Anno 5°

domenica, 24 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota_spazio

Economia e lavoro

Snaitech, Bindocci (Uil) invita la Rsu Cgil ad abbandonare 'manie di protagonismo'

venerdì, 21 aprile 2017, 08:53

La RSA Uiltucs di SNAI insieme alla UILM territoriale, in merito alla polemica in atto all'interno della componente sindacale di Snaitech a Porcari, ci tiene a precisare quanto segue:

Riguardo alla vertenza Snaitech il tempo scorre inesorabile e da parte dell'azienda  stiamo assistendo ad una  strategia attendista che ad oggi sta segnando il passo, quindi già dall'incontro in seduta plenaria che si terrà all'associazione Industriali di  Firenze il  21 aprile, dobbiamo cambiare marcia, dovremo entrare nel vivo della discussione e, se non si avranno risposte  risposte positive, o quantomeno non verranno date delle aperture concrete, saremo pronti alla mobilitazione, che vorremmo provare a decidere insieme alle altre Organizzazioni Sindacali, senza che  a qualcuno piaccia fare il primo della classe, per cui noi andiamo avanti con coerenza e non accettiamo che siano  i lavoratori a pagare questi atteggiamenti e la divisione sindacale.

A più riprese abbiamo chiesto alle altre OO.SS e alla RSU metalmeccaniche di coordinarsi e condividere strategie, rivendicazioni e le eventuali iniziative da mettere in atto,  ma da una  parte delle RSU metalmeccaniche non abbiamo mai avuto una disponibilità concreta, di fatto stanno continuando a decidere tutto da soli perseguendo con ostinazione una linea che sta portando alla divisione sindacale.

Non è questione strategia dura o morbida, anche perchè quando si fanno gli scioperi nel nostro settore l'adesione è pressochè unanime e non del 30% come avviene altrove, ma la questione è quella di saper condividere o di voler imporre le proprie idee, noi come UILM e UILTUCS siamo per la condivisione e per l'unità sindacale ma questa si avrà solo se le decisioni si assumono insieme. 

Pertanto forse qualcuno che dice di non aver bisogno di lezioni sarebbe bene le prendesse o avesse quanto meno un atteggiamento più collaborativo, perché se l'unione fa la forza, il protagonismo sfrenato è una debolezza, per cui invitiamo a farla finita con le uscite sulla stampa separate e le proclamazioni di sciopero fatte da soli, è l'ora di trovarsi per ricomporre la situazione.

In merito alla trattativa dovremo cercare di trovare soluzioni per tutti i lavoratori e lotteremo perché  nessuno venga licenziato, a riguardo riteniamo che si debba far ricorso alla FIS a ore (visto la non applicabilità della CIGS e del CdS) includendo nella rotazione tutti i lavoratori del processo produttivo e chiediamo anche che alcuni esuberi vengano mandati nel centro servizi dove i carichi di lavoro sono insostenibili e potranno essere assorbiti alcuni esuberi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


top speed autolavaggio


domenica, 24 settembre 2017, 13:25

Giorgio Bartoli plaude al concerto: "Mille di questi Rolling..."

Successo del concerto dei Rolling Stones: Giorgio Bartoli, presidente della CCIAA di Lucca, esprime la propria soddisfazione in un intervento ad hoc


sabato, 23 settembre 2017, 18:18

Un nuovo socio a "Lucca in diretta": Pierluigi Rumbo nominato da Sara D'Ambrosio rappresentante del comune in Acquapur

Nuovo ingresso nella compagine societaria di Lucca in diretta, quotidiano on line: si tratta di Pierluigi Rumbo, imprenditore, vicino al Pd, consigliere in Acquapur per il comune di Altopascio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 23 settembre 2017, 10:40

“Bandi aperti per Cartasia 2018”

Sono ufficialmente aperti i tre bandi per la partecipazione alla prossima edizione di Cartasia, la Biennale internazionale della carta. La Biennale cerca la collaborazione di artisti e designer da tutto il mondo


venerdì, 22 settembre 2017, 18:50

Portineria della Cittadella della salute Campo di Marte: "Nessuna penalizzazione per il personale"

L'Azienda USL Toscana nord ovest comunica che, come previsto, a partire da lunedì 25 settembre l'entrata principale della Cittadella della Salute "Campo di Marte" di Lucca resterà chiusa nelle ore notturne. Per la continuità assistenziale (ex guardia medica) i cittadini potranno usufruire dell'entrata di Via Borgognoni (lato Ser.T.) suonando al citofono...


giovedì, 21 settembre 2017, 19:09

Sportello Informagiovani, le offerte di lavoro dei privati

Le aziende cercano lavapiatti, aiuti cuoco, personale sala, bar e cucina, animatori per comunità di minori, impiegati, operatori telefonici, stagisti, tecnici caldaisti, ingegneri e altre figure professionali


giovedì, 21 settembre 2017, 18:42

Costi delle cartelle cliniche, per Cotrozzi (Cisl) "non convincono le precisazioni fornite dalla ASL"

"Non convincono le precisazioni fornite dalla ASL Toscana Nord Ovest sui costi delle cartelle cliniche". Lo sostiene Luciano Cotrozzi del sindacato CISL FP  che, in proposito, ha emesso un comunicato