Anno 5°

giovedì, 20 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Vola solo chi osa farlo e la mongolfiera non fa eccezione

domenica, 15 settembre 2013, 17:55

Il 20 settembre alle 16,30 al Centro Culturale Agorà di Lucca sarà presentato il libro di Massimo Raffanti Volare in mongolfiera. Sabato 21settembe (ore 16) il Balloon Club offrirà un volo vincolato aperto alla cittadinanza. 

Le celebrazioni del 500esimo delle Mura di Lucca si stanno avvicinando e il giornalista Massimo Raffanti, fondatore della prima associazione di volo in mongolfiera, ha scritto un libro, il suo terzo, in cui ripercorrendo vent’anni di voli, narra al lettore le mille vicissitudini di una mantenuta promessa culturale: quella di “aver riportato in patria” un aeronauta lucchese notissimo al mondo ma, morto solo e dimenticato da tutti.

VOLARE IN MONGOLFIERA” è il titolo del volume (Pezzini Editore) che venerdi 20 settembre, alle ore 16,30,  sarà presentato al Centro Culturale "Agorà” di Lucca (Piazza dei Servi),  sede della civica biblioteca.

Nel testo, che riporta una prefazione di Maria Fede Caproni del “Museo Storico-Aeronautico di Trento”, un saluto di Alda Fratello, assessore alla Cultura del Comune di Lucca ed una nota di Marco Majrani, biografo del pioniere, vengono descritte le fasi della diffusione del volo aerostatico in Lucchesia che Raffanti, innegabilmente, ha perseguito in questi anni, arrivando a proporre per il 500esimo delle Mura, un “Palio Aerostatico dei Terzieri”, happening da svolgersi attorno ai prati del principale monumento cittadino, con tante colorate mongolfiere provenienti da tutto il mondo.

Durante la presentazione del libro, sarà possibile assistere a spettacolari filmati di volo aerostatico realizzati dal "Balloon Club".

Sabato 21 settembre, meteo pemettendo, verrà invece  gonfiata una gigantesca mongolfiera dell'associazione, per consentire alla cittadinanza di sperimentare l’ebbrezza di un volo che, seppure vincolato da cavi a terra, consentirà d'ammirare la città dall’alto. In caso di maltempo, questa manifestazione, si terrà sabato 28 settembre.

La dimostrazione aerostatica, resa possibile grazie al comune di Lucca e alla sinergia del negozio "Centrottica" e di "Beyfin Gas" (fornitore esclusivo del Balloon Club) avverrà sui prati delle Mura nei pressi di Porta S.Pietro, dove sarà presente  una postazione dell'associazione umanitaria "Cure2Children” sodalizio con testimonial Leonardo Pieraccioni che da anni s'impegna per l'aiuto ai bambini in difficoltà.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


giovedì, 20 luglio 2017, 22:11

Massimiliano Bianchi (Cromology): "Porcari centro di eccellenza del gruppo"

Far  vedere ai bambini i luoghi dove lavorano i propri genitori viaggiando su un trenino. È successo allo stabilimento di Porcari dell'azienda Cromology Italia (proprietaria del marchio Baldini Vernici) durante lo open day dedicato ai dipendenti e alle loro famiglie


giovedì, 20 luglio 2017, 16:06

Menesini riceve la squadra nazionale junior di aeromodellismo volo libero

Ricevuta dal sindaco Luca Menesini la squadra nazionale junior di aeromodellismo volo libero in partenza per il campionato europeo di Prilep in Macedonia


top speed autolavaggio


giovedì, 20 luglio 2017, 14:25

Sottopasso ferroviario, l'amministrazione D'Ambrosio presenta le osservazioni al progetto preliminare

Migliorare la viabilità, rivedere le pendenze, prevedere nuovi parcheggi, intervenire su via Torino con opere compensative, rigenerare gli spazi attraverso, per esempio, una sopraelevata pedonale


mercoledì, 19 luglio 2017, 20:10

La casa popolare della vergogna

Marchetti: “Ancora non assegnata, dopo un anno, una casa popolare requisita da noi. E’ questa l’attenzione dell’amministrazione comunale per chi ha bisogno?”


mercoledì, 19 luglio 2017, 18:42

A “La Magione del Tau” la mostra “Vivo, sogno e son gesto” di Giada Matteoli

“Vivo, sogno e son gesto” (Suono, Silenzio e Segno) di Giada Matteoli è la nuova mostra in esposizione a La Magione del Tau in piazza Ricasoli, 7 ad Altopascio fino a sabato 26 agosto, tutti i giorni dalle ore 17 all’una escluso il martedì


mercoledì, 19 luglio 2017, 18:28

Cantieri aperti nelle scuole capannoresi. Cecchetti: "Obiettivo strutture più belle, funzionali e sicure”

Cantieri aperti e di prossima apertura nelle scuole capannoresi per la realizzazione di varie opere per far sì che al ritorno in aula studenti e personale scolastico possano trovare sedi scolastiche più funzionali, decorose e sicure