Anno 5°

giovedì, 25 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota_spazio

Economia e lavoro

Caso Madia, nominato un comitato di tre saggi

venerdì, 21 aprile 2017, 13:13

"La Scuola IMT è una casa di acciaio e vetro - ha detto il professor Pietro Pietrini, direttore della scuola IMT Alti Studi di Lucca - resistente come l'acciaio e trasparente come il vetro". 

Un comitato di saggi, esterno alla Scuola IMT, affiancherà il direttore nel procedimento di analisi del percorso di dottorato della dottoressa Maria Anna Madia, allieva della Scuola IMT negli anni 2005-2008.

Tre eminenti personalità del mondo accademico edistituzionale italiano, il professor Francesco Donato Busnelli, professore emerito di diritto civile presso la scuola superiore Sant’Anna di Pisa; il professor Massimo Egidi, professore emerito di economia, università Luiss Guido Carli di Roma e il professor Giovanni Maria Flick, presidente emerito della Corte Costituzionale, sono stati nominati questa mattina membri del Comitato di Saggi.

Al termine dei lavori della commissione istruttoria interna già nominata dal direttore il 13 aprile scorso e composta dai cinque docenti di ruolo di prima fascia con regime di tempo pieno della Scuola IMT, il Comitato di Saggi coadiuverà il professor Pietrini nella valutazione degli elementi oggetto dell'analisi.

"Questo ad ulteriore garanzia di trasparenza ed autorevolezza, a tutela dei valori reputazionali e dell'onorabilità scientifica della Scuola che ho l'onore di dirigere" ha affermato il professor Pietrini.

 


Questo articolo è stato letto 568 volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


top speed autolavaggio


mercoledì, 24 maggio 2017, 21:19

Le offerte dei privati

Le aziende private cercano banconisti, camerieri, web developer, animatori turistici, dialogatori, addetti al customer care, operatori elettronici, montatori elettronici, progettisti meccanici junior, periti elettrici/elettronici, programmatori software, dialogatori


mercoledì, 24 maggio 2017, 21:01

Festival della Scuola: si è chiusa con grande successo la seconda edizione dell’evento

La seconda edizione del Festival della Scuola ha registrato un grande successo di pubblico per la grande partecipazione delle scuole della Versilia, di Lucca e della Provincia e di Massa Carrara e il Comitato Tecnico Scientifico del Festival della Scuola nel corso di una cerimonia pubblica ha consegnato gli attestati...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 24 maggio 2017, 17:15

​​La congiuntura a Lucca nel 1° trimestre 2017: calano lapideo e macchinari, in crescita nautica, alimentari, moda, chimica, carta e plastica

Il Centro Studi di Confindustria Toscana Nord Lucca Pistoia Prato ha elaborato i risultati della rilevazione congiunturale relativa al 1° trimestre del 2017 (consuntivo periodo gennaio-marzo e previsioni aprile-giugno)


mercoledì, 24 maggio 2017, 15:41

Snellimento delle pratiche edilizie: il progetto per dare a cittadini e professionisti un servizio più rapido ed efficiente

La Fondazione Banca del Monte di Lucca e il comune hanno dato vita in questo ambito a un progetto che si pone come obiettivo il supporto allo sviluppo economico-sociale del territorio, rendendo più veloce gli adempimenti da parte dei singoli cittadini, dei professionisti e delle imprese sul fronte della richiesta...


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:39

Parcheggi gratuiti per le auto elettriche: approvata la delibera che estende il provvedimento fino al 2020

Il Comune riconferma l’impegno nel favorire l’utilizzo di mezzi di trasporto, anche privato, a minore impatto ambientale. Per le auto ibride possibilità di abbonamento annuale di 50 euro per l’utilizzo degli stalli blu senza limitazioni di orario


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:35

Via libera al 'Pums' provinciale, il piano urbano della mobilità sostenibile che mette al centro le persone

Sono le persone, la loro qualità della vita, le esigenze negli spostamenti e l'accessibilità, i punti-cardine intorno ai quali ruota il Pums, acronimo di Piano urbano della mobilità sostenibile della provincia il cui atto di indirizzo è stato approvato ieri dal consiglio provinciale con i voti della maggioranza e l'astensione...