26 marzo 2017, 16:20

Giovanni Barco, il professore che sogna di ridare speranza a chi non ha più niente da sperare

Le cure che vengono praticate dal professor Barco grazie alla somministrazione di ossigeno poliatomico liquido per via endovenosa non vogliono sostituire le tradizionali chemioterapie, ma, indubbiamente e come dimostrano i dati, sono ad esse complementari e in grado di alleviare o ridurre gli effetti e le conseguenze che spesso la...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 26 marzo 2017, 10:53

E' morto l'ultimo paracadutista superstite della battaglia di El Alamein

Si è spento alle 12,30 del 25 marzo il paracadutista Luciano Masi, presidente onorario della sezione di Lucca dell’Associazione Nazionale Paracadutisti D’Italia (A.N.P.D’I.), stretto dall’affetto dei suoi due figli Giorgio e Mauro, del nipote Tiziano e di tutti i paracadutisti lucchesi che gli sono rimasti vicini fino in fondo


sabato, 25 marzo 2017, 13:12

Ruba una collana in una casa dove aveva dormito per una notte: denunciato

Si tratta di E.M., 19enne marocchino. La collana rubata è stata rinvenuta in un compro oro di Viareggio, a cui il ragazzo si era rivolto per guadagnare qualche soldo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 25 marzo 2017, 12:49

Conti correnti svuotati ad un anziano defunto. Denunciata la badante

Brutta sorpresa per due nipoti eredi di un defunto zio lucchese, che dopo la sua morte, hanno trovato azzerato il patrimonio liquido che sarebbe spettato loro come eredità


venerdì, 24 marzo 2017, 15:29

Inaugurata la palestra della scuola L.Da Vinci a San Concordio dopo i lavori di ristrutturazione

“E' una grande soddisfazione – ha esordito all'inaugurazione della palestra, Antonio Sichi, assessore alla partecipazione – vedere concluso un altro dei 15 interventi scelti dai cittadini durante la prima edizione dei Lavori Pubblici Partecipati e cioè la ristrutturazione della palestra della scuola secondaria di primo grado” L. Da Vinci”"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px