Anno 5°

domenica, 28 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Rubriche : lettere alla gazzetta

Angelini chiama, Chiari risponde

mercoledì, 4 gennaio 2017, 15:40

di marco chiari

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di risposta di Marco Chiari a Piero Angelini, un testo ironico e, allo stesso tempo, polemico ienerente un precedente intervento a firma Enrico Gnesi:

Non so se il Piero Angelini che si firma sulla Gazzetta di Lucca è la stessa persona (vedo la sua foto e lo riconduco alla stessa persona) che ho conosciuto in questi anni, ma se veramente fosse la stessa credo che abbia molti più anni di me e molti molti più anni di politica ed altrettanti di vicissitudini giudiziarie sulle spalle, non so se prescritte o concluse per il meglio (nel caso me lo auguro per lui) quindi può anche darsi che la Sua mente abbia dei vuoti come dice succeda a me.

Per il resto non commento il Suo intervento, perché lo stesso si commenta da solo. Per inciso io chiedevo se la persona che aveva firmato l’editoriale sulla Gazzetta a cui io avevo risposto fosse lo stesso dipendente comunale che ho conosciuto (e che molti hanno avuto, come me, il piacere di conoscere). Con questa Sua replica ho capito che era lo stesso, fa piacere la conferma. Mi corre l’obbligo di dire che mi aspettavo una risposta a difesa del tale Gnesi visti gli ottimi rapporti tra voi sempre intercorsi, ormai per qualcuno è diventata una brutta o buona abitudine (dipende dai propri punti di vista), quella di gettare fango e non mi sono per niente meravigliato delle Sue parole “se quello che ha detto Gnesi è fango, io ne aggiungo altro".

Auguro buon anno a Piero Angelini sperando che quello in corso sia ancora più produttivo e più sereno di quegli anni che l’hanno condotto alla Sua veneranda età.

 


Questo articolo è stato letto 1303 volte.


prenota



Osteria Il Manzo


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


top speed autolavaggio


venerdì, 26 maggio 2017, 18:01

Lettera di un candidato (a sindaco) che sceglie di... ritirarsi

Caro direttore, ho immaginato (e l’immaginazione è consentita) che in uno scenario di svilimento politico così intenso, “un” candidato sindaco potesse, a un certo punto, reagire al “sistema” della politica attuale; un atto clamoroso che farebbe il giro di tutte le testate giornalistiche nazionali...


venerdì, 26 maggio 2017, 17:58

Amianto a Pontetetto

Il comitato paesano Viabilità&Ambiente denuncia la totale disattenzione del Comune e di Sistema Ambiente e richiede un sollecito intervento anche per la preoccupante prospettiva che le lastre di amianto, ormai in gran parte avvolte dall'erba, possano finire triturate


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 26 maggio 2017, 17:53

Il degrado per le strade di San Pietro a Vico

Buongiorno con la presente vorrei segnalare alle vostre redazioni la situazione di degrado che ho avuto modo di vedere passeggiando per alcune vie di San Pietro a Vico. In via della stazione c'è la presenza di rifiuti anche di grandi dimensioni, tavoli, plastiche varie, eternit, per non parlare di bottiglie...


venerdì, 26 maggio 2017, 08:32

Affittasi appartamento indipendente senza condominio a Nave

Niente condominio a Nave, quattro chilometri dalle mura, dove Essegi Immobiliare affitta in ecslusiva un grazioso appartamento terratetto totalmente ristrutturato e ben arredato disposto su tre livelli


giovedì, 25 maggio 2017, 16:27

“Premio della fedeltà al lavoro e del progresso economico… dimenticato”

Domenica scorsa, 21 maggio, presso la Camera di Commercio di Lucca si è svolta l’annuale cerimonia di premiazione agli imprenditori, imprese e lavoratori che da tanti anni contribuiscono a mantenere in vita il tessuto economico lucchese. Un riconoscimento di cui a livello mediatico si è parlato veramente poco


giovedì, 25 maggio 2017, 16:21

I Baluardi 'vittime' dello sconforto dopo le dimissioni di Diamanti e la fuga delle giocatrici dal Basket Le Mura

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del presidente del club I Baluardi che è anche una accorata richiesta di chiarezza rivolta ai vertici della società biancorossa che non hanno saputo fare altro che tenere la bocca chiusa e emettere comunicati privi di senso: Lucca non meritava tutto questo