Anno 5°

venerdì, 23 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

"Ospedale San Luca: a quando una soluzione?"

lunedì, 20 marzo 2017, 17:20

"Ospedale San Luca: a quando una soluzione?". Se lo domanda Lucca Marina Manfrotto di Lucca città in comune che si dichiara solidale con i comitati della sanità i quali criticano la politica della Asl in merito al nuovo ospedale costuito appena tre anni fa:

Concordiamo in tutto e per tutto con le criticità evidenziate dalla Rete dei Comitati sanità relativamente all'ospedale San Luca, sia con le richieste di fare chiarezza subito sulla questione del collaudo sia sui molti altri problemi che andrebbero chiariti, a partire dai tempi di attesa per gli interventi chirurgici. Se il San Luca è quell'ospedale di eccellenza con ben 13 sale operatorie funzionanti, ci spieghino ad esempio, perché le 13 sale non siano sempre tutte in funzione e per una semplice operazione di cataratta bisogni aspettare minimo  6 mesi. Ci  spieghino perchè  le liste di attesa per le visite specialistiche o diagnostiche  hanno tempi biblici, perchè il  pronto soccorso è sempre affollatissimo e le persone vi sostano senza assistenza per ore e ore, senza acqua né cibo e perché non sono stati attivati i servizi sul territorio, che un ospedale per acuti qual è  il San Luca, presuppone, in mancanza dei quali sono le famiglie a doversi fare carico dei pazienti precocemente dimessi. 

Chiariscano quali sono i costi effettivi dei servizi parasanitari e come viene effettuato il conguaglio per quelli non prestati e per le forniture di cui non si è usufruito, stante la Convenzione esistente che prevede il pagamento di un numero di pasti o di forniture chirurgiche prestabilito. Devono dire con trasparenza quanto questo ospedale ci costa in relazione ai servizi offerti e soprattutto quali di questi servizi vengono effettivamente erogati. I cittadini sono stanchi di affermazioni contrastanti e poco chiare e non supportate dalla testimonianza degli utenti stessi che troppo spesso le smentiscono.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


fondazione carilucca


il casone



prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


top speed autolavaggio


giovedì, 22 giugno 2017, 18:12

Anche i cattolici si nascondono dietro l'antifascismo e votano Tambellini

Vecchie cariatidi democristiane e novelli partigiani della democrazia antitaliana e antinazionale, favorevoli a un'Italia senza alcuna identità lanciano un appello a favore della riconferma di Alessandro Tambellini


giovedì, 22 giugno 2017, 17:57

Santini affonda il colpo e nomina il primo assessore in caso di vittoria: Elvio Cecchini

Santini svela il primo nome della sua giunta: il presidente uscente dell'Ordine degli Architetti di Lucca Elvio Cecchini sarà assessore all'urbanistica, edilizia privata e arredo urbano


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 22 giugno 2017, 16:32

I candidati a sindaco del Comune di Lucca a confronto con gli artigiani

Mercoledì sera l'auditorium di Confartigianato Imprese Lucca, tutto esaurito come per le grandi occasioni, è stato teatro del confronto tra i due candidati a Sindaco per il Comune di Lucca che si contendono, il 25 giugno, la poltrona di primo cittadino


giovedì, 22 giugno 2017, 14:45

I Pentastellati lanciano l'allarme: "Oltre 250 immigrati nella tendopoli e la prefetta rifiuta il sopralluogo"

I Grillini hanno chiesto questa mattina, dopo essersi visti rifiutare la prima domanda, di poter visitare la struttura di S. Anna. Dalla prefettura niet. Rischio malattie? 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 21 giugno 2017, 21:19

Chiunque vinca al ballottaggio rappresenterà una minima parte dei lucchesi

Pubblichiamo queste breve, ma significativo intervento dell'Osservatorio Partecipato Lucchese sul voto dell'11 giugno e sull'esito del ballottaggio del 25 giugno domenica prossima


mercoledì, 21 giugno 2017, 21:01

Del Debbio chiude con Cesca la campagna elettorale di Remo Santini

Sarà Paolo del Debbio a chiudere la campagna elettorale del candidato sindaco Remo Santini. L'appuntamento è per venerdi 23 giugno, a partire dalle ore 21,30, in piazza Anfiteatro