Anno 5°

domenica, 26 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cultura e spettacolo

Al museo della Liberazione verrà inaugurato uno spazio dedicato agli esuli istriani, fiumani e dalmati

lunedì, 20 marzo 2017, 17:01

Venerdì 24 marzo alle 10 a Lucca, presso il Museo della Liberazione, a 70 anni dal trattato di Pace di Parigi, verrà inaugurata una vetrina dedicata alla storia dell'Esodo Istriano Fiumano e Dalmata, per ricordare e restituire dignità a questa pagina di storia per troppi anni dimenticata.

Interverranno all'evento Nadia Stossi, Delegata nominata per ANVGD di Lucca, Andrea Giannasi, Direttore Scientifico del  Museo della Liberazione di Lucca, e Matteo Garzella, Presidente consiglio comunale di Lucca.

Con il trattato di pace del 1947 l'Italia perse vasti territori dell'Istria e della fascia costiera, e quasi 350 mila persone scelsero davanti ad una situazione difficile e pericolosa di lasciare le proprie terre natali destinate ad essere jugoslave per ricongiungersi con la madrepatria e proseguire la loro vita in Italia.

Intere famiglie impacchettarono le loro poche cose e si lasciarono alle spalle le loro città, le case, le radici. Davanti a loro difficoltà, povertà, insicurezza, e spesso diffidenza per ragioni politiche. Centonove furono i campi profughi sparsi in tutte le città italiane, che li accolsero. Tra questi, molti si stanziarono anche nella città di Lucca, all'interno del Real Collegio e in altri edifici per lo più vicini alla Manifattura Tabacchi, nei quali organizzarono per anni la loro vita.

A Lucca dunque per la prima volta sarà possibile vedere documenti, oggetti, della memoria dell'Esodo al fine di poter raccontare anche la storia di chi subì la profonda umiliazione dell'essere allontanati dalla propria terra.

Il Museo della Liberazione nel ricordare gli orrori di tutti i totalitarismi intende dunque ricordare anche le barbarie, fasciste, naziste e comuniste compiute nella penisola balcanica ai danni delle popolazioni civili e dei gruppi italiani, sloveni, croati e serbi.

Per informazioni è possibile rivolgersi all'Associazione NazionaleVenezia Giulia e Dalmazia - delegazione LUCCA - Nadia Stossi 338.2256634- anvgd.lucca@gmail.com


Questo articolo è stato letto 333 volte.




prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra-liceo-internazionale


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


top speed autolavaggio


sabato, 25 marzo 2017, 14:29

All'Orto Botanico la mostra M.A.N.

Sarà inaugurata domani alle ore 11 la mostra di scultura M.A.N. ovvero melodia, arte, natura dell'artista romano Roberto Giansanti, che rappresenta un mirabile caso di arte pubblica e ambientale all'interno della città 


venerdì, 24 marzo 2017, 15:39

A Ponte a Moriano "Donne sull'orlo di una crisi di nervi" di Cristian D'Aurelio

Sabato 25 marzo alle 21.15, al Teatro Comunale “Idelfonso Nieri” di Ponte a Moriano, riprende la lunga stagione primaverile amatoriale che si concluderà sabato 24 giugno, organizzata dalla F.I.T.A.


prenota_spazio


venerdì, 24 marzo 2017, 09:08

Gianluca Mech presenta a palazzo Bernardini il libro “La dieta Tisanoreica 2”

Appuntamento con la salute e il benessere venerdì 24 marzo a partire dalle 17.30 a palazzo Bernardini. Gianluca Mech, esperto in nutrizione e ideatore del metodo Tisanoreica®, presenterà il libro”La Dieta Tisanoreica2” introdotto da Gina Truglio


giovedì, 23 marzo 2017, 16:33

Fausto Maria Liberatore, opere in mostra a Villa Bottini dal 25 marzo

L'esposizione rappresenta la prima importante antologica organizzata per esporre l'opera del celebre pittore nella città di Lucca. Un'occasione, nata dal desiderio della famiglia e degli amici più cari, che contribuirà ad arricchire il panorama culturale e artistico della città offrendo a cittadini e turisti la visione di opere pittoriche significative


celsius


giovedì, 23 marzo 2017, 11:59

Il Summer Festival chiude con lo spettacolo di Panariello, Conti e Pieraccioni

Il 29 luiglio in piazza Napoleone uno spettacolo a 360° in cui cinema, teatro e televisione si intrecciano per un varietà unico che vede Panariello, Conti e Pieraccioni insieme di nuovo sul palco, a oltre vent'anni di distanza dal loro debutto per uno spettacolo inedito ricco di sorprese e di...


mercoledì, 22 marzo 2017, 15:41

'Lucca Film Festival e Europa Cinema 2017' apre con la prima italiana di 'The other side of hope' di Aki Kaurismaki

La manifestazione si terrà tra Lucca e Viareggio, dal 2 al 9 aprile, in varie location delle città, e sarà inaugurata domenica 2 aprile al cinema Astra con un'anteprima nazionale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px