Anno 5°

domenica, 24 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Ricercatori europei in visita a S.Alessio al progetto di ricarica artificiale delle acque

giovedì, 23 aprile 2015, 14:16

Il sito sperimentale sul fiume Serchio a Sant'Alessio è stato, nei giorni scorsi, la méta della visita di una cinquantina di ricercatori che partecipano al progetto Marsol – di cui la Provincia di Lucca è partner – e che, in questo modo, hanno potuto vedere di persona l'applicazione del progetto che permette di sfruttare la ricarica artificiale delle acque del Serchio per portare circa 600 litri al secondo (pari a 18 milioni di metri cubi all'anno) di acqua potabile a Lucca, Pisa e Livorno.

Il progetto vuole dimostrare come grazie alla ricarica artificiale dei bacini, sia possibile risolvere i problemi di carenza idrica, tenuto conto anche del fatto che i cambiamenti climatici in atto comporteranno sempre più dei prolungati periodi di siccità.

La Provincia di Lucca – assieme alla Scuola Sant'Anna di Pisa e alla Società Tea Sistemi spa – ha installato nel campo pozzi di Sant'Alessio, un controllo sperimentale che servirà a verificare in tempo reale i principali parametri chimico-fisici delle acque sotterranee e del fiume Serchio.

Tutti i parametri rilevati vengono inseriti in una banca dati dove vengono elaborati per delineare degli scenari di rischio per i differenti periodi di simulazione.

Recenti studi a carattere regionale hanno stimato che nelle regioni mediterranee, a causa dei cambiamenti climatici, nell’anno 2100, a fronte di una costante crescita della popolazione, sarà disponibile solo il 50 per cento delle risorse idriche oggi presenti e questo si tradurrà in siccità e perdita di colture.

Il progetto europeo Marsol sta prendendo in esame otto siti campione – distribuiti tra Grecia, Portogallo, Spagna, Malta, Italia e Israele – l'impiego di acque provenienti da origini diverse, come quella desalinizzata dell'Oceano, l'acqua del fiume e le acque reflue trattate, in modo che possano essere immagazzinate nel sottosuolo con diverse tecniche. Uno di questi siti, appunto, è quello di Sant'Alessio, dove i ricercatori hanno potuto vedere in azione l'avanzato sistema di controllo installato dalla Provincia di Lucca, anche grazie alla disponibilità della società Geal Spa.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


top speed autolavaggio


domenica, 24 settembre 2017, 13:25

Giorgio Bartoli plaude al concerto: "Mille di questi Rolling..."

Successo del concerto dei Rolling Stones: Giorgio Bartoli, presidente della CCIAA di Lucca, esprime la propria soddisfazione in un intervento ad hoc


sabato, 23 settembre 2017, 18:18

Un nuovo socio a "Lucca in diretta": Pierluigi Rumbo nominato da Sara D'Ambrosio rappresentante del comune in Acquapur

Nuovo ingresso nella compagine societaria di Lucca in diretta, quotidiano on line: si tratta di Pierluigi Rumbo, imprenditore, vicino al Pd, consigliere in Acquapur per il comune di Altopascio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 settembre 2017, 10:40

“Bandi aperti per Cartasia 2018”

Sono ufficialmente aperti i tre bandi per la partecipazione alla prossima edizione di Cartasia, la Biennale internazionale della carta. La Biennale cerca la collaborazione di artisti e designer da tutto il mondo


venerdì, 22 settembre 2017, 18:50

Portineria della Cittadella della salute Campo di Marte: "Nessuna penalizzazione per il personale"

L'Azienda USL Toscana nord ovest comunica che, come previsto, a partire da lunedì 25 settembre l'entrata principale della Cittadella della Salute "Campo di Marte" di Lucca resterà chiusa nelle ore notturne. Per la continuità assistenziale (ex guardia medica) i cittadini potranno usufruire dell'entrata di Via Borgognoni (lato Ser.T.) suonando al citofono...


giovedì, 21 settembre 2017, 19:09

Sportello Informagiovani, le offerte di lavoro dei privati

Le aziende cercano lavapiatti, aiuti cuoco, personale sala, bar e cucina, animatori per comunità di minori, impiegati, operatori telefonici, stagisti, tecnici caldaisti, ingegneri e altre figure professionali


giovedì, 21 settembre 2017, 18:42

Costi delle cartelle cliniche, per Cotrozzi (Cisl) "non convincono le precisazioni fornite dalla ASL"

"Non convincono le precisazioni fornite dalla ASL Toscana Nord Ovest sui costi delle cartelle cliniche". Lo sostiene Luciano Cotrozzi del sindacato CISL FP  che, in proposito, ha emesso un comunicato