Anno 5°

martedì, 21 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca

Tutti a casa... di Giuliana Baudone

martedì, 10 gennaio 2017, 22:03

di aldo grandi

Si sono dati appuntamento questa sera a casa di Giuliana Baudone, una sorta di seduta spiritica aspirante a riesumare poteri e cariche istituzionali perduti nel tempo. Seduti al tavolo alcune liste civiche di chiara ispirazione revanchista.

Giuliana Baudone, 71 anni, ex consigliere comunale e regionale, ex Alleanza Nazionale e Popolo delle Libertà quando non contavano né il popolo né, tantomeno, la libertà ha deciso, evidentemente, di riprovare a scendere in pista o, comunque, di assumere il ruolo di chioccia di una miriade di aspiranti pucini i quali vogliono, a tutti i costi, provare a riconquistare un po' di quella visibilità che è stata loro tolta per varie ragioni anche e, forse, soprattutto di natura anagrafica oltreché politica. Del resto, se il centrosinistra appare sempre più un mercato delle vacche, il centrodestra, senon sta attento, rischia a sua volta di trasformarsi in una specie di pollaio.

Quale, dunque, il senso di una riunione a cui avrebbero preso parte, sussurrano alcuni, Moreno Bruni consigliere comunale ed ex assessore al commercio, Nicola Buchignani, consigliere comunale, Guido Moutier, delfino di Marcello Pera, Giovanni Pierami e altri? Tentare di compattarsi per poter andare uniti alle elezioni e provare a strappare qualche poltrona che conti in caso di vittoria del centrodestra. In realtà tutti hanno una grande voglia di potere e di visibilità, ma non sanno quale candidato proporre o meglio, se ne vanno in giro, alcuni, a domandare a destra e a manca a personaggi di spessore - pochi invero - senza rendersi conto che i primi a doverlo essere, di spessore, dovrebbero essere loro. 

Domani, tarda mattinata, all'Hotel Guinigi riunione di altrettante liste civiche con i partiti tradizionali - Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord - per definire gli ultimi dettagli prima di partire per l'avventura che si annuncia ricca di pathos e potenziali conflittualità. 


Questo articolo è stato letto 1519 volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



La Pasca


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


martedì, 21 febbraio 2017, 07:54

Gruviera Sollicciano: fuggono due dei rumeni appena arrestati

Evadono a Firenze Costel Bordeianu e Constantin Donciu, rumeni, arrestati dai carabinieri nell'ambito dell'operazione Starlight per furti commessi in provincia di Lucca tra cui il Mercatone e la Conad di Altopascio


martedì, 21 febbraio 2017, 00:17

Partono per aiutare gli abitanti di Amatrice, tornano a casa con 4 mila euro di multa e un fermo amministrativo

Oltre al danno, la beffa. Erano partiti alla volta di Amatrice, per aiutare le popolazioni del centro-Italia colpite dal sisma, ma sono dovuti tornare indietro con una multa da 4 mila 130 euro sulle spalle e un fermo amministrativo di uno dei duemezzi sui quali viaggiavano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 20 febbraio 2017, 15:57

Altri 110 di questi anni suor Candida

110 anni e non sentirli. Un traguardo da "Guinness dei primati" per la religiosa suor Candida Bellotti, che oggi ha festeggiato un compleanno speciale, circondata dal vescovo di Lucca Italo Castellani, dalle consorelle, dalla superiora provinciale suor Giuliana Fracasso


lunedì, 20 febbraio 2017, 13:27

Rumeni forever: altri 12 arresti per furti commessi in tutta la Toscana e l'Emilia

Nell’ambito dell’operazione denominata “Starlight” del 7 febbraio, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Lucca, stamani, hanno dato esecuzione a 12 provvedimenti restrittivi emessi stavolta dal GIP presso il Tribunale di Firenze


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 19 febbraio 2017, 23:37

Dedicato al generale indagato

Ricordate il generale dei carabinieri Carlo Alberto Della Chiesa? Fino a quando ha combattuto le Brigate Rosse che volevano sovvertire il sistema, gli hanno dato carta bianca. Quando ha scelto di combattere la mafia... lo hanno lasciato solo


sabato, 18 febbraio 2017, 16:35

Il... Mago Silvan a palazzo Orsetti: 'spariti' i 100 mila euro destinati al parcheggio della scuola di S. Pietro a Vico

Mentre si favoleggia sul progetto di riqualificazione dell'ex Molino Pardini, gli abitanti di S. Pietro a Vico si domandano che fine abbiano fatto i 100 mila euro raccolti e destinati al parcheggio della scuola primaria


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px