Anno 5°

mercoledì, 24 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota_spazio

Economia e lavoro

Confartigianato, calano le imprese in provincia

venerdì, 19 maggio 2017, 19:44

Le imprese in provincia di Lucca al 31 marzo sono 36.491 con un calo dello 0,7% rispetto allo stesso trimestre del 2016. Se esaminiamo il comparto artigiano vediamo che il calo è assai più alto rispetto alla totalità delle aziende, si assesta intorno al – 2,1% con punte del – 6,8% nel settore dell’autotrasporto a testimoniare una crisi che sembra non aver fine. Al 31 marzo 2017 le aziende di autotrasporto ancora attive erano 558 con una diminuzione degli addetti del -7,4%.

Sono i dati che emergono da un'indagine di Confartigianato Imprese: "Ciò si può attribuire al ricorso sempre più frequente da parte delle grandi imprese per la consegna delle merci ad aziende di altri Paesi della Comunità. Anche le imprese di costruzioni calano del – 3,2% come pure il manifatturiero che scende del – 2,8%. Si parla sempre di un confronto tra aziende attive al 31 marzo 2017 nei riguardi di quelle che lo erano al 31 marzo 2016. Per ciò che riguarda le aziende edili il calo era prevedibile, come si può evincere da un mercato immobiliare fermo e dove l’investimento nel mattone non è più considerato remunerativo tale quanto piuttosto un peso per chi possiede opifici, abitazioni, ecc. sia per le imposte da pagare, sia per le difficoltà che si incontrano nell’affittarli come dimostrano i molti cartelli “affittasi” e “vendesi”. Senza considerare che molti proprietari per non lasciarsi andar via l’inquilino sono stati costretti ad abbassare gli importi degli affitti. Riguardo poi alle aree del nostro territorio che hanno visto una percentuale maggiore di cali di imprese il primo posto spetta alla Versilia con un – 2,5%, seguito dalla Piana (- 2,1%) mentre più contenuta è la diminuzione delle aziende nella Valle del Serchio (- 0,6%). Analoghi cali per ciò che riguarda gli addetti occupati nelle nostre imprese. Se poi focalizziamo la nostra attenzione sulla forma giuridica delle aziende solo le società di capitale sono in netto aumento (+ 3,4%) mentre calano le società di persona (- 3,4%) e le ditte individuali (- 1,9%)".


Questo articolo è stato letto 308 volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



essegi


Marco Catelli affitti


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Economia e lavoro


top speed autolavaggio


mercoledì, 24 maggio 2017, 17:15

​​La congiuntura a Lucca nel 1° trimestre 2017: calano lapideo e macchinari, in crescita nautica, alimentari, moda, chimica, carta e plastica

Il Centro Studi di Confindustria Toscana Nord Lucca Pistoia Prato ha elaborato i risultati della rilevazione congiunturale relativa al 1° trimestre del 2017 (consuntivo periodo gennaio-marzo e previsioni aprile-giugno)


mercoledì, 24 maggio 2017, 15:41

Snellimento delle pratiche edilizie: il progetto per dare a cittadini e professionisti un servizio più rapido ed efficiente

La Fondazione Banca del Monte di Lucca e il comune hanno dato vita in questo ambito a un progetto che si pone come obiettivo il supporto allo sviluppo economico-sociale del territorio, rendendo più veloce gli adempimenti da parte dei singoli cittadini, dei professionisti e delle imprese sul fronte della richiesta...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:39

Parcheggi gratuiti per le auto elettriche: approvata la delibera che estende il provvedimento fino al 2020

Il Comune riconferma l’impegno nel favorire l’utilizzo di mezzi di trasporto, anche privato, a minore impatto ambientale. Per le auto ibride possibilità di abbonamento annuale di 50 euro per l’utilizzo degli stalli blu senza limitazioni di orario


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:35

Via libera al 'Pums' provinciale, il piano urbano della mobilità sostenibile che mette al centro le persone

Sono le persone, la loro qualità della vita, le esigenze negli spostamenti e l'accessibilità, i punti-cardine intorno ai quali ruota il Pums, acronimo di Piano urbano della mobilità sostenibile della provincia il cui atto di indirizzo è stato approvato ieri dal consiglio provinciale con i voti della maggioranza e l'astensione...


mercoledì, 24 maggio 2017, 09:37

Dati Istat sulla povertà in Italia

Che la situazione del Paese non sia ancora segnata in netta ripresa lo si sapeva, ma che ci fossero ancora gravi criticità in effetti lascia un po’ un senso di stupore, anche perché nell’ultimo periodo l’economia sembrava risollevarsi: la capacità di acquisto era migliorata e la disoccupazione era data in...


martedì, 23 maggio 2017, 13:23

Insufficienti le risorse stanziate dal Governo, Province a rischio dissesto

Insufficienti le risorse stanziate dal Governo, Province a rischio dissesto e i lavoratori si mobilitano: stamani presìdi e iniziative di Fp Cgil-Cisl Fp-Uil Fpl e lavoratori nei capoluoghi della Toscana. I sindacati: "Modificare il testo del decreto, servizi e occupazione a rischio"