Anno 5°

mercoledì, 18 gennaio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

"Arrivano i soldi": Cantini ringrazia Comune, tecnici e associazioni

mercoledì, 11 gennaio 2017, 19:46

Claudio Cantini, capogruppo di Lucca Civica, forza componente la giunta e la maggioranza che governano Lucca, ha redatto un comunicato con cui ringrazia coloro che hanno reso possibile il finanziamento per la riqualificazione delle periferie cittadine:

I sedici milioni di euro che arriveranno dal governo, grazie all’approvazione dei progetti presentati, rappresentano una grande boccata d'ossigeno per proseguire nella riqualificazione delle periferie lucchesi. Lucca Civica ringrazia l'Amministrazione Comunale, della quale è parte attiva, i tecnici comunali e le Associazioni lucchesi che hanno partecipato alla stesura del progetto per il bando: un lavoro coordinato che ha consentito di ottenere un ottimo punteggio per l'assegnazione dei fondi, dimostrando ancora di più, se ce ne fosse bisogno, che unire le forze è sempre positivo. Dopo la rimodulazione dei progetti PIUSS col successo per il mantenimento dei finanziamenti per il centro storico (cosa tutt’altro che scontata), nonché i sette milioni ottenuti per Sant'Anna, con i fondi conseguiti per San Vito e san Concordio si aggiunge un altro tassello fondamentale per la riqualificazione non solo della città, ma anche delle periferie partendo dalle più vicine al centro e che sarà estesa gradualmente all’intero territorio comunale.

Con la attuale ristrettezza dei fondi a disposizione per le amministrazioni comunali, che scontano grossi tagli dai trasferimenti statali e enormi riduzioni di introiti derivanti da oneri di urbanizzazione, si riducono fortemente le possibilità di intervenire. Diventa quindi fondamentale mobilitare tutte le risorse disponibili, partecipando a bandi regionali, statali ed europei, anche collaborando con altri enti. Una strada complessa, ma seguita convintamente e con serietà dalla Amministrazione Tambellini che sta portando frutti molto importanti per il Comune di Lucca.

C'è ancora molto da fare, ma quando altri fondi saranno disponibili, intendiamo continuare la strada della partecipazione per i cittadini affinché la progettazione e la realizzazione avvengano al meglio come avvenuto finora. E' questo il nostro modello di gestione della cosa pubblica, che sosteniamo con orgoglio, e che siamo pronti a portare avanti se la nostra amministrazione, col sindaco Tambellini, sarà confermata per il prossimo mandato. 

 


Questo articolo è stato letto 373 volte.


carismi san miniato


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


fondazione carilucca


il casone



prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


top speed autolavaggio


mercoledì, 18 gennaio 2017, 13:05

Santi Guerrieri attacca il prefetto sull'invasione di clandestini. E ha ragione

Il candidato a sindaco denuncia la gravissima situazione di vivibilità all'internod ella tendopoli di Sant'Anna e l'imminente arrivo, 'complice' il prefetto Cagliostro, di altri 250 profughi


mercoledì, 18 gennaio 2017, 12:28

"Commissariati!"

L'ex fondatore di Agenda per Lucca ora di nuovo in pista per il centrodestra, accusa Tambellini e soci di essersi fatti ancora una volta 'condizionare' e commissariare da Firenze e dal partito: "Adesso inizia la nostra battaglia per restituire Lucca ai veri lucchesi" 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 gennaio 2017, 20:17

Piu di Sant’Anna: la giunta approva cinque progetti fra cui la rotatoria di piazzale Boccherini

Piu di Sant’Anna: la giunta approva cinque progetti fra cui la rotatoria di piazzale Boccherini e la riqualificazione di piazzale Sforza. Il sindaco Tambellini: “vogliamo arrivare ad aprire i cantieri quest’anno”


martedì, 17 gennaio 2017, 19:14

Parrini scende in pista e ordina: "Si va alle elezioni con Tambellini"

Di fronte alle esitazioni e alle incertezze di questi ultimi giorni, il segretario regionale del Pd Dario Parrini rompe gli indugi e ordina alle due fazioni di smetterla e di andare avanti unite


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 gennaio 2017, 16:38

“Gara del gas: il comune in qualità di stazione appaltante ritiri il bando pubblicato il 30 dicembre”

La richiesta arriva da Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia a seguito di quanto emerso nella seduta di commissione convocata su richiesta dello stesso capogruppo


martedì, 17 gennaio 2017, 07:41

“Un migrante in famiglia?” Non lo vuole nessuno. Flop totale per il progetto della Regione

Flop totale. Ricordate il progetto “Un migrante in famiglia” varato l’estate scorsa dalla regione Toscana col placet del Viminale? Quello che doveva rappresentare “la nuova frontiera del modello toscano di accoglienza diffusa” e tanto sbandierato su tv e giornali dal governatore Rossi e dall’assessore regionale all’immigrazione Bugli?