Anno 5°

venerdì, 24 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Piana

Senso unico in via Pacconi e dissuasori di parcheggio in via del Centenario

giovedì, 12 ottobre 2017, 18:53

In arrivo due importanti modifiche relative a viabilità e sosta in via del Centenario, all'altezza dell'incrocio con via Pacconi. Un incrocio che l'amministrazione comunale teneva sott'occhio da un po' di tempo. Entro un paio di settimane due apposite ordinanze ridisegneranno la circolazione e impediranno la sosta di fronte all'ufficio postale, in prossimità dell'attraversamento pedonale. 
Il primo provvedimento riguarda via Pacconi, dove sarà istituito un senso unico in direzione nord, con il solo accesso da via del Centenario. "A causa della scarsa visibilità l'immissione da via Pacconi era diventata troppo pericolosa - spiega il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Franco Fanucchi -, per questo è stato deciso di istituire il senso unico. Il doppio senso in quel tratto di strada così stretto creava difficoltà agli automobilisti ed era diventato quasi impraticabile per i pedoni, che spesso venivano schiacciati fra le auto in transito. Per chi proviene da nord sarà istituita la svolta obbligatoria in via del Cimitero". 
L'altra ordinanza riguarda la sistemazione dei dissuasori di parcheggio di fronte all'ufficio postale. 
"Ci stavamo pensando da tempo - afferma il consigliere con delega alla Mobilità, Pietro Ramacciotti -, perché le auto parcheggiate a bordo strada proprio in prossimità delle strisce pedonali di fatto ostruivano il passaggio delle persone e rendevano pericoloso l'attraversamento di via del Centenario. Devo anche sottolineare - aggiunge - che nonostante la presenza di diverse aree di sosta distribuite un po' in tutto il paese si verifica con troppo frequenza il fenomeno della sosta selvaggia. Stiamo valutando come evitare questo fenomeno anche in altre zone, partendo appunto da via del Centenario". 
"Il tema della sicurezza stradale - conclude il vice sindaco Fanucchi - è sempre stato uno dei cavalli di battaglia di questa amministrazione e continua ad essere una priorità anche per la Giunta da poco in carica. Dopo i dissuasori di velocità e il completamente della rete dei marciapiedi, con questo provvedimento si aggiunge un altro tassello al programma di miglioramento del livello di sicurezza della viabilità comunale".


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


guidi studio


Del Monte Pausa Caffè


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Piana


caffe_monica


venerdì, 24 novembre 2017, 00:20

Via Tazio Nuvolari un cesso a cielo aperto: il pilota si rivolta nella tomba per la vergogna

Il sindaco Luca Menesini pensa all'aeroporto, a piazzale Aldo Moro e ai profughi, ma la zona industriale di Carraia fa schifo e queste immagini testimoniano il livello di degrado. Nessuno poteva pensare di trovare delle 'piscine' in un parcheggio pubblico


giovedì, 23 novembre 2017, 17:50

Rivoluzione sosta e transito ad Altopascio per molte strade comunali

Strade comunali, si cambia. La giunta D'Ambrosio ha adottato una serie di ordinanze che hanno come oggetto la regolamentazione della sosta e del transito in numerose strade di Altopascio, alle quali fa seguito l'installazione dell'opportuna segnaletica, verticale e orizzontale


top speed autolavaggio


giovedì, 23 novembre 2017, 16:05

Al via i lavori per la realizzazione della rotonda di Zone

La prossima settimana aprirà il cantiere per la realizzazione della rotonda di Zone che sorgerà all'incrocio tra via Pesciatina, via della Cateratta, via don Emilio Angeli e via della Fratina. Si tratta di un'opera molto attesa dai cittadini poiché l' incrocio è attualmente regolato da un semaforo che ha tempi...


giovedì, 23 novembre 2017, 11:53

Al via la la Marcia di Canapino a San Colombano

Appuntamento con il podismo non competitivo, questa domenica 26 novembre, a San Colombano per la “5.a Marcia di Canapino” organizzata dall’Asd Canapino che cammina sotto lo slogan di Jimi Hendrix: “Se sono libero è perché continuo a correre…”


giovedì, 23 novembre 2017, 10:40

Denunciato marocchino in possesso di tre bici rubate

Un cittadino marocchino di anni 38, al termine del controllo, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione. Lo straniero, dipendente di una ditta di autotrasporto marocchina, è stato sorpreso alla guida di un mezzo della sua società, di rientro in Marocco, in possesso di tre...


giovedì, 23 novembre 2017, 10:22

Porcari celebra la giornata mondiale per la lotta alla violenza contro le donne

Un docu spettacolo, una panchina rossa in piazza Felice Orsi, l’edificio della Torretta illuminato di rosso. Sono alcune delle iniziative che l’amministrazione Fornaciari, sotto la regia del Presidente del consiglio comunale con delega alle pari opportunità Francesca De Toffol, ha messo in programma il 24 e 25 novembre