Anno 5°

lunedì, 23 gennaio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Enogastronomia

Luca... Stuzzichino

venerdì, 30 dicembre 2016, 23:24

Un dolce Stuzzichino, nel senso che stuzzica, eccome, il palato, esalta e solletica le papille gustative, trasmette la gioia di assaporare zuccheri senza per questo scoppiare. Lo ha voluto preparare Luca, mitico chef e gestore, con la moglie Paola, dello Stuzzichino, locale e catering di prestigio in via di Vorno a Guamo. Anche loro, lettori abituali e affezionati della Gazzetta di Lucca. Un piatto quadrato come una mattonella sulla quale è adagiato un... caviale alla menta adagiato su un letto di mousse dolce il giusto. Quindi un contenitore in tutto e per tutto simile a una scatoletta di acciughe all'internod ella quale, però, sollevato il coperchio, sta un pandoro a pezzetti immerso in una crema chantilly al rum e sovrastata da una striscia di granulato di nocciole. Infine, un cubetto di pandoro cosparso di cioccolato fondente. Una visione celestiale che illumina gli occhi. 

"Niente di particolare - esordisce Luca - soltanto un pensiero dedicato a tutti i lettori di questo giornale che ci tiene compagnia, ormai, da cinque anni. Si approssima la fine di un anno non facile, ma con questo dessert abbiamo voluto provare a regalare ai nostri clienti un sorriso a fine pasto così, per far capire che nonostante tutto, nonostante i problemi e le angustie della vita di ogni giorno, a volte basta poco per farci sorridere. Un buon anno, davvero, a voi tutti".


Questo articolo è stato letto 693 volte.


carismi san miniato


Orti di Elisa


lagazzettadilucca


Locanda di Bacco


Osteria Il Manzo



Bar Monica



Bar Monica


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 gennaio 2017, 15:02

Sandra Bianchi, il sogno nel... biscotto

Ci pensava da tempo, lei cresciuta con la nonna Vittoria che, puntualmente, a Natale e a Pasqua, le preparava quella buonissima torta con gli erbi. Ora, finalmente, il pensiero si è fatto azione ed è nato il Miracolo numero 1 di Santa Zita, il biscotto agli erbi


mercoledì, 18 gennaio 2017, 10:03

Maestà della Formica inaugura la sua gestione del Rifugio Alpi Apuane

Sabato 4 febbraio, in occasione di una delle manifestazioni collettive più sentite in Garfagnana, la Ciaspolata...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 18 gennaio 2017, 09:26

Cena con delitto al 'Pesce che vorrei' di Lammari

C'è un mistero intricato da risolvere e Victor Jaspen, ispettore di Scotland Yard, ha bisogno di voi. L'appuntamento è per le 20.30 di venerdì 3 febbraio alla ristopescheria "Il pesce che vorrei", dove, tra una portata e l'altra, i clienti potranno provare l'ebrezza di partecipare a una "cena con il...


venerdì, 13 gennaio 2017, 16:40

Il pesce che vorrei

Sei arrabbiato? Sfavato? Deluso, ma affamato e hai voglia di assaggiare qualcosa di fresco e leggero allo stesso tempo? Vuoi un posto dove star bene senza etichette, ma dove ti fanno sentire a casa propria? Allora vai da Claudia, Alessia e Iva sul vialone di Lammari


giovedì, 12 gennaio 2017, 20:57

Fubi's: il cliente assaggia e giudica il nuovo menu. In anteprima.

efano Fubiani è riuscito, soprattutto negli ultimi tre anni, a mettere a disposizione di tutti la grande cucina. Fubi's è oggi una sorta di avamposto della Nuova Viareggio, fatta di grande ricerca...


martedì, 10 gennaio 2017, 15:41

Dolci "gourmet", goduriosi, differenti: Ana D'Andéa al Dao

Circa un mese fa avevamo parlato di quell'esperienza esaltante avuta al DAO, vero tempio della carne, con tanto di sacerdote, dottissimo in materia, abile asador ed esperto di tagli...