Anno 5°

martedì, 19 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Con l'inizio della scuola torna il servizio 'Piedibus' per gli alunni della scuola primaria Lunata - Tassignano

martedì, 12 settembre 2017, 15:26

I bambini che frequentano la scuola primaria Lunata-Tassignano potranno raggiungere la scuola a piedi in sicurezza  grazie al servizio 'Piedibus', l’autobus ‘umano’ composto dai bambini e dalle bambine che in fila indiana e accompagnati da volontari  ogni mattina raggiungerà la scuola primaria di via del Casalino. Il servizio, gratuito,  partirà  con l'inizio del nuovo anno scolastico  venerdì 15 settembre  e, realizzato  dall'amministrazione comunale in collaborazione con Legambiente Capannori Piana Lucchese e la dirigenza scolastica, dà alle  famiglie la possibilità di utilizzare meno l’auto per accompagnare i figli a scuola, con la certezza che i bimbi arriveranno a destinazione compiendo un percorso sicuro e in compagnia dei loro amici e di adulti. Gli scolari che formano il “Piedibus” procederanno in fila indiana tenendo una corda che sarà la “colonna vertebrale” dell’autobus “umano” e ogni “corsa” del servizio sarà assistita da volontari. Gli zaini saranno trasportati da un apposito carrello.

Ogni bambino indosserà un gilet rifrangente mentre i volontari saranno dotati di una pettorina e di una paletta. Il servizio di Piedibus partirà ogni mattina (dal lunedì al venerdì) alle ore 7.55 con ritrovo in Piazza Aldo Moro davanti alla sala riunioni del Comune e percorrerà via Martiri Lunatesi e via del Casalino per poi raggiungere la scuola. La corsa di ritorno è prevista per le ore 13.20 dal plesso scolastico con arrivo al capolinea di piazza Aldo Moro alle 13.35, eccetto il martedì, giorno di rientro pomeridiano, quando la corsa di ritorno partirà alle 16.20 per raggiungere piazza Aldo Moro alle ore 16.35.

Eventuali variazioni di orario saranno comunicate tempestivamente alle famiglie.

“Abbiamo attivato questo servizio di accompagnamento a scuola anche per questo anno scolastico perché rappresenta un’azione concreta per diffondere nuovi stili di vita promuovendo una nuova visione di mobilità – afferma l'assessore alla scuola FrancescoCecchetti -. I bambini hanno infatti  la possibilità di fare movimento fisico, socializzare e imparare 'abilità' pedonali, mentre i genitori possono utilizzare meno l'auto per accompagnare i figli a scuola. Questo significa  aumentare la sicurezza negli orari di entrata e di uscita della scuola, visto che diminuisce la concentrazione di auto vicino ai plessi. Ringrazio tutti i soggetti che collaborano a questa importante iniziativa, che esprime anche una nuova visione culturale degli spazi e degli spostamenti”.

Per l'iscrizione al servizio è possibile rivolgersi direttamente ai volontari presenti al capolinea  in piazza Aldo Moro o all'ufficio del Comune, telefono 0583 428232.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


martedì, 19 settembre 2017, 16:08

Aveva prelevato mille euro con una carta di credito rubata: denunciata 45enne lucchese

Il 20 agosto la donna aveva effettuato dei prelievi presso vari sportelli bancomat per un importo complessivo di mille euro utilizzando una carta di credito rubata. Il furto della carta era stato denunciato il 21 agosto da una 68enne di Caltanissetta


martedì, 19 settembre 2017, 15:00

Premio letterario 'Città di Capannori', in palio premi fino a 500 euro

Si potrà partecipare con un testo inedito, poesia, racconto o saggio breve. Gli elaborati si possono presentare fino al 23 ottobre. La vice sindaca Silvia Amadei: "Obiettivo valorizzare i talenti e stimolare la scrittura creativa e la poesia"


top speed autolavaggio


martedì, 19 settembre 2017, 13:12

Cartelli per i diritti dei disabili: “Vuoi il mio posto? Prenditi il mio handicap!”

"Vuoi il mio posto? Prenditi il mio handicap!" L'ironico monito appare da oggi scritto su un cartello situato in corrispondenza di un posto auto riservato ai disabili, nel parcheggio davanti la sede del Comune di Porcari.


martedì, 19 settembre 2017, 13:04

Il progetto “...e io ti cullerò” compie dieci anni

Compleanno speciale per il corso '...E io ti cullerò' promosso dall'associazione Paideia e dal Comune di Capannori in collaborazione con Azienda Usl Toscana Nord Ovest. Il 16° corso  dedicato alle donne e agli uomini in attesa di un figlio al via il prossimo 21 settembre (ore 21.15  nella sede del nido comunale...


martedì, 19 settembre 2017, 12:16

Prove gratuite alla scuola calcio Inter di Lucca

Ancora possibilità di crescere, di conoscere il mondo Tau e di imparare a giocare a calcio nel modo migliore: divertendosi. La Scuola Calcio Inter della squadra altopascese, con sede a Lucca, nel Centro Sportivo Sandro Vignini di Vittorio Tosto, offre una chance in più a tutti i piccoli aspiranti calciatori


martedì, 19 settembre 2017, 12:04

Petrini (FdI): "Nuova ringhiera in acciaio inox alla chiesa di Matraia. Com'è possibile autorizzare un tale scempio?"

Matteo Petrini, Coordinatore Comunale Fratelli dì'Italia - Alleanza Nazionale Capannori (Circolo Fratelli dì'Italia - Alleanza Nazionale Capannori) denuncia il presunto arrivo di nuovi migranti a Matraia e i lavori riguardanti il sagrato della chiesa