Anno 5°

mercoledì, 24 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

Strappaghetti (SiAmo Lucca): "Gli eventi culturali da realizzare a Lucca vero motore del risveglio della città"

venerdì, 19 maggio 2017, 14:53

Nicola Strappaghetti, candidato della lista civica SiAmo Lucca che sostiene la candidatura di Remo Santini a sindaco, propone alcuni eventi culturali per rilanciare e promuovere definitivamente l'immagine di Lucca nel mondo.  "E' nostro compito riaffermare con forza il concetto che la cultura è un elemento determinante ed insostituibile per la buona gestione della nostra comunità. Eventi culturali che si realizzeranno nel nostro territorio, caratterizzantisi per l'attualità e l'importanza degli argomenti trattati o che valorizzino, sia a livello nazionale che internazionale, l'eccellenza raggiunta dalla nostra città sul piano storico-architettonico, dell'arte e della conoscenza, non potranno che avere, già nel breve termine, positive ricadute sull'innalzamento di Lucca come "città ideale" e sulla sua economia.In questo ambito si potrebbero realizzare, nel corso della prossima consiliatura, eventi che si affianchino a quelli già universalmente affermati e conosciuti. A questo riguardo sottopongo ai cittadini qualche idea: Un Simposio sullo stato della Terra. Lucca, grazie alle massicce risorse finanziarie rese disponibili negli ultimi lustri dalle Fondazioni bancarie della città, ha recuperato, con ottimi restauri, chiese, monasteri, palazzi ed edifici che, per adeguatezza di spazi e di  strutture, potrebbero ospitare, alla stregua di quanto si fa a Cernobbio per l'economia, una "tre giorni" in cui economisti, scienziati, politici, sociologi di tutti i continenti facciano un punto sull'attuale assetto della società mondiale, sviluppando il dibattito internazionale sui problemi di fondo  che l'umanità deve affrontare e risolvere per garantire a tutti ,negli anni a venire, una sopravvivenza civile".   

Strappaghetti, poi, prosegue scendendo nei dettagli:

Il programma di un primo convegno internazionale, esemplificativo e non esaustivo, potrebbe ricondursi, ancora oggi, al modello messo a punto dal MIT (Massachuttes Institute of Technology) e cioè:

1.   deterioramento dell'ambiente

2.   crisi delle istituzioni;

3.   burocratizzazione;

4.   crescita incontrollata degli agglomerati urbani;

5.   incertezza della occupazione;

6.   alienazione della gioventù,

7.   violenza ed inosservanza della legge e dell'ordine costituito; 

8.   crisi dell'istruzione;

9.   divario non colmato fra ricchi e poveri a livello di nazioni e all'interno di esse.

"L'elenco - conclude il candidarto della lista per Remo Santini - potrebbe continuare riguardando le risorse energetiche, le materie prime per l'alimentazione e per l'industria, i mercati di vari prodotti, il trasferimento di nuove tecnologie, l'esplosione demografica a ritmi esponenziali. Per ognuno di questi temi esistono studiosi e pubblicazioni ricche di dati a livello internazionale provenienti dai Centri di eccellenza della Ricerca mondiale. Farli convergere in un simposio di tre giorni a Lucca sarebbe un successo al di là di ogni previsione. Dichiarazione da parte dell'Unesco delle Mura di Lucca quale patrimonio dell'umanità. La " riconsegna " alla amministrazione comunale delle Mura di Lucca restaurate nella loro interezza, rende ancor più urgente  far dichiarare le Mura di Lucca  patrimonio dell'umanità. Da questa importante attestazione non potrà che derivare a Lucca una maggiore visibilità ed una positiva ricaduta sul piano turistico, economico e culturale. Lucca Citta' Della Musica Poche terre e comunità possono vantare, come Lucca, una tradizione ed una eccellenza sul piano musicale. Basti pensare alla famiglia dei Puccini fino al suo più famoso esponente Giacomo junior, a Geminiani, Boccherini, Catalani. Già esistono ed operano in città Enti o Centri di Eccellenza e un ottimo Istituto Musicale i quali, se opportunamente coordinati, potrebbero dar vita ad eventi (festival, stagioni liriche e via dicendo) di grande rilevanza e richiamo".


Questo articolo è stato letto 459 volte.


carismi san miniato


elettroKDM


Affatato Schirru


LUCAR_2016


fondazione carilucca


il casone



prenota


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


top speed autolavaggio


mercoledì, 24 maggio 2017, 16:30

Scuola: problema e soluzione per la rinascita di Lucca

Un accurato sostegno dei giovani, ripartendo dalle origini della nostra cultura e assicurando le strutture che loro più frequentano sono solo alcuni degli obiettivi affrontati dalla lista “Lucca, avanti tutta!”. Questa mattina, a spiegarlo nel dettaglio in piazza San Michele, erano presenti Laura Palestrini, Alessandro Sestigiani e Michele Sarti Magi


mercoledì, 24 maggio 2017, 16:03

Niente bilancio consuntivo, Santini chiede incontro urgente al prefetto, ma Cecchetti getta acqua sul fuoco

Cresce la tensione elettorale. Il candidato Remo Santini chiede di incontrare urgentemente il prefetto per capire le ragioni della mancata approvazione del bilancio consuntivo da parte della giunta di Alessandro Tambellini. Enrico Cecchetti respinge gli addebiti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 24 maggio 2017, 15:56

Giampiero Micheli, come sopravvivere al Piaggione

Giampiero Micheli, 47 anni, sposato con due figli, titolare del Bar Micheli sulla via del Brennero al Piaggione, candidato a consigliere comunale per la lista Lucca in movimento. Suo obiettivo portare il paese al centro dell'interessamento degli amministratori lucchesi


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:14

Barsanti replica a Cecchetti e rilancia: "Ecco altre assegnazioni sospette"

Continua la polemica fra il candidato sindaco Fabio Barsanti e l'amministrazione comunale, in merito all'assegnazione al Comitato di Piazza San Francesco degli orti dietro l'Ex Genio Civile


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 24 maggio 2017, 09:02

Moutier: "La Fondazione Cassa di Risparmio ha investito in obbligazioni spazzatura?"

"La Fondazione Cassa di Risparmio ha investito in obbligazioni spazzatura?". La domanda se la pone Guido Moutier, candidato a consigliere comunale nella lista Liberamente Lucca che appoggia il candidato a sindaco Matteo Garzella, nonché personaggio molto vicino all'ex senatore Marcello Pera


martedì, 23 maggio 2017, 18:59

Calabrò (Lei Lucca): "Sinergia con il Forte per riqualificare il mercato cittadino"

Gabriele Calabrò, giovane imprenditore candidato nella lista Lei Lucca a sostegno di Donatella Buonriposi, punta il dito contro l'irregolarità dell'attuale collocazione del mercato urbano e lancia la proposta per una sua riqualificazione