Anno 5°

lunedì, 24 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il martedì grasso come festività nel calendario scolastico?

martedì, 10 gennaio 2017, 16:32

di barbara ghiselli

“Il Carnevale di Viareggio è l'esempio di come la tradizione e l'innovazione possano convivere insieme – ha esordito così Donatella Buonriposi, dirigente dell'ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa e Carrara alla conferenza stampa – e penso che sia importante quindi che i valori e i contenuti di questo evento siano tramandati alle giovani generazioni ed è proprio con questo intento che siamo stati ben lieti di collaborare con la Fondazione Carnevale di Viareggio che ci ha proposto un concorso per le scuole avente come soggetto questa manifestazione”.

Il concorso dal titolo” Disegna un carro allegorico per il Carnevale di Viareggio”mira a valorizzare l’importanza del patrimonio culturale legato alle tradizioni carnevalesche del territorio, sulla scorta di quanto espressamente indicato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il concorso, riservato alle scuola primarie e secondarie di primo grado della provincia di Lucca e Massa-Carrara, propone la realizzazione di un elaborato grafico, realizzato a mano, riguardante un carro allegorico, accompagnato da una breve relazione descrittiva che ne sintetizzi il messaggio satirico e il tema affrontato. La Fondazione Carnevale nominerà una giuria che sceglierà due elaborati vincitori per ognuno degli ordini di scuola coinvolti. Gli alunni delle classi vincitrici potranno partecipare gratuitamente al corso mascherato di chiusura del Carnevale 2017 in programma martedì 28 febbraio.

“Questo concorso dà modo agli alunni – ha sottolineato Marialina Marcucci, presidente della fondazione Carnevale di Viareggio – di esprimere la loro creatività, il loro pensiero, l'ingegno approfondendo anche le tematiche storiche e artistiche legate all'evento. Permette quindi ai ragazzi di sviluppare la capacità di innovazione e anche di guardare con spirito critico la società che li circonda esprimendo liberamente il loro pensiero ”.

Alla conferenza è stato detto che proprio per permettere un maggior coinvolgimento e partecipazione degli alunni a questo evento il “martedì grasso, giorno, tradizionalmente dedicato al Carnevale, la fondazione ha deciso di“ripristinare” la sfilata e lo spettacolo delle macchine allegoriche in modo da trasformare lo spettacolo del 28 febbraio in una grande festa del carnevale e della scuola. Con l’intento di valorizzare ulteriormente tale iniziativa, e sulla scorta dell’autonomia scolastica, tutti gli Istituti scolastici della provincia di Lucca e Massa Carrara potranno inserire la festività del martedì grasso nel proprio calendario scolastico.

Marcucci ha anche evidenziato l'intenzione di creare un'Accademia dei mestieri del Carnevale all'interno della Cittadella e di coinvolgere altri carnevali d'Italia e alcune università, a questo proposito ha fatto presente l'adesione a questo progetto del dipartimento di robotica della scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento Sant'Anna.

 

Barbara Ghiselli


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


bonito400


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


domenica, 23 luglio 2017, 14:59

Clandestino in bici sulla A11 a Chiesina Uzzanese: e ora sospendete anche noi!

Ecco qua. Anche a queste latitudini ci sono clandestini che viaggiano sull'autostrada in bicicletta per colpa di chi, Laura Boldrini in primis, ha permesso una invasione incontrollata come quella che stiamo vivendo


sabato, 22 luglio 2017, 13:03

Mortacci tua: all'obitorio un cadavere che viene e che... non va

All'obitorio di Lucca arriva un cadavere da Prato per effettuare un'autopsia, ma non è accompagnato da alcuna autorizzazione firmata dall'apposito ufficio comunale. E scoppia lo scandalo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 21 luglio 2017, 22:07

Obitorio di Lucca: "Tutte le operazioni nei tempi previsti"

In risposta all'articolo 'Caos all'obitorio', la Medicina Legale di Lucca evidenzia che nelle giornate del 19 e 20 luglio non si sono verificati disservizi nella messa disposizione dei congiunti di cadaveri destinati a cremazione


venerdì, 21 luglio 2017, 16:15

Ferri chirurgici con la ruggine, rischio infezioni al San Luca

Allarme infezione all'ospedale San Luca dove, all'interno dei cestelli contenenti i ferri chirurgici, su forbici e pinze sono state individuate tracce di ruggine. Dall'inizio dell'anno ci sono già stati diversi casi di infezione. L'Asl risponde, ma è una risposta che non dice nulla


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 21 luglio 2017, 15:23

Libertà vaccinale, il giorno dopo la fiaccolata a Lucca: politici vacanti

Circa 1500 persone ieri sera hanno manifestato pacificamente il loro disappunto verso questa legge. Legge che interdirà l’ingresso a scuola a settembre ai bambini da 0 a 6 anni che non saranno in regola


venerdì, 21 luglio 2017, 14:07

Rischio black-out nel centro storico, via ai lavori dell'Enel

Rischio black-out per la zona del centro storico limitrofa a piazza Anfiteatro. Verrà sostituito il cavidotto principale che va da via del Portico a via San Gregorio. Gli assessori Marchini e Mercanti: “Lavori urgenti. Abbiamo chiesto di limitare il più possibile disagi per residenti e commercianti”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px