Anno 5°

martedì, 19 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Mega-abbandono di rifiuti a Marginone: caccia al bastardo

mercoledì, 13 settembre 2017, 14:54

Nella mattina di ieri, martedì 12 settembre, grazie alle segnalazioni dei cittadini, è stato scoperto un grave caso di abbandono di rifiuti in località Tavolaia, a Marginone, su un terreno agricolo. Si tratta di una ingente quantità di scarti derivanti da attività produttive legate al settore tessile. 

«E' un atto vergognoso e criminale – commenta il sindaco Sara D'Ambrosio – che condanniamo. Faremo tutto il possibile affinché non resti impunito. Continua a maggior ragione l'azione di controllo del territorio portata avanti dalla Polizia Municipale e dagli uffici del Comune di Altopascio che, infatti, sta dando ottimi risultati. Grazie alle telecamere, siamo infatti riusciti a individuare i responsabili degli abbandoni di rifiuti delle scorse settimane». 

«L'incuria e il maltrattamento del territorio – aggiunge Sergio Sensi, presidente del consiglio comunale di Altopascio e referente della frazione di Marginone – sono gesti che condanniamo fermamente. Invito tutti i cittadini a continuare nell'opera di controllo e monitoraggio del territorio e a proseguire con le segnalazioni che finora sono state un contributo eccellente alla lotta contro l'abbandono dei rifiuti». 

Dopo la segnalazione, la Polizia Municipale è intervenuta tempestivamente per porre l'area sotto sequestro e avviare le indagini del caso.

 


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


martedì, 19 settembre 2017, 16:08

Aveva prelevato mille euro con una carta di credito rubata: denunciata 45enne lucchese

Il 20 agosto la donna aveva effettuato dei prelievi presso vari sportelli bancomat per un importo complessivo di mille euro utilizzando una carta di credito rubata. Il furto della carta era stato denunciato il 21 agosto da una 68enne di Caltanissetta


martedì, 19 settembre 2017, 15:00

Premio letterario 'Città di Capannori', in palio premi fino a 500 euro

Si potrà partecipare con un testo inedito, poesia, racconto o saggio breve. Gli elaborati si possono presentare fino al 23 ottobre. La vice sindaca Silvia Amadei: "Obiettivo valorizzare i talenti e stimolare la scrittura creativa e la poesia"


top speed autolavaggio


martedì, 19 settembre 2017, 13:12

Cartelli per i diritti dei disabili: “Vuoi il mio posto? Prenditi il mio handicap!”

"Vuoi il mio posto? Prenditi il mio handicap!" L'ironico monito appare da oggi scritto su un cartello situato in corrispondenza di un posto auto riservato ai disabili, nel parcheggio davanti la sede del Comune di Porcari.


martedì, 19 settembre 2017, 13:04

Il progetto “...e io ti cullerò” compie dieci anni

Compleanno speciale per il corso '...E io ti cullerò' promosso dall'associazione Paideia e dal Comune di Capannori in collaborazione con Azienda Usl Toscana Nord Ovest. Il 16° corso  dedicato alle donne e agli uomini in attesa di un figlio al via il prossimo 21 settembre (ore 21.15  nella sede del nido comunale...


martedì, 19 settembre 2017, 12:16

Prove gratuite alla scuola calcio Inter di Lucca

Ancora possibilità di crescere, di conoscere il mondo Tau e di imparare a giocare a calcio nel modo migliore: divertendosi. La Scuola Calcio Inter della squadra altopascese, con sede a Lucca, nel Centro Sportivo Sandro Vignini di Vittorio Tosto, offre una chance in più a tutti i piccoli aspiranti calciatori


martedì, 19 settembre 2017, 12:04

Petrini (FdI): "Nuova ringhiera in acciaio inox alla chiesa di Matraia. Com'è possibile autorizzare un tale scempio?"

Matteo Petrini, Coordinatore Comunale Fratelli dì'Italia - Alleanza Nazionale Capannori (Circolo Fratelli dì'Italia - Alleanza Nazionale Capannori) denuncia il presunto arrivo di nuovi migranti a Matraia e i lavori riguardanti il sagrato della chiesa