Anno 5°

domenica, 28 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

L'evento

Il sindaco Tambellini consegna all'imprenditore Wolfgang Reitzle la medaglia del comune

venerdì, 21 aprile 2017, 12:17

Il sindaco Alessandro Tambellini ha consegnato a Wolfgang Reitzle la medaglia del Comune di Lucca. La cerimonia è avvenuta questa mattina nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti.

Imprenditore di successo, Reitzle è stato insignito del riconoscimento, in particolare, per aver recuperato a Lucca un comprensorio territoriale di alto valore artistico e paesaggistico e per aver fondato un'attività basata sulla tradizione lucchese di coltivazione di oliveti e vigneti che si sta imponendo qualitativamente a tutti i livelli.

"Questa medaglia è un riconoscimento all'encomiabile dimostrazione di amore per il nostro territorio – ha detto il sindaco Tambellini – L'attività di Reitzle infatti ha permesso, e ancora oggi permette, di valorizzare la nostra città e ciò che il nostro comprensorio è in grado di offrire. Ciò è frutto di lavoro e impegno, per questo la consegna dell'onorificenza ha una grande valenza e sottolinea l'appartenenza dell'imprenditore al nostro territorio".

"Ringrazio di cuore per il riconoscimento che mi è stato consegnato e sono contentissimo di aver ricevuto questo grandissimo onore dalla Città di Lucca, un luogo a misura d'uomo e del quale mi sono innamorato nel 1999 quando l'ho visitata per la prima volta – ha detto Wolfgang Reitzle – Poi ho deciso di vivere una parte della mia vita nelle colline Lucchesi e riprendere quello che proprio i lucchesi hanno fatto per secoli: coltivare vigneti e oliveti. Quello di oggi è un grande gesto per la reciproca comprensione dei nostri popoli, un gesto di pace in un tempo che conosce ben poco il significato di questa parola. Qui vogliamo impegnarci con tutte le nostre forze per una prospera convivenza".

 


Questo articolo è stato letto 255 volte.


carismi san miniato


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



Orti di Elisa


il casone


essenza lucca


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in L'evento


top speed autolavaggio


sabato, 27 maggio 2017, 22:28

Frida reinventa completamente un moderno approccio alla moda

Frida è stile, ricerca ed innovazione. Risponde alle esigenze di una donna cosmopolita che non ama sottostare ai dettami della moda ma interpreta i diversi stili facendoli propri.In una location unica, ogni cliente sarà consigliata al meglio da uno staff competente e professionale


sabato, 27 maggio 2017, 22:21

Bagni di Lucca, Merano e Gardone Riviera: tre casinò italiani dal passato glorioso

Non tutti sanno che fin da tempi non sospetti l’Italia ha fatto la storia delle sale da gioco. Una storia avvincente, vasta e articolata di cui vale la pena svelare qualcosa. Rovistando tra i molti e spettacolari trascorsi dei casinò italiani non più attivi emergono le vicende tutte particolari di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 26 maggio 2017, 14:40

Tutto pronto per “Dillo in sintesi”

Il presidente dell’associazione Alessandro Sesti e Marcello Petrozziello, rappresentante della Cassa di Risparmio di Lucca, hanno presentato oggi la seconda edizione che si terrà dal 16 al 18 giugno


giovedì, 25 maggio 2017, 15:51

Tra un mese pronti i pacchetti turistici per over 55 nell’area del Monte Pisano

Fra un mese l’area del Monte Pisano comprendente i Comuni di Buti, Calci, Capannori, Lucca, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano saranno pronti i pacchetti turistici studiati su misura per attrarre turisti senior oltre i 55 anni di età nei periodi di bassa e media stagione


mercoledì, 24 maggio 2017, 23:06

Torna con Mario Rocchi la saga dei Balboa

E' il sedicesimo libro, compresi i saggi di arte, che il collega e scrittore Mario Rocchi presenta martedì prossimo 30 maggio alle 17.30 nell'auditorium di San Micheletto (Fondazione Ragghianti). Il romanzo si intitola "Casa Balboa - Stai calmo papà" ed è il quarto della serie di Casa Balboa che conclude...


mercoledì, 24 maggio 2017, 20:13

Angelo Branduardi in Camminando camminando al teatro del Giglio

Angelo Branduardi, già da tempo, asseconda la sua versatilità in campo musicale, presentandosi al pubblico con concerti basati su diverse formazioni. Può così passare dalla classica formazione “rock”, con basso e batteria, all’esecuzione del repertorio di musica del passato, che fa parte della collana “Futuro Antico”, accompagnato dagli strumenti d’epoca...