Anno 5°

giovedì, 19 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Premio Andare oltre si può 2016: sabato l’annuncio dei vincitori

venerdì, 6 gennaio 2017, 12:19

La mostra "In cammino", ideata e promossa dal team di “Andare oltre si può” giunge a conclusione con due importanti appuntamenti: la proclamazione degli artisti vincitori e la consueta asta benefica giunta alla quarta edizione.

Sabato 7 gennaio alle 10 in Sala Ademollo, in Palazzo Ducale, sarà annunciato il vincitore del Premio 2016 e i vincitori di ogni categoria (arte grafica e pittorica, fotografia, design, musica e scrittura) che avranno occasione di esporre la propria opera al Lu.C.C.A. Museum, al Photolux Festival e di esibirsi al Lucca Summer Festival. L’incontro sarà anche l’occasione per un confronto tra artisti, rappresentanti delle associazioni, delle istituzioni e coloro che operano intorno al progetto di AOSP. «Grazie alla sensibilità di oltre 50 artisti - spiegano il team di AOSP - abbiamo proposto al numeroso pubblico che ha animato le sale di Palazzo Ducale, il tema del cammino. Viviamo in un tempo di grandi cambiamenti. Si viaggia per divertimento, per curiosità.

Ma c’è chi viaggia per necessità, per scappare, senza meta. Dalle opere esposte si comprende che intraprendere un cammino è sempre una grande opportunità: scoprire luoghi, valorizzare chi si incontra, apprezzare il tempo, alimentare una speranza». Sempre sabato a partire dalle 15,00 in Sala Ademollo si svolgerà l’asta benefica, aperta a tutti. Tutte le opere esposte in mostra saranno battute con l'obiettivo di raccogliere fondi da devolvere in sostegno all'attività terapeutiche, educative e formative dell’Associazione Down Lucca e dell’associazione “L’amore non conta i cromosomi”.

La mostra “In Cammino” terminerà domenica 8 gennaio alle 19.00, giorno in cui sarà ancora possibile vedere l’installazione luminosa “In cammino”, che ha impreziosito Piazza San Francesco per tutto il periodo natalizio, divenendo una popolare cartolina di Lucca attraverso le numerose fotografie postate attraverso Instagram e Facebook da cittadini, turisti e appassionati della fotografia.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


top speed autolavaggio


giovedì, 19 ottobre 2017, 19:10

Al limite dei 72 anni e reduce da gravi problemi di salute un nostro concittadino prende la sua seconda laurea!

Il 17 ottobre Giovanni Mosca si è brillantemente laureato in Storia Contemporanea presso la facoltà di Lettere e Filosofia, dell'Università di Pisa, discutendo con il relatore dottor Gianluca Fulvetti la tesi: "Storia nella storia"


giovedì, 19 ottobre 2017, 16:58

Moka Music & More: un caffè con Tommaso Novi per parlare del suo primo libro ‘Mi sono scavato la casa’

‘Mi sono scavato la casa’ è il libro che, a pochi mesi dall’uscita, accompagna e completa ‘Se mi copri rollo al volo’, il primo disco da solista di Tommaso Novi, ex Gatti Mezzi e che sarà presentato sabato allo Sky Stone & Songs


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 19 ottobre 2017, 16:36

Carismi consegna un defibrillatore a scuola

Alle 10, presso la Scuola per l’infanzia Nelson Mandela di Via Morandi, si è svolta la cerimonia di consegna di una postazione DAE (Defibrillatore Semiautomatico Esterno) donata da Carismi - Cassa di Risparmio di San Miniato


mercoledì, 18 ottobre 2017, 20:53

Auto elettriche e guida assistita, con Audi il futuro è già presente

Tra auto elettriche e veicoli senza pilota, il futuro è più vicino di quanto possa sembrare. Ne abbiamo parlato con Alessandro Terigi, presso la sede della Concessionaria Audi Center Terigi a Lucca, in questi giorni impegnata nell'iniziativa dei Q days


mercoledì, 18 ottobre 2017, 20:01

Canta e suona che ti passa, concerto dei richiedenti asilo della tendopoli delle Tagliate

Gli ospiti del centro di accoglienza delle Tagliate, la Croce Rossa di Lucca, la scuola di musica H-demia, SPAM!, la Casermetta S. Salvatore, i musicisti lucchesi, Civica Scuola di Musica di Capannori e il Comune di Lucca presentano gli Highlife Dance Club


mercoledì, 18 ottobre 2017, 15:48

In piazza Guidiccioni si inaugura la nuova statua dedicata a Francesco Xaverio Geminiani

Oggi con una cerimonia ufficiale, è stata inaugurata in piazza Guidiccioni la nuova statua dedicata al musicista lucchese Francesco Xaverio Geminiani