Anno 5°

martedì, 19 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Cavallo impazzito rovescia la carrozza: tre feriti al Caffè delle Mura

mercoledì, 13 settembre 2017, 19:16

di gabriele muratori

Tutto è accaduto verso le 18 sulla discesa del Caffè delle Mura, mentre il cavallo con carrozza al seguito, stava facendo il consueto giro lungo la città per il tradizionale trasporto dei turisti.

La carovana, che proveniva dal baluardo san Colombano e proseguiva in direzione piazzale Verdi, sulle mura urbane, si è fermata nei pressi delle transenne che delimitano il cantiere del concerto per il Rolling Stones dopo la statua del leone di marmo. Probabilmente, il cavallo, notando qualcosa di anomalo o chissà cosa, si è spaventato ed in pochi secondi è impazzito. L'animale ha fatto bruscamente dietro front, e si è diretto verso la discesa facendo una pericolosa quanto inaspettata curva quanto più velocemente poteva.
La giovane cocchiera Marika Iavarone ed un passeggero, sono stati sbalzati immediatamente finendo a terra, mentre la moglie del passeggero (due turisti stranieri) è stata sbalzata pochi metri dopo. Come se non bastasse, la signora è una portatrice di handicap, ed è finita a terra insieme alla sua sedia a rotelle. Il cavallo impazzito, dopo che la carrozza si è ribaltata sul suo lato sinistro, ha arrestato la sua folle corsa di fronte ai paletti in metallo posti davanti alla birreria che fa angolo tra via Veneto e via Carrara, dopo aver disseminato tutto quanto fosse a bordo del carro.

A quel punto, un ciclista che passava da lì e che probabilmente ha dimestichezza con gli equini, ha cercato di calmare il cavallo, riuscendo nell'intento.

Paura e spavento tra le decine di persone che hanno assistito al fatto. In pochi istanti sono giunti sul posto polizia, vigili del fuoco e due ambulanze. Marito e moglie, quest'ultima ferita più gravemente, e la giovane cocchiera sono stati trasportati all'ospedale rispettivamente dall'ambulanza della Croce Rossa e della misericordia di Capannori. Hanno riportato ferite ed abrasioni restando coscienti anche se ovviamente spaventati. 

Il cavallo è stato rinchiuso temporaneamente dentro il recinto del cantiere del Summer Festival di fronte al tribunale di via Carrara, in attesa di essere preso poi dai proprietari. Alla polizia il compito di far luce su quanto accaduto.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



panda 2016


il casone


bonito400


panda 2016


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


top speed autolavaggio


martedì, 19 settembre 2017, 15:35

Concerto dei Rolling Stones: sabato 23 settembre chiuse le scuole

Come annunciato nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale, sabato 23 settembre, in occasione del concerto dei Rolling Stones, saranno chiuse tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado sull’intero territorio comunale


martedì, 19 settembre 2017, 12:01

Striscia la Notizia si aggira per le vie della città

Una simpatica e curiosa sorpresa per molti cittadini lucchesi, che questa mattina, martedì 19 settembre, hanno visto aggirarsi per le vie del centro storico la bella Chiara Squaglia, la giornalista lucchese del tg satirico "Striscia la notizia" di Canale 5 che con la sua troupe al seguito ha intervistato vari...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 settembre 2017, 21:01

Concerto dei Rolling Stones: messi a punto gli ultimi aspetti della logistica

Concerto dei Rolling Stones: messi a punto gli ultimi aspetti della logistica. Stamani alla Protezione civile comunale si è tenuta una riunione coordinata dall’assessore alla sicurezza Francesco Raspini


lunedì, 18 settembre 2017, 18:51

Inaugurato il Cisa Campus a Mugnano

E' stato inaugurato stamani, nella sede di Mugnano della Cisa, il nuovo centro di formazione professionale permanente chiamato Cisa Campus, le cui lezioni inizieranno il 26 settembre. L'azienda realizza e commercia sistemi di sterilizzazione da più di 60 anni e fa parte del gruppo Faper dal 1987, assieme a Perini...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 settembre 2017, 16:33

Arrestato per violenza sessuale aggravata

In manette Massimiliano Bini, lucchese di 52 anni, nullafacente e con precedenti. L'uomo è stato condannato a 5 anni, 8 mesi e 1 giorno di reclusione per violenza sessuale aggravata commessa nel 2007


lunedì, 18 settembre 2017, 13:55

Professioni sincronizzate contro la violenza: convegno a Palazzo Ducale

La Provincia di Lucca, l'Azienda USL Toscana nord ovest (codice rosa) e il Centro Antiviolenza Luna, con la collaborazione di altri enti ed associazioni del territorio, organizzano per mercoledì 20 settembre, dalle 15, nella sala Ademollo di Palazzo Ducale, a Lucca, il convegno "Professioni sincronizzate contro la violenza - come affrontare i casi...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px