Anno 5°

giovedì, 20 luglio 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : lammari

Il parroco rifiuta il catechismo a una bimba di sette anni perché la mamma è divorziata

giovedì, 22 ottobre 2015, 12:40

Ha 32 anni, è divorziata, vive con il suo nuovo compagno e le tre figlie, due delle quali nate dal precedente matrimonio, di 10 e 12 anni, e la terza che ne ha sette e lavora come assistente agli anziani all'interno di una cooperativa Onlus. Cattolica praticante, a gennaio di quest'anno si è rivolta al parroco della chiesa di Lammari don Giovanni chiedendogli la possibilità di accogliere a catechismo la bimba più piccola ché le altre due già frequentano i corsi dei catechisti della parrocchia e hanno già sostenuto la comunione e la cresima. 

Ieri pomeriggio, ultima doccia gelata: il parroco ha rifiutato di accgliere la bambina perché, a suo avviso, non ci sono i presupposti ossia è figlia di mamma divorziata e nata fuori dal vincolo matrimoniale. 

Se non ci fosse da piangere, di fronte a simili boiate, ci verrebbe da ridere perché non è possibile che nell'anno di disgrazia 2015 accadano ancora simili episodi.

La donna ha deciso di denunciare l'accaduto ai mezzi di informazione: "Io mi sono divorziata, ma si tratta di una scelta personale di cui non devo rendere conto alla parrocchia. Le mie figlie più grandi frequentano regolarmente il catechismo e vivono sotto lo stesso tetto della più piccola. Possibile che ci sia questa disparità di trattamento? Non è giusto. Io credo che anche lei debba avere uguale possibilità di accedere alla parrocchia. E' da gennaio che la mandava per le lunghe con la scusa che doveva parlare con i catechisti, adesso abbiamo visto come è andata a finire".

A. G.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


giovedì, 20 luglio 2017, 22:11

Massimiliano Bianchi (Cromology): "Porcari centro di eccellenza del gruppo"

Far  vedere ai bambini i luoghi dove lavorano i propri genitori viaggiando su un trenino. È successo allo stabilimento di Porcari dell'azienda Cromology Italia (proprietaria del marchio Baldini Vernici) durante lo open day dedicato ai dipendenti e alle loro famiglie


giovedì, 20 luglio 2017, 16:06

Menesini riceve la squadra nazionale junior di aeromodellismo volo libero

Ricevuta dal sindaco Luca Menesini la squadra nazionale junior di aeromodellismo volo libero in partenza per il campionato europeo di Prilep in Macedonia


top speed autolavaggio


giovedì, 20 luglio 2017, 14:25

Sottopasso ferroviario, l'amministrazione D'Ambrosio presenta le osservazioni al progetto preliminare

Migliorare la viabilità, rivedere le pendenze, prevedere nuovi parcheggi, intervenire su via Torino con opere compensative, rigenerare gli spazi attraverso, per esempio, una sopraelevata pedonale


mercoledì, 19 luglio 2017, 20:10

La casa popolare della vergogna

Marchetti: “Ancora non assegnata, dopo un anno, una casa popolare requisita da noi. E’ questa l’attenzione dell’amministrazione comunale per chi ha bisogno?”


mercoledì, 19 luglio 2017, 18:42

A “La Magione del Tau” la mostra “Vivo, sogno e son gesto” di Giada Matteoli

“Vivo, sogno e son gesto” (Suono, Silenzio e Segno) di Giada Matteoli è la nuova mostra in esposizione a La Magione del Tau in piazza Ricasoli, 7 ad Altopascio fino a sabato 26 agosto, tutti i giorni dalle ore 17 all’una escluso il martedì


mercoledì, 19 luglio 2017, 18:28

Cantieri aperti nelle scuole capannoresi. Cecchetti: "Obiettivo strutture più belle, funzionali e sicure”

Cantieri aperti e di prossima apertura nelle scuole capannoresi per la realizzazione di varie opere per far sì che al ritorno in aula studenti e personale scolastico possano trovare sedi scolastiche più funzionali, decorose e sicure