Anno 5°

sabato, 21 ottobre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Moutier: "Mi sono candidato perché non posso tollerare che una famiglia guidi tutti e tre i principali candidati a sindaco"

venerdì, 19 maggio 2017, 16:32

"LiberaMente Lucca, una lista veramente civica, libera da qualsiasi condizionamento dei partiti e dei poteri politico-economici". Così Guido Moutier che ai tanti amici che in questi giorni mi hanno chiesto perché mi sono schierato apertamente a sostegno di Matteo Garzella, candidandomi come capo della lista LiberaMente Lucca, dopo aver lavorato tre anni per costituire un movimento civico di aggregazione (Agenda per Lucca) che si proponeva di cambiare questa città partendo da proposte di programma concrete, risponde così:

- Perché non voglio assistere impotente a elezioni dove almeno tre candidati, sono legati ad un unico centro decisionale, con il rischio di avere un Consiglio Comunale dove una sola famiglia potrebbe controllare maggioranza e opposizione;

- Perché la mia bellissima città, che ha nel suo antico DNA i geni dell’indipendenza, non merita di assoggettarsi ad un sistema di potere, neanche di origini lucchesi;

- Perché voglio essere libero di denunciare un sistema che già domina buona parte dell’economia e si estende alla cassaforte dei lucchesi, la Fondazione Cassa di Risparmio;

- Perché ritengo che non sia giusto che qualcuno possa decidere di escludere dalla Fondazione Luigi Lazzareschi, il rappresentante più autorevole della classe imprenditoriale lucchese, un uomo che con le sue aziende ha realizzato un impero di livello mondiale e che ha portato ricchezza e opportunità di lavoro nel nostro territorio;

- Perché non ritengo giusto che nella Fondazione sia presente chi è in obiettivo, intollerabile conflitto di interessi;

- Perché Matteo Garzella è un candidato giovane e indipendente, equidistante sia dai partiti di destra che di sinistra, che si è giustamente ribellato a questi poteri politico-economici, e merita tutto l’aiuto possibile per ottenere il massimo successo.

Nei prossimi giorni, oltre ad intervenire a fianco di Matteo per illustrare il nostro progetto della Lucca del Futuro, lavorerò con chi vorrà aiutarci a rilanciare quello spirito di orgoglio e indipendenza che ha contraddistinto nei secoli i cittadini lucchesi.


 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


fondazione carilucca


carismi san miniato



il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


top speed autolavaggio


sabato, 21 ottobre 2017, 07:14

Gesam, la minoranza compatta attacca la Giunta: "State svendendo la città ai soliti poteri"

Intervento per intervento, parola dopo parola, i consiglieri di minoranza hanno massacrato, senza alcuna pietà, le giustificazioni della maggioranza in merito al riassetto delle Partecipate e della vendita di Gesam


sabato, 21 ottobre 2017, 07:08

Lemucchi su Gesam: "Le mie... ragioni"

Giovanni Lemucchi, assessore con delega alle società partecipate, ha fatto chiarezza, con un lungo intervento, sul caso Gesam e sulla rotta che l’amministrazione comunale vuole tenere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 ottobre 2017, 07:01

Bye-Bye Gesam: scontro in Consiglio, passa la 'trasformazione' tra l'indignazione dell'opposizione

Infuocata seduta di consiglio comunale andata avanti fino a notte inoltrata. La minoranza vota contro e chiede un rinvio della pratica, ma la maggioranza è irremovibile e così viene approvata la delibera che fornisce a Lucca Holding il modus operandi per il riassetto delle società partecipate del comune


venerdì, 20 ottobre 2017, 18:58

Lucca Civica e Sinistra con Tambellini organizzano un’assemblea pubblica sulle elezioni provinciali martedì 24 ottobre

Lucca Civica e Sinistra con Tambellini, le due liste di impegno civico che alle elezioni della scorsa primavera furono determinanti per la conferma dell’amministrazione comunale lucchese, chiamano a raccolta le forze progressiste ed espressione del civismo democratico della Lucchesia, della Versilia e della Valle del Serchio, in vista delle elezioni...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 20 ottobre 2017, 17:07

Centri commerciali naturali fuori città: in programma azioni e incontri

L’assessore allo sviluppo economico Mercanti incontra le associazioni di categoria. Sul tavolo monitoraggio del territorio, progetti mirati a utilizzare le nuove tecnologie e valorizzazione delle tipicità


venerdì, 20 ottobre 2017, 16:22

Cgil, Cisl e Uil: "Rsa Villa Santa Maria, a rischio i posti di lavoro"

Un appello unitario e un invito al sindaco Alessandro Tambellini che arriva da Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl a poco più di due mesi dalla fine della scadenza della proroga prevista per la fine di dicembre alla cooperativa sociale Kcs Caregiver