Anno 5°

martedì, 21 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cultura e spettacolo

Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino: è il percorso per arrivare all’isola che non c’è, la libreria di Gina Truglio

lunedì, 6 ottobre 2014, 11:52

Seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino! Il percorso per arrivare all’isola che non c’è lo conoscono tutti, ma il difficile è arrivarci. Da ormai cinque anni, però, Gina Truglio ha preso in mano la bussola e aperto la libreria Ubik, un vero e proprio centro di scambio culturale, in via Fillungo nel centro storico. Nei locali, davvero intimi e colorati, dove il libro non è abbandonato sullo scaffale e la passione si percepisce a ogni singolo movimento dello staff, si offrono i titoli più ricercati e raffinati, tanto i bestseller di oggi quanto i classici di ieri. E poi audiolibri, dvd, oggettistica di vario genere. E, su tutto, risplendono i continui incontri con gli autori per parlare di testi nuovi, amori eterni, situazioni che abbracciano i contesti più disparati.

Innumerevoli i pomeriggi e le serate organizzate da Gina alla Ubik, tanto coi grandi scrittori quanto con quelli di nicchia se non, addirittura, coi semisconosciuti e su cui Truglio punta. E poi dibattiti con professionisti, laboratori e pigiama-party per i più piccoli, particolare attenzione al filone dei libri di cucina e per ragazzi, buoni regalo e liste di nozze. L’isola c’è, eccome. Fra i servizi più azzeccati della Ubik spunta Fastbook, ossia la possibilità di prenotare il titolo desiderato e ritiralo in libreria già dopo due o tre giorni. Basta lasciare a Gina e al suo staff il numero di cellulare o l’indirizzo email per essere avvertiti quando arriva il volume.

La libraia indipendente, elbana ma, ormai, più lucchese di certi lucchesi, ha scelto il periodo più azzardato per dar vita ai propri sogni, tra ebook, crisi e una fitta vegetazione quotidiana che fa sembrare tempo sottratto ad altre attività anche il solo respirare. O forse è sempre il momento giusto per dedicarsi anima e corpo a un sentimento forte e potente? “Per quanto riguarda il libro elettronico – è certa Gina – non soppianterà affatto la carta, sono due sensazioni diverse e ci sarà sempre un lettore, anche giovane, che preferirà il fruscio, il peso, il profumo delle pagine stampate. Io sono riuscita a far diventare un lavoro la mia passione, i sogni non muoiono mai. E cosa abbiamo di più onirico di un libro?”.

C’è, infatti, un segreto che accomuna i lettori di tutte le età e che i segni del tempo non possono spegnere: gli occhi in festa e il battito accelerato quando ci si trova, finalmente, davanti al volume prescelto. Si può essere un cannibale dei libri divorandoli per la necessità impellente di sapere, oppure un più mite pensatore che, per terminare la lettura, ha bisogno di mesi. Ma la scintilla è la medesima, Gina Truglio lo sa, ce l’ha lei stessa e, quindi, per tutti questi motivi Ubik è l’isola che non c’è. Senza dubbio e, soprattutto, raggiungibile anche da chi non ci crede ma, sotto sotto, ha ancora dentro sé una vocina che lo spinge a provarci.

Ubik è un marchio che accomuna librai indipendenti, anche se Gina non trova niente di male nelle forme di “catena” perchè dove c'è un libro ci sono delle persone che lavorano e soprattutto in questo campo trasmettono valori e sensazioni.

Pensare di essere 'una catena' la fa sorridere e soprattutto è convinta che chi vende libri lo faccia con devozione mentale e di cuore, valori fondamentale per essere persone veramente libere.

Ubik si trova in via Fillungo ai civici 137 e 139. Info sulla pagina Facebook della libreria di Gina Truglio e sul sito che racchiude le varie Ubik del territorio. Oppure chiamando lo 0583.998041 o scrivendo a lucca@ubiklibri.it. Orario continuato tutti i giorni dalle 9 alle 20, il sabato fino alle 23.00 e apertura straordinaria serale durante i grandi eventi della città, come i Comics, e per particolari feste.  

www.fotofiorenzo.it

Foto Fiorenzo Sernacchioli


Questo articolo è stato letto 7228 volte.


prenota



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Giribon Intimo Lucca 2016


esedra-liceo-internazionale


Affatato Schirru


fondazione carilucca


essenza lucca


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


top speed autolavaggio


lunedì, 20 febbraio 2017, 13:33

È uscito il numero 22 della rivista annuale LUK. Studi e attività della Fondazione Ragghianti

Il nuovo numero di LUK ripercorre a ritroso le molteplici iniziative scientifiche e culturali realizzate dalla Fondazione Ragghianti nel 2016 invitando il lettore a un momento di approfondimento e riflessione su di esse


lunedì, 20 febbraio 2017, 13:07

All'Itc Carrara esposta una rara cinquecentina dell'Orlando Furioso

Cavalcando con Angelica in un antico testo dell'Orlando è il titolo del seminario di studi in programma giovedì 23 febbraio, alle 10.30, all'Istituito tecnico superiore “Carrara” di Lucca organizzato dalla scuola stessa


Del Monte Pausa Caffè


domenica, 19 febbraio 2017, 17:44

Shakespeare al teatrino del Fai

Dopo l’apertura della stagione di prosa 2017, altro interessante appuntamento al Teatrino del FAI di Vetriano Domenica 26 Febbraio 2017, alle ore 15,30


domenica, 19 febbraio 2017, 17:40

I giovani e la crisi: Mario Morroni incontra gli studenti dell’ITE “Carrara”

“Perché i provvedimenti degli ultimi anni riguardanti il mercato del lavoro non sono riusciti a ridurre la disoccupazione giovanile?” Questa la domanda alla quale il professor Mario Morroni ha cercato di rispondere


celsius


domenica, 19 febbraio 2017, 00:06

Liceo Passaglia, compleanno per i suoi primi 50 anni

Il Liceo Artistico della città di Lucca organizza nel 2017, per il suo cinquantesimo compleanno, una mostra a Palazzo Ducale in Piazza Napoleone. Il Liceo è presente a Lucca dal 1967 e in questi 50 anni ha formato le basi per la carriera di molti professionisti


sabato, 18 febbraio 2017, 22:51

Andrea Vitali alla Ubik: "Scrivere è una passione innata"

Lo scrittore Andrea Vitali protagonista alla libreria Ubik. Introdotto dalla titolare Gina Truglio, il noto romanziere ha presentato il libro "Viva più che mai" (Garzanti Libri). La Gazzetta di Lucca lo ha intervistato sulla sua attività di narratore e sui suoi gusti letterari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px