Anno 5°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Commercio e caro-affitti, Barsanti: "Serve un tavolo tecnico per monitorare gli affitti e sgravi fiscali"

mercoledì, 11 gennaio 2017, 19:40

Sui problemi del commercio interviene anche Fabio Barsanti, candidato sindaco di CasaPound, che propone con un urgenza un tavolo tecnico coinvolgendo le parti, una politica di sgravi fiscali e di maggiore accessibilità al centro storico intervenendo sui mezzi pubblici.

"Che il commercio a Lucca stia vivendo un periodo buio lo dicono sia i numeri - afferma Barsanti - sia il cambiamento del centro storico visibile a tutti. Inutile girarci intorno: il caro-affitti è una delle cause principali, e lo dobbiamo ad una minoranza di egoisti privilegiati che si spartisce mezza Lucca dentro le mura, senza curarsi del bene comune. Ciò che propongo è un tavolo tecnico convocato dall'Amministrazione comunale e aperto alle associazioni di categoria: Confcommercio, Confesercenti e i rappresentanti dei proprietari immobiliari commerciali, sia per monitorare nei dettagli il caro-affitti, sia per studiare strumenti di intervento specifici, come una politica di sgravi se non addirittura un calmiere degli affitti."

"Sul commercio e sul turismo ci giochiamo il futuro - continua Barsanti - e non possiamo lasciare che la nave affondi nell'indifferenza. Una via Fillungo senza un caffè nella Piazza dei Mercanti e con il Di Simo ancora chiuso (a proposito, perché il Comune non interviene per far terminare i lavori) è una via Fillungo in declino, che necessita interventi. Dobbiamo riportare i lucchesi in centro, e per farlo occorre che lo stesso sia vivo e raggiungibile, attraverso un intervento sul trasporto pubblico che favorisca l'ingresso in città (la fermata navette in Piazza del Carmine non è mai stata ripristinata, per esempio)."

"Il rilancio del centro storico non può prescindere da questo tavolo tecnico e dall'approvazione del 'piano delle funzioni' - conclude Il candidato di CasaPound - che nessuna amministrazione ha mai voluto affrontare, ma che è necessario per avere una risistemazione razionale del commercio. Non dimentichiamo, tuttavia, che il commercio non si esaurisce all'interno delle Mura; affitti troppo alti si registrano anche al di fuori, dove tra l'altro vi è un problema sicurezza aumentato drasticamente negli ultimi anni, e che potrebbe essere affrontato anche con sgravi economici a favore di chi ha subito più di un furto o una spaccata".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


fondazione carilucca


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


top speed autolavaggio


sabato, 18 novembre 2017, 13:31

"Provincia civica e progressista" annuncia i primi due nomi per il rinnovo del consiglio provinciale: Teresa Leone e Luigi Troiso

Si scaldano i motori della lista "Provincia civica e progressista", la prima ufficialmente scesa in campo per il rinnovo delle elezioni provinciali, in programma domenica 17 dicembre prossimo


sabato, 18 novembre 2017, 10:50

Barsanti (CasaPound): "Per il Pd anziani e lavoratori sono solo un costo da tagliare"

"Tagli al lavoro, tagli al sociale, tagli all'assistenza agli anziani: questa è la politica del centro sinistra". Attacca così la Giunta Fabio Barsanti, consigliere comunale di CasaPound. L'occasione è il consiglio comunale straordinario sulla gestione delle RSA


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 novembre 2017, 09:39

Ato Rifiuti, Consani (SìAmo Lucca) interroga il sindaco: “Qual è la sua posizione?”

Cristina Consani, consigliere comunale del gruppo SiAmo Lucca, ha presentato un’interrogazione al sindaco chiedendo quale sia la posizione che intende assumere per quanto riguarda la politica di smaltimento rifiuti nell'Ato Toscana Costa, di cui fa parte, e in particolare sulla difesa del controllo pubblico nella gestione del settore


venerdì, 17 novembre 2017, 17:55

Giovanni Marchi: “Ma il Pd è unito sugli assi viari?”

“E’ dalla fine della campagna elettorale del comune di Lucca, anche se l’argomento non è stato molto sviscerato, che nessuno sente più parlare della ormai famosa grande viabilità che dovrebbe “è opportuno usare il condizionale” liberare Lucca e la piana dalla morsa del traffico”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 novembre 2017, 17:40

Aperto in Comune il tavolo di confronto su villa Santa Maria

L'assessore Del Chiaro ha illustrato ai rappresentanti dei lavoratori le due strade percorribili per la Rsa, tenendo conto che le due categorie da tutelare sono gli anziani ospiti della struttura e chi nella struttura oggi lavora


venerdì, 17 novembre 2017, 17:32

Summer Festival, firmata la convenzione

La Giunta comunale ha approvato questo pomeriggio la stesura definitiva dell'accordo quadro quinquennale per il Lucca Summer Festival: torna il Winter Festival, due eventi straordinari da 45 mila spettatori a Campo Balilla. Tra le novità biglietti gratuiti per gli studenti più meritevoli, un evento con biglietto a 5 euro, un...