Anno 5°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Studente coltivava e spacciava con la sorella impiegata marijuana e hashish

venerdì, 17 febbraio 2017, 08:49

Ormai, per un sempre crescente numero di ragazzi italiani, coltivare e spacciare droga è diventato un lavoro più che redditizio e, in fondo, a basso rischio. Molto meno faticoso di altre attività sicuramente meno remunerative e, forse, anche meno gratificanti. 

Fatto sta che i carabinieri del Norm della compagnia di Lucca, quando hanno fermato Giosia Bertolucci, sono rimasti sorpresi: il ragazzo, appena 19enne, abitante a Tassignano, aveva con sé 36 ovuli di hashish per un peso complessivo di 380 grammi e ulteriori 40 grammi di della stessa sostanza confezionati in un unico panetto, più un bilancino di precisione e la somma, probabile provento di spaccio, di 160 euro in banonote di diverso taglio. Cosa ancora più sorprendente, è che la successiva perquisizione domiciliare ha fatto sì che anche la sorella, Joan Bertolucci, di dieci anni più grande, impegata, venisse scoperta con una decina di piantine di marijuana messe a dimora all'interno di una piccola serra nel garage dell'abitazione, oltre a due grammi di marijuana essiccata nascosti in camera da letto.

Stupefacente, denaro e bilancino sono stati messi sotto sequestro. L'arrestato è stato portato presso il proprio domicilio in attesa di rito direttissimo fissato per questa mattina. L'operazione di polizia giudiziaria rientra in una più vasta attività coordinata dalla compagnia di Lucca e già nelle scorse settimane aveva portato ad arresti e denunce per gli stessi reati. 

I due fratelli sono entrambi incensurati.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


giovedì, 14 dicembre 2017, 12:23

A Ruota inaugura “La via dei presepi”

Nel borgo collinare di Ruota quest’anno ci si potrà tuffare nell’atmosfera del presepe per oltre un mese. Dal 17 dicembre al 21 gennaio tutte le domeniche e il giorno di Befana le vie del paese si apriranno ai visitatori per mostrare loro le rappresentazioni artistiche delle natività allestite nelle abitazioni


giovedì, 14 dicembre 2017, 09:38

Festa di Natale con il Minibasket Bf Porcari

Festa di Natale domenica 17 per ragazze e bambini del Centro Minibasket del Basket femminile Porcari. I piccoli atleti si ritroveranno a partire dalle 15.30 al PalaSuore di via Carrara per una giornata all’insegna del divertimento e dell’allegria


giovedì, 14 dicembre 2017, 00:13

Aeroporto, Masini dà del bugiardo a Menesini sul milione di euro che non è mai esistito

Anthony Masini di Forza Italia, all'opposizione a Capannori, svela i retroscena del milione di euro che la Giunta aveva annunciato fosse stato messo a disposizione dalla Regione per lo sviluppo dell'aeroporto di Tassignano. Peccato che non era vero...


mercoledì, 13 dicembre 2017, 16:49

Assessori esterni al consiglio, D’Ambrosio: “Tutto regolare per la corte dei conti”

La Corte dei Conti ha accolto i chiarimenti forniti dal sindaco di Altopascio Sara D’Ambrosio sulla composizione della giunta municipale e, di conseguenza, ha archiviato la pratica


mercoledì, 13 dicembre 2017, 16:29

Allerta meteo, codice rosso: il ringraziamento ai 40 volontari dal presidente della Croce Verde Massimiliano Menchetti

A seguito dell’allerta rossa che il 10 dicembre ha visto impegnati 40 volontari del nucleo della Protezione Civile, il Presidente della Croce Verde Porcari ha scritto una lettera aperta a tutti i volontari e collaboratori esterni che durante le ore dell’allerta e nelle ore antecedenti all’attivazione si sono impegnati per...


mercoledì, 13 dicembre 2017, 15:42

Consultabili nell'atrio del comune le nuove cartografie relative ai sottopassi ferroviari di Pieve San Paolo, Santa Margherita e Tassignano

Sono consultabili da oggi nell'atrio della sede comunale le cartografie relative ai tre sottopassi di Pieve San Paolo, Santa Margherita e Tassignano che saranno realizzati a seguito della chiusura di nove passaggi a livello sul territorio - scelta obbligata con il raddoppio della ferrovia Firenze-Lucca - che sono state modificate...