Anno 5°

lunedì, 18 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

In San Paolino la “Virgo Fidelis” patrona dei carabinieri

martedì, 21 novembre 2017, 13:14

di barbara ghiselli

“Questa è la vostra festa. Il vostro non è solo un lavoro ma è più una missione, alla quale siete fedeli e  che portate avanti con spirito di sacrificio, nonostante le fatiche e le delusioni che a volte possono capitare”. Con queste parole l'arcivescovo Italo Castellani, questa mattina (21 novembre) nella chiesa di San Paolino, durante l'omelia  tenuta per la ricorrenza della “Virgo Fidelis”, patrona dei carabinieri, ha voluto sottolineare l'impegno e il grande lavoro dell'Arma da sempre a servizio e a protezione della città e del territorio.

Molta partecipazione alla messa, alla quale erano presenti tra le numerose autorità civili e militari, il nuovo comandante  provinciale dei carabinieri di Lucca, colonnello Giuseppe Arcidiacono, il questore Vito Montaruli, il prefetto Maria Laura Simonetti, il sindaco Alessandro Tambellini e Francesco Battistini, presidente del consiglio comunale.

Come è stato ricordato durante la cerimonia il merito e la maggior diffusione del culto della Vergine Fedele è della benemerita arma dei carabinieri. Nell'arma il culto della “Virgo Fidelis” iniziò dopo la seconda guerra mondiale e precisamente otto anni dopo la battaglia di Culquaber. La data del 21 novembre 1941 rappresenta infatti un giorno memorabile, evento eroico e drammatico che coinvolse un intero battaglione di carabinieri in terra d'Africa comandati dal maggiore Alfredo Serranti, che ridotti allo stremo, combatterono all'arma bianca fino a che vennero soprraffatti da preponderanti forze nemiche. La battaglia di cui oggi ricorre il 76esimo anniversario è considerata una delle pietre miliari della storia dei carabinieri e in quell'occasione la sua bandiera fu insignita di medaglia d'oro al valor militare.
La scelta della "Virgo Fidelis", come patrona dell'Arma, è indubbiamente ispirata alla fedeltà che, propria di ogni soldato che serve la patria, è caratteristica dell'arma dei carabinieri che ha per motto: "Nei secoli fedele", proprio come in una scultura venne raffigurata la Vergine Fedele in atteggiamento raccolto mentre, alla luce di una lampada legge in un libro le parole profetiche dell'apocalisse: "Sii fedele sino alla morte".
Nel 1949  papa Pio XII proclamò  ufficialmente Maria "Virgo Fidelis patrona dei carabinieri", fissando la celebrazione della festa il 21 novembre, in concomitanza della presentazione di Maria Vergine al Tempio e della ricorrenza della battaglia di Culqualber.

“Oggi si celebra anche la 'giornata dell'orfano' – ha sottolineato il colonnello Arcidiacono – nella quale viene testimoniata la nostra vicinanza ai familiari che hanno perso un congiunto nell'adempimento del servizio ed è a loro che va tutta la nostra solidarietà ”.

La messa è stata accompagnata dal coro e tra i brani cantati ci sono stati l'inno alla 'Virgo Fidelis' e l'inno ai caduti di Nassirya.


Questo articolo è stato letto volte.


lattanzi classico


carismi san miniato



il casone


bonito400


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 17 dicembre 2017, 16:47

Grande partecipazione alla Messa per le famiglie dei donatori di organi e tessuti

E' stata celebrata oggi, nella hall dell'ospedale San Luca di Lucca, la tradizionale messa di ringraziamento per i familiari dei donatori di organi e tessuti, promossa dall'equipe di coordinamento donazioni di Lucca dell'azienda USL Toscana nord ovest insieme al consiglio pastorale del "San Luca" ed all'AIDO provinciale


domenica, 17 dicembre 2017, 16:35

Simonetta Puccini, la sua vita una lunga lotta per difendere la memoria del nonno

Simonetta Puccini che si è spenta ieri notte al policlinico di Milano ha sempre combattuto, prima, per farsi riconoscere i suoi diritti di nipote del grande Maestro, riconoscimento avvenuto con una sentenza del tribunale agli inizi degli anni Settanta, poi, per contrastare i falsi miti su Giacomo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 17 dicembre 2017, 16:34

La scomparsa di Simonetta Puccini

La Camera ardente è allestita presso il Policlinico di Milano, Via Pace 9, camera 6. I funerali sono previsti mercoledì 20 dicembre alle 15 alla chiesa Don Bosco al quartiere Marco Polo di Viareggio


domenica, 17 dicembre 2017, 15:55

#Fiveyears racconta Andare Oltre si Può

Cinque anni di progetti, canzoni e amicizie. #Fiveyears racconta Andare Oltre si Può, il progetto lucchese nato 5 anni fa, l'impegno per una cultura dell'accoglienza delle diversità e delle differenze attraverso l'arte e la creatività


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 17 dicembre 2017, 10:30

Una conferenza su “Vaccini, scuola e legge”

Il gruppo Lucca-Versilia per la libera scelta annuncia con il presente comunicato che martedi 19 dicembre si svolgerà con inizio alle ore 20.30 presso l’Auditorium di S. Romano in Lucca, la conferenza “Vaccini, scuola e legge” organizzata dai genitori in collaborazione con il Comitato regionale Cliva


domenica, 17 dicembre 2017, 00:23

Due giorni di cardioprotezione a Lucca. Successo per l'evento nazionale al Polo Fiere

Prosegue senza sosta la grande missione della cardioprotezione sul nostro territorio, che questa volta si è presentata a Lucca con un evento di rilevanza nazionale. Si è tenuta infatti tra venerdì e sabato, l'importante manifestazione denominata "Rianimiamo il Natale con Irc Comunità"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px