Anno 5°

mercoledì, 22 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana : altopascio

"Operazione parchi" ad Altopascio

venerdì, 11 agosto 2017, 17:19

Nuovi parchi a Badia Pozzeveri e a Spianate. E un parco giochi accessibile a tutti, bambini disabili inclusi, a Marginone, in via Brunelleschi, dove l’amministrazione comunale ha acquistato, grazie all’iniziativa del Rotary Club Montecarlo e Piana di Lucca, una giostra girello adatta anche ai bambini in sedia a rotelle. Il Rotary, infatti, aveva organizzato proprio ad Altopascio, in collaborazione con il Comune, una serata di beneficenza in favore delle persone più deboli, il cui ricavato sarebbe servito per acquistare il gioco per disabili.

Un successo di pubblico e di solidarietà, che ha permesso di raggiungere l’obiettivo. Di più: l’occasione è servita alla giunta D’Ambrosio per riqualificare l’area verde di Marginone nella sua interezza e sostituire tutti i giochi del parco, che ora può contare su altalena, scivolo e rete per arrampicata completamente nuovi. Il parco, inoltre, è doppiamente speciale: per l’autunno, infatti, sarà intitolato a Francesca Pieretti, ideatrice e presidente del Punto Handy, scomparsa a dicembre scorso, da sempre impegnata nelle battaglie per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per garantire pari diritti e possibilità alle persone con disabilità.

«Un primo traguardo è stato raggiunto – commenta il sindaco Sara D’Ambrosio – Quello di realizzare anche ad Altopascio il primo parco giochi inclusivo. Il gioco che abbiamo acquistato grazie alla collaborazione del Rotary, infatti, non è pensato per essere utilizzato solo dai bambini disabili, ma, al contrario, per essere vissuto contemporaneamente da disabili e “abili”, senza distinzione alcuna, in modo da garantire la piena socializzazione tra i ragazzi. La tematica parchi e accessibilità è molto sentita e continueremo a muoverci in questa direzione, lavorando per rendere sempre più accessibili le aree pubbliche di Altopascio, come, per esempio, abbiamo già fatto nel centro, in piazza Ospitalieri e piazza della Magione. La volontà generale, infine, è sempre la stessa ed è quella che ci siamo prefissati una volta insediati: risvegliare negli altopascesi un senso di appartenenza verso ciò che è inteso come bene comune, sia esso un parco o una piazza, da proteggere, curare e, soprattutto, da vivere. Lo abbiamo visto al parco Aldo Moro, con il progetto Palestre a cielo aperto, oppure a Badia, con “Nati per leggere” o ancora a Spianate, con i campi estivi. Per questo motivo stiamo investendo nel decoro urbano e sempre per questo motivo abbiamo individuato la cura del territorio come una delle attività principali del baratto sociale». «Il nostro Club – aggiunge Alessandro Pachetti, presidente Rotary Montecarlo e Piana di Lucca - conosce bene e apprezza l'attività del Punto Handy e la grande tenacia della compianta presidente. La Past President, Cristina Lazzareschi, ha cercato, nel  proprio mandato, di sostenere iniziative rivolte alle donne e ai giovani, spesso penalizzati dai tagli alle risorse: questo innovativo parco giochi rientra pienamente in questo programma a cui il Club ha aderito con entusiasmo».

Oltre a Marginone, anche le frazioni di Badia Pozzeveri e di Spianate sono rientrate nel percorso di rinascita degli spazi pubblici e verdi di Altopascio: qui, infatti, due campi sono stati trasformati in parchi gioco (in via D’Annunzio a Badia e in via Bruno Nardi a Spianate) e, oltre ai giochi (a breve arriveranno anche le porte per il calcio a Badia), sono stati piantati gli alberi, sistemati gli arredi e il verde e completata l’illuminazione. Prossimamente anche altre aree verdi comunali saranno attrezzate e risistemate per diventare luoghi d’incontro, di gioco e di socializzazione. 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


martedì, 21 novembre 2017, 15:48

Arriva il bike sharing gratuito: 10 biciclette a pedalata assistita a disposizione di studenti, cittadini e turisti

Saranno utilizzabili a partire dal prossimo fine dicembre le 10 biciclette a pedalata assistita ad alto rendimento e ad emissione zero (E-byke 0) che l'amministrazione Menesini ha ricevuto in dotazione gratuita grazie alla partecipazione ad un programma di sperimentazione promosso dal Ministero dell'Ambiente in accordo con Anci e Ducati Energia...


martedì, 21 novembre 2017, 11:33

Inaugurata ad Athena la mostra fotografica “Etiopia sulle orme di Carlo Piaggia”

Successo per l’apertura della mostra fotografica “Etiopia sulle orme di Carlo Piaggia” al museo Athena di Capannori promossa dall’Istituto storico lucchese sezione Auser Sesto in collaborazione con il Comune di Capannori e il supporto di Lucca Underground Festival


top speed autolavaggio


martedì, 21 novembre 2017, 10:24

Alla Fondazione Lazzareschi si parla della Sacra Sindone

“La Sacra Sindone - viaggio tra storia, scienza e mistero” è il tema del convegno che avrà luogo sabato 2 dicembre alle ore 15 presso il Palazzo di Vetro della Fondazione Giuseppe Lazzareschi in piazza Felice Orsi a Porcari


martedì, 21 novembre 2017, 02:13

Tamponamento mortale sulla A11: due vittime a Carraia

E' accaduto intorno alle ore 23.30 sull'autostrada Firenze-Mare nei pressi del vecchio casello autostradale. Un'autovettura che stava procedendo in direzione Lucca ha tamponato un camion fermo sulla corsia di emergenza. Le vittime, Salvatore Abbate e Luigi Balzano, vivevano a Napoli e Salerno


lunedì, 20 novembre 2017, 17:34

Non ha il pc e riceve una fattura di 2 mila 800 euro di traffico internet: pensionato si rivolge a Federconsumatori

Un cittadino si è rivolto alla Federconsumatori di Altopascio, segnalando di aver ricevuto dal proprio gestore telefonico una fattura di 2 mila 831,74 euro da cui risultavano addebiti anomali


lunedì, 20 novembre 2017, 15:41

Week-end Tau: vincono solo i Giovanissimi B

Alti e bassi nel weekend amaranto firmato Tau Calcio. Solo i Giovanissimi B riescono a vincere contro il Valle del Serchio; finiscono in parità le partite degli Allievi, sia Elite che B, mentre i Giovanissimi Elite subiscono una sconfitta di misura contro l’Aquila Montevarchi.