Anno 5°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'evento

Il sindaco Tambellini consegna all'imprenditore Wolfgang Reitzle la medaglia del comune

venerdì, 21 aprile 2017, 12:17

Il sindaco Alessandro Tambellini ha consegnato a Wolfgang Reitzle la medaglia del Comune di Lucca. La cerimonia è avvenuta questa mattina nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti.

Imprenditore di successo, Reitzle è stato insignito del riconoscimento, in particolare, per aver recuperato a Lucca un comprensorio territoriale di alto valore artistico e paesaggistico e per aver fondato un'attività basata sulla tradizione lucchese di coltivazione di oliveti e vigneti che si sta imponendo qualitativamente a tutti i livelli.

"Questa medaglia è un riconoscimento all'encomiabile dimostrazione di amore per il nostro territorio – ha detto il sindaco Tambellini – L'attività di Reitzle infatti ha permesso, e ancora oggi permette, di valorizzare la nostra città e ciò che il nostro comprensorio è in grado di offrire. Ciò è frutto di lavoro e impegno, per questo la consegna dell'onorificenza ha una grande valenza e sottolinea l'appartenenza dell'imprenditore al nostro territorio".

"Ringrazio di cuore per il riconoscimento che mi è stato consegnato e sono contentissimo di aver ricevuto questo grandissimo onore dalla Città di Lucca, un luogo a misura d'uomo e del quale mi sono innamorato nel 1999 quando l'ho visitata per la prima volta – ha detto Wolfgang Reitzle – Poi ho deciso di vivere una parte della mia vita nelle colline Lucchesi e riprendere quello che proprio i lucchesi hanno fatto per secoli: coltivare vigneti e oliveti. Quello di oggi è un grande gesto per la reciproca comprensione dei nostri popoli, un gesto di pace in un tempo che conosce ben poco il significato di questa parola. Qui vogliamo impegnarci con tutte le nostre forze per una prospera convivenza".

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


top speed autolavaggio


domenica, 19 novembre 2017, 13:00

Alla biblioteca statale l'antica sapienza delle erbe raccolta in un libro

Iniziativa promossa dalla Biblioteca Statale di Lucca che ha organizzato martedì 21 novembre alle 17 nei Saloni Monumentali di Santa Maria Corteorlandini una iniziatica congiunta dell'Accademia Lucchese di Lettere Scienze ed Arti e Accademia Italiana della Cucina


domenica, 19 novembre 2017, 10:09

A San Concordio c'è SaMiRa, il nuovo centro ottico con Sabrina Simonetti e Michael Pellegrini

"Da padrona... a garzona!". Scherza così Sabrina Simonetti, durante la serata di inaugurazione del centro ottico SaMiRa, in viale San Concordio 527. Adesso a guidare il negozio c'è il figlio Michael Pellegrini, che a soli ventiquattro anni ha deciso di mettersi in gioco


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 novembre 2017, 16:01

L'associazione Arcobaleno Igl festeggia 20 anni di attività con una serie di eventi

Due 'Open day' il 19 novembre e 3 dicembre, evento della scuola d'arte NOW il 16 dicembre eil Party 'Evento Venti' il 23 dicembre


giovedì, 16 novembre 2017, 17:52

Esco dal desco: visita guidata “Ti porto all’orto!"

l calendario, pensato appositamente per i “locali” e i viaggiatori italiani, prosegue infatti nei mesi di novembre e dicembre, in attesa della proposta natalizia, di cui al momento viene mantenuto il massimo riserbo


giovedì, 16 novembre 2017, 16:30

Anche Lucca aderisce alla giornata mondiale della Prematurità

In occasione della Giornata Mondiale della Prematurità – World Prematurity Day, anche quest'anno in Italia molti monumenti e punti di interesse, saranno illuminati di viola: a Lucca sarà il loggiato di palazzo Pretorio


giovedì, 16 novembre 2017, 16:03

Accesa nuovamente la targa di Amnesty International a Palazzo Santini

Un simbolo, donato al comune nel 15 aprile 2014 dal Gruppo 201 Lucca – Amnesty International, che resta acceso per due notti consecutive ogni volta che, nel mondo, un Paese abolisce la pena di morte o converte una pena capitale in pena detentiva