Anno 5°

mercoledì, 22 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Enogastronomia

Farcito al Forte festeggia il compleanno

domenica, 18 giugno 2017, 09:46

di virginia volpi

Per chi crede che un panino sia solo l'insieme di due fette di pane, non ha capito niente. Se poi si azzarda a dire una cosa del genere a Giacomo Cappellini, uno dei soci del ristorante Farcito a Forte dei Marmi, si rischia di essere presi per scemi. Già, per due ovvi motivi: il primo è che qui non si preparano semplici panini, ma panini d'autore, e il secondo è che se il locale ha festeggiato un anno d'apertura (e di grande successo) un qualcosa in più questi panini devono avercelo. 

"Farcito è nato con l'idea di diffondere il panino gourmet - spiega Giacomo - fatto con materie prime selezionate ed accuratamente ricercate: ogni sandwich è composto da due fette, di specifico spessore, di pane crostaccio della Lunigiana a lievitazione naturale 24 ore, interamente prodotto a mano. Ciascuna fetta di pane poi viene spalmata con ricotta dop del medesimo produttore e viene cotta in due fasi e farcitura per renderlo ancora più unico". 

Farcito nasce da un ricordo, quello del sapore dei panini di Achille Franco Lanata, per tutti "Biscotto". "Un signore carismatico che nel suo piccolo bar sul monte Solaro preparava dei panini memorabili: - aggiunge Daniele Coluccini - soltanto due fette di pane con dentro una vera e propria ricetta che creava, forse il primo, panino d'autore". Una sensazione che vuoi rivivere insomma, come spesso accade quando si tratta di cibo. Ecco allora che il fondatore, Marco Hauri, dopo anni da manager internazionale, decide di dedicarsi ad una vecchia passione: la cultura dell'enogastronomia. "È iniziato tutto così - sottolinea Marco - chiedendo aiuto proprio a quel signore che nel mentre aveva cessato l'attività, ma non gli entusiasmi, per far conoscere a più persone possibili la bontà di due semplici fette di pane; insieme, cambia anche l'idea stessa di panino, da qualcosa da mangiare al volo perché non c'è tempo, a qualcosa per sentire un sapore più deciso". Per adesso a Forte dei Marmi e Lucca, presto Farcito sarà anche a Roma, Pistoia, Padova... "E speriamo ovunque - conclude Giacomo - ora che abbiamo registrato il nostro marchio e abbiamo la nostra linea di prodotti (olio, vino e birra) che potete trovare nei nostri ristoranti oppure sul sito www.wearefarcito.com". 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


Orti di Elisa



Locanda di Bacco


Osteria Il Manzo


bonito400


Bar Monica



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Enogastronomia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 20 novembre 2017, 08:04

Cento cene per Slow Wine a Lucca. Cinque gli appuntamenti, il primo ai 'Diavoletti'

A Lucca, dal 23 novembre al 20 dicembre, sono ben 5 gli appuntamenti con le "CentoCene" e con i vini della guida. Si comincia venerdì 23 novembre al ristorante i Diavoletti di Camigliano


venerdì, 17 novembre 2017, 14:50

Primo week-end al Desco con gli antipasti

Alle 12 di domani inaugura Il Desco Edizione 2017 alla presenza del presidente della Camera di Commercio, Giorgio Bartoli, del Sindaco del Comune di Lucca e delle autorità cittadine


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 novembre 2017, 23:50

Una vita senza amici è come la Buca senza Franco e Giuliano

Eccoli. Immortalati uno accanto all'altro, amici da sempre, nemici da mai: Franco Barbieri, in splendida forma e Giuliano Pacini, i due fondatori del ristorante più antico di Lucca


martedì, 14 novembre 2017, 16:02

Al via il Desco: quattro fine settimana dedicati al buon cibo

Si rinnova il tradizionale appuntamento con il Desco, la manifestazione di eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, che quest'anno giunge alla sua 13^ edizione. Quattro week-end in cui, nella splendida location del Real Collegio di San Frediano, saranno in mostra i prodotti tipici culinari lucchesi, e dove i visitatori potranno degustare...


lunedì, 13 novembre 2017, 12:05

Pranzi e cene a domicilio: a Lucca sbarca Foodracers

Da domani i cittadini di Lucca potranno ordinare direttamente a casa o in ufficio, scegliendo tra i menù dei locali che hanno già aderito a Foodracers. Dalla pizza all’hamburger, dalla cucina tipica a quella orientale e persino al gelato, è ampia la varietà tra cui scegliere


venerdì, 10 novembre 2017, 12:58

Delegazione di food-blogger e giornalisti dagli Stati Uniti alla scoperta di Lucca

Una delegazione composta da sei giornalisti e food-blogger di importanti testate e media americane provenienti da Chicago e New York è ospite fino al 13 novembre per partecipare ad un press tour alla scoperta dei luoghi più rappresentativi della vita e delle opere di Giacomo Puccini in sintonia con la...