Anno 5°

venerdì, 18 agosto 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Il Sanvitoinfesta 2.0 riparte dai re Magi

giovedì, 5 gennaio 2017, 19:17

di eliseo biancalana

"San Vito è un quartiere giovane e vivace". Sono parole di don Piero Ciardella, da pochi mesi parroco del quartiere, mentre presenta l'ultima iniziativa del "SanVitoinfesta 2.0", la manifestazione organizzata dal tavolo della Caritas "Asola e Bottone", in programma per il giorno dell'Epifania.

L'appuntamento è per le 15.30 sul piazzale della chiesa, dove verrà messa in scena una rappresentazione della Natività. Maria, Giuseppe e il Bambinello accoglieranno i Re Magi, che arriveranno a cavallo nel vicino parcheggio per portare i loro doni. Poi i Magi distribuiranno ai bambini presenti delle calze piene di dolci realizzate dai ragazzi della FASM – Associazione Famiglie Salute Mentale. Per chi lo vorrà, ci sarà pure la possibilità di trascorrere un momento di convivialità, organizzato dall'associazione "Il Tondo".

"Vogliamo far conoscere San Vito per le cose belle che ci sono e per le sue numerose iniziative sociali e ricreative" spiega il sacerdote. "L'Asola e il Bottone. Quartieri contro la povertà" è un progetto della Diocesi, sostenuto dalla Fondazione Banca del Monte, a cui aderiscono diverse realtà associative locali.  Tra i prossimi obiettivi, vi è quello di concludere la sistemazione dell'area del tendone vicino alla canonica, per renderla sempre più centrale nella vita del quartiere. Le iniziative del "SanVitoinFesta 2.0" continueranno anche nei prossimi mesi.

 

Nella foto: il presepe della chiesa di San Vito realizzato dai volontari della parrocchia.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


top speed autolavaggio


venerdì, 18 agosto 2017, 17:36

Marzia Giacomelli vince il concorso canoro di Palcoscenando

Grande successo del primo concorso canoro di karaoke “Palcoscenando”, ideato dal patron di Palcoscenando Massimo Chiocca ed organizzato presso il ristorante pizzeria Il Rusticchetto ad Antraccoli che per l’occasione ha fatto registrare il tutto esaurito ed un buon livello di preparazione dei ben 17 partecipanti


giovedì, 17 agosto 2017, 19:30

Terrore di Barcellona per l'attentato terroristico: il drammatico racconto di un lucchese

“Sto bene, ora sono in ostello!”. Questo il messaggio appena girato ad amici e parenti dal 37enne lucchese Daniele Del Carlo, residente a Lammari, a Barcellona con alcuni amici per trascorrere qualche giorno di vacanza 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 agosto 2017, 16:27

PassaBorgo: un tour fra le Case della Memoria toscane. C'è tempo fino al 30 settembre per diventare "Viaggiatore dell'anno"

Partecipare è semplice, basta visitare una delle tante località aderenti al progetto PassaBorgo, promosso da Borghi – Viaggio Italiano che abbraccia anche le Case della Memoria. Tra queste ci sono anche le case toscane di Arezzo, Firenze, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena


sabato, 12 agosto 2017, 15:51

A Lucca la più giovane cocchiera d'Italia

Nella carta d'identità di Marika Iavarone, nata a Napoli 20 anni fa ma da sempre residente a Lucca, alla voce professione ci dovrebbe essere scritto “cocchiera” dato che questo è il suo lavoro ed è la più giovane in Italia a potersi dichiarare tale


giovedì, 10 agosto 2017, 11:04

Ermal Meta... fisico!

L'artista di Vietato Morire, testo da lui stesso scritto che gli è valso il terzo posto sul podio tra i 'big' dell'ultima kermesse Sanremese, ha dato il benvenuto agli astanti sulle note di Odio Le Favole 


mercoledì, 9 agosto 2017, 12:30

Arriva la guida per conoscere le Mura di Lucca passo dopo passo

Le mura di Lucca, amate e celebrate dagli abitanti della città e ammirate ed apprezzate dai turisti di tutto il mondo per il loro straordinario stato di conservazione, da oggi sono racchiuse nelle 100 pagine del libro intitolato “Lucca - Vivere le Mura”, edito da Publied