Anno 5°

martedì, 25 aprile 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

L'evento

Il sindaco Tambellini consegna all'imprenditore Wolfgang Reitzle la medaglia del comune

venerdì, 21 aprile 2017, 12:17

Il sindaco Alessandro Tambellini ha consegnato a Wolfgang Reitzle la medaglia del Comune di Lucca. La cerimonia è avvenuta questa mattina nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti.

Imprenditore di successo, Reitzle è stato insignito del riconoscimento, in particolare, per aver recuperato a Lucca un comprensorio territoriale di alto valore artistico e paesaggistico e per aver fondato un'attività basata sulla tradizione lucchese di coltivazione di oliveti e vigneti che si sta imponendo qualitativamente a tutti i livelli.

"Questa medaglia è un riconoscimento all'encomiabile dimostrazione di amore per il nostro territorio – ha detto il sindaco Tambellini – L'attività di Reitzle infatti ha permesso, e ancora oggi permette, di valorizzare la nostra città e ciò che il nostro comprensorio è in grado di offrire. Ciò è frutto di lavoro e impegno, per questo la consegna dell'onorificenza ha una grande valenza e sottolinea l'appartenenza dell'imprenditore al nostro territorio".

"Ringrazio di cuore per il riconoscimento che mi è stato consegnato e sono contentissimo di aver ricevuto questo grandissimo onore dalla Città di Lucca, un luogo a misura d'uomo e del quale mi sono innamorato nel 1999 quando l'ho visitata per la prima volta – ha detto Wolfgang Reitzle – Poi ho deciso di vivere una parte della mia vita nelle colline Lucchesi e riprendere quello che proprio i lucchesi hanno fatto per secoli: coltivare vigneti e oliveti. Quello di oggi è un grande gesto per la reciproca comprensione dei nostri popoli, un gesto di pace in un tempo che conosce ben poco il significato di questa parola. Qui vogliamo impegnarci con tutte le nostre forze per una prospera convivenza".

 


Questo articolo è stato letto 187 volte.


carismi san miniato


Del Monte Pausa Caffè


clinica-iphone



Orti di Elisa


il casone


essenza lucca


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


top speed autolavaggio


lunedì, 24 aprile 2017, 17:11

Il baritono lucchese al Maggio Musicale Fiorentino nel ruolo di Rodrigo di Posa in Don Carlos

Il 5, 8, 11 e 14 maggio 2017 Massimo Cavalletti interpreterà il ruolo di Rodrigo di Posa in un allestimento di Giancarlo Del Monaco di Don Carlo di Giuseppe Verdi diretto da Zubin Mehta


domenica, 23 aprile 2017, 11:41

Oggi l'arte di Skim a "La Magione del Tau" tra bombolette spray e cellophane

Appuntamento imperdibile questa sera a partire dalle 18, a La Magione del Tau di Altopascio quandoFrancesco Forconi, in arte Skim, darà vita, su dei grandi fogli di cellophane tesi tra due pali e utilizzando le bombolette spray, ai suoi "puppets"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 22 aprile 2017, 19:07

Eleganza e meraviglia con il gran premio Terre di Canossa

Un appuntamento, coordinato dall’Aci Lucca nell’ambito delle iniziative dell’Aci Storico, che conferma l’impegno e l’attenzione del Club per il territorio, come sottolineato dal presidente Luca Gelli


sabato, 22 aprile 2017, 18:51

La danza torna protagonista assoluta al teatro del Giglio

Dal 26 al 30 aprile la danza torna protagonista assoluta a Lucca con spettacoli, eventi, lezioni e incontri che sono realizzati dall'AED Associazione Europea Danza in collaborazione con il Comune di Lucca, il Teatro del Giglio e l'Istituto Superiore di Studi Musicali L.Boccherini


venerdì, 21 aprile 2017, 15:02

Tutto pronto per “Le mura ritornano alla città”

Dopo una campagna di restauri meticolosa e accurata, che la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha condotto negli ultimi quattro anni, i Lucchesi, i tanti turisti e tutti gli amanti del “bello” possono riabbracciare il monumento simbolo della città


venerdì, 21 aprile 2017, 12:35

Conto alla rovescia per Lucca Art Fair

La fiera d’arte contemporanea è in programma al Polo Fiere di Lucca dal 5 all’8 maggio. Molte le novità di questa seconda edizione