Anno 5°

domenica, 28 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cultura e spettacolo

"I luoghi di Napoleone" al salone del libro di Torino

martedì, 14 maggio 2013, 12:22

Alla vigilia del Bicentenario dell'esilio napoleonico all'isola d'Elba la Provincia di Lucca presenta alla 10ª edizione del Salone del Libro di Torino la guida turistico-culturale “I Luoghi di Napoleone. Un viaggio tra Liguria, Corsica, Sardegna e Toscana” realizzata dal Touring Editore e curata da Federica De Luca e Saul Stucchi. L’appuntamento è per venerdì 17 maggio alle 14.15 allo stand IBS del Lingotto Fiere.

 

Il volume che sarà presentato a Torino chiude il progetto della rete culturale transfrontaliera “Bonesprit”*, di cui la Provincia di Lucca è stata capofila, e che vede Napoleone Bonaparte e i suoi più stretti familiari svelare curiosità di luoghi, palazzi e territori legati alle gesta del grande condottiero corso: dalla Toscana alla Sardegna, dalla Liguria alla Corsica.

 

“Un viaggio sul filo della storia” - come lo definiscono gli stessi autori - che intende rileggere e approfondire aspetti noti e inediti della figura del condottiero che, con le sue azioni, ha contribuito al cambiamento della storia e della geografia dell’Europa. L'intento è di valorizzare il patrimonio storico, ma anche paesaggistico e culturale attraverso foto, schede informative, cartine pittoriche e un indirizzario di informazioni pratiche, in modo da favorire l'identificazioni di itinerari utili a attirare nuovi flussi turistici, determinati da un filo conduttore di forte impatto.

 

Pagina dopo pagina, attraverso le testimonianze di cinque personaggi chiave – Napoleone in persona, la madre Letizia, la tenace sorella Elisa Baciocchi, il fratello Luciano e il cardinale Fesch - i luoghi che hanno ospitato il grande condottiero, vicende pubbliche e private che lo hanno visto protagonista, paiono riprendere vita, invitando il lettore a riviverne lo spirito e il contesto. Si scoprono così strade, piazze e palazzi di Lucca dove la sorella di Napoleone, Elisa, che vi regnò per nove anni, trasformò la fisionomia della città. E poi Ajaccio, gloriosa roccaforte dei Bonaparte, ma anche tratti delle origini paterne a San Miniato e Sarzana. Senza dimenticare forti e cittadelle tra Liguria, Sardegna e Toscana legati alle imprese napoleoniche fino alle tappe dell'esilio elbano.

 

La guida, realizzata in italiano, inglese e francese, è distribuita gratuitamente ed è supportata sotto il profilo promozionale da un agile pieghevole, anch'esso in tre lingue, che la Provincia di Lucca e i partner del progetto Bonesprit stanno distribuendo alle principali fiere internazionali del turismo. Chi fosse interessato alla guida la può trovare negli uffici informazioni di Lucca (Piazzale Verdi e Piazza Guidiccioni), Viareggio, Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca. La pubblicazione è stata stampata in numero limitato è quindi sarà disponibile fino ad esaurimento scorte ma, in alternativa, è scaricabile dal sito del progetto anche la versione "sfoglialibro".

 

* “Bonesprit” è finanziato dal Programma transfrontaliero dell'Unione Europea "Italia-Francia Marittimo 2007-2013" e vede riunite, oltre a Lucca, le amministrazioni provinciali di Livorno, Pisa, Massa-Carrara e Savona, le città di Sarzana (Liguria) e Carloforte, in Sardegna, e l’amministrazione di Ajaccio, in Corsica. Dal 2010, ha coinvolto i musei, le università, i centri di documentazione, le associazioni culturali e gli operatori turistici delle quattro regioni dello spazio transfrontaliero.

 


Questo articolo è stato letto 533 volte.




prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra-liceo-internazionale


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


top speed autolavaggio


venerdì, 26 maggio 2017, 15:12

Dal primo giugno tornano le Cartoline pucciniane

Si rinnova l’appuntamento estivo con le Cartoline pucciniane, selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte, promossi e realizzati dal Teatro del Giglio e dalla Fondazione Giacomo Puccini


venerdì, 26 maggio 2017, 14:49

Tornano le visite guidate gratuite a palazzo Ducale

Dopo lo straordinario successo delle visite guidate gratuite in occasione della Festa della Liberazione, il 25 aprile, tornano a Palazzo Ducale – in occasione della celebrazione, il 2 giugno del 71° Anniversario della Fondazione della Repubblica – le visite gratuite del grande complesso architettonico di Lucca


prenota_spazio


giovedì, 25 maggio 2017, 15:53

Sabato 27 maggio il terzo appuntamento con la Sagra Musicale Lucchese: l’ensamble “Il Rossignolo” in concerto nella Chiesa della Rosa

Sabato 27 maggio alle ore 18 nella Chiesa della Rosa si tiene il terzo concerto della Sagra Musicale Lucchese. L’appuntamento è con Il Rossignolo, gruppo specializzato nello studio e nell’esecuzione di musica antica su strumenti storici. Il Rossignolo è considerato oggi tra le eccellenze italiane nel campo della musica antica ed in particolare...


giovedì, 25 maggio 2017, 14:46

Luis Fonsi il 28 luglio al Summer Festival

Un'altra data si aggiunge nel calendario della manifestazione organizzata da Mimmo D'Alessandro. La sua Despacito è la terza canzone in spagnolo della storia a raggiungere la prima posizione della classifica americana dopo “La Bamba" nel 1987 e “Macarena" nel 1996


celsius


mercoledì, 24 maggio 2017, 21:49

'Cuori neri' il libro che è impossibile non leggere

Lo ha scritto Luca Telese e rappresenta la prova provata che negli anni della contestazione e quelli cosiddetti di piombo, ci fu chi, artatamente e volutamente, offese e macellò la verità in nome della stessa Ideologia con cui oggi si vuole far prevalere il Pensiero Unico


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:28

"Manchester by the sea" e "Essere John Malkovich" i prossimi appuntamenti con il Circolo del Cinema

Ancora grandi film per il Circolo del Cinema di Lucca che presenta una prima visione al Cinema Centrale e un classico contemporaneo a San Micheletto. Gli under 21 possono sottoscrivere la tessera annuale gratuitamente


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px