Anno 5°

domenica, 20 agosto 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"Non c'è bisogno di 14 vaccini per andare a scuola"

lunedì, 20 marzo 2017, 21:09

Il gruppo di genitori di Lucca per la libera scelta annuncia che il 26 marzo alle 15 sulle mura di Lucca presso la Casa dei Diritti dei Bambini Baluardo San Paolino organizzerà un evento rivolto a sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche inerenti la possibile approvazione della proposta di Legge Regionale denominata “Disposizioni in merito alle Vaccinazioni per i minori di età nella quale si stabilisce come requisito l'aver effettuato 14 vaccini, tra 'obbligatori' e raccomandati per accedere agli asili nido, ai servizi integrativi per la scuola d'infanzia e alle scuole d'infanzia. Per l'occasione i bambini saranno intrattenuti con giochi e attività. L'invito è rivolto a tutti i genitori, in particolare a quelli con bimbi in età prescolare (0-6 anni) che potrebbero essere esclusi dai servizi a loro dedicati perchè non in regola con il calendario vaccinale seppure in ottima salute.

Nel nostro paese non esiste nessuna epidemia o rischio di contagio nelle scuole. (Comunicato Ministero della Salute 3 gennaio 2017). La nostra regione è tra quelle che mantiene la percentuale di coperture vaccinali fra le più alte d'Italia. Quindi oltre a non capire la necessità di un simile provvedimento non ne capiamo l'utilità. 

Le famiglie che sono critiche nei confronti della pratica vaccinale cosi come viene proposta, non cambieranno idea perchè costretti, anzi l'obbligo rafforzerà dubbi e paure. L'unico risultato che si produrrà sarà la discriminazione dei bambini e delle loro famiglie che dovranno trovare soluzioni alternative per continuare il loro percorso educativo e formativo, creando ulteriori difficoltà economiche in un contesto già estremamente provato dalla crisi economica. 

Le notizie più recenti parlano di un allarme relativo al morbillo ed evidenziano che nel mese di gennaio 2017 si sono avuti in Italia 238 casi. L’andamento del morbillo, è risaputo, si manifesta con andamento ciclico, ogni 3-5 anni. Sostenere l 'esistenza di un incremento del 230% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (2016) è fuorviante poiché il confronto va fatto con il dato del gennaio 2014 che evidenzia un numero di casi superiori pari a 82 unità e un dato complessivo di 320 casi.

Probabilmente il morbillo sarà il tormentone dei prossimi mesi, ma, come dimostrato, l'andamento del fenomeno non è riconducibile all'eventuale calo vaccinale.

 


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


bonito400


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


sabato, 19 agosto 2017, 08:45

Aggrediti e pestati in via San Paolino per una... sigaretta

Tre individui, presumibilmente rom, dopo aver chiesto una sigaretta e aver ricevuto risposta negativa, si sono accaniti con calci e pugni contro le due coppie di amici in visita a Lucca. Intervenuti Misericordia e carabinieri


venerdì, 18 agosto 2017, 17:25

Ferragosto di super lavoro per la Cardiologia al S. Luca

Solo nella giornata del 15 agosto, infatti, sono state effettuate al San Luca tre angioplastiche primarie per casi complessi di infarto, due provenienti dal territorio (rete 118) e uno dal Pronto Soccorso di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 agosto 2017, 15:20

Incendio distrugge gli spogliatoi del campo sportivo dell’Acquacalda

Questa notte, intorno alle 2.30, un incendio, di chiara origine dolosa, ha distrutto gli spogliatoi del campo sportivo dell’Acquacalda in via Tognetti a San Cassiano, rendendo la struttura completamente inagibile


giovedì, 17 agosto 2017, 18:00

I tre minorenni albanesi arrestati già segnalati più volte a carabinieri e polizia: la vera storia di una gang di microcriminali

Non erano dei poveri migranti sbarcati sulle nostre coste in cera di fortuna, ma ragazzi già coinvolti in situazioni di estremo disagio (soprattutto per gli altri) e uno, addirittura, respinto da una comunità lucchese perché... ingestibile. 'Incursioni' notturne di un ex pregiudicato e la vergognosa chiusura del parco Valgimigli


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 17 agosto 2017, 17:38

Cotrozzi (Cisl): "Mezzo fallimento l'indagine sul clima interno della Usl Toscana Nord Ovest"

Luciano Cotrozzi, della CISL FP ambito territoriale Lucca, definisce un "mezzo fallimento" l'indagine sul clima interno della Usl Toscana Nord Ovest viste le percentuali di operatori che avrebbero risposto


giovedì, 17 agosto 2017, 14:04

Scontro tra un camion ed un motorino, gravissima una donna, richiesto l'intervento di Pegaso

Una donna di 76 anni di Aquilea è gravissima in seguito alle ferite riportate in uno scontro con un mezzo pesante. L'anziana, alla guida di un motorino modello Liberty Piaggio, è stata travolta da un camion diretto a nord, nei pressi di San Cassiano di Moriano all'incrocio tra la via...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px