Anno 5°

venerdì, 18 agosto 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Santi Guerrieri in visita alla Croce Rossa di Fasano

venerdì, 19 maggio 2017, 16:41

L'ex candidato a sindaco di Lucca racconta la sua odierna visita alla sede provinciale della Croce Rossa Italiana dove si è recato per poter dare un'occhiata ai bilanci affissi in bacheca dell'associazione guidata dal dottor Fasano presidente Croce Rossa sezione Lucca:

Mi sono recato quest’oggi presso l’ associazione Croce Rossa Italiana comitato provinciale Lucca in Piazzale Don Baroni. Dopo aver suonato il campanello d’ingresso della tensostruttura della cri , il cancello scorrevole si e’ aperto  permettendomi cosi’ di entrare all’interno della struttura. Giunto all’interno degli uffici amministrativi, mi è venuta incontro una volontaria alla quale ho chiesto di poter visionare i documenti esposti nella bacheca del comitato Provinciale della CRI di Lucca o meglio di parlare con un responsabile preferibilmente il Dott. Fasano precisando che lo scopo della mia visita non era quello di andare a verificare l’esattezza di quanto  dichiarato nel bilancio, non ne ho le competenze e tantomeno ciò era preventivato con la mia visita. Trascorsi una decina di minuti la stessa mi indicava il luogo dove i documenti erano esposti. 

Ho chiesto di poter fotografare i documenti esposti in bacheca, bilancio 2016 incluso. In quanto faccio presente che i bilanci delle Associazioni non sono visionabili tramite i metodi tradizionali, cioè quelli camerali  e pertanto visionabili solo a richiesta esplicita. La risposta non è stata immediata, ma di li a breve è stata affermativa. I documenti presenti nella bacheca riportavano  per esteso i dati del bilancio 2016 ed un conto economico per l’anno 2017. Ringraziata e salutata  la volontaria per altro molto gentile, vorrei giungere ad una conclusione:

Non entro nel merito di quanto contenuto nel bilancio 2016 , ma per dovere di cronaca vorrei sottolineare  che la Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Lucca, dall’anagrafica risulta essere stata creata il 01.01.2014 , mentre il 25.03.2015 , come si evince sul sito internet della Provincia di Lucca, “Servizio Politiche giovanili, sociali e sportive, Politiche di  genere Sociale - Ufficio politiche sociali” la CRI Lucca, viene iscritta al Registro Regionale dell’Associazionismo di Promozione Sociale articolazione provinciale di Lucca . Pertanto l’Associazione in oggetto  e’ iscritta o quantomeno proposta  al Registro Regionale dell’Associazionismo di Promozione Sociale articolazione provinciale di Lucca, nella Sezione B; e per il settore di attività prevalente: SOCIO SANITARIO.

Un bel salto di qualità pertanto quello avvenuto nel 2015 , che sembra coincidere da quel momento in poi con un costante aumento della popolazione ospitata. A questo punto è ovvio che il bilancio 2016 è un documento fine a se stesso se non preceduto dai due precedenti degli anni 2014 e 2015 ai quali  precedenti quest’ultimo e’ strettamente correlato. 

Dott.Fasano, i cittadini, come da Lei stesso anticipato dal suo sfogo su Facebook, “Tra qualche giorno ne verrà data dettagliata notizia anche a tutta la popolazione” le chiedono  trasparenza. Pubblichi in chiaro (le consiglio il PBF) sul web della Vostra associazione , i bilanci 2014 e 2015, per la serenità di tutti e soprattutto dei volontari della CRI Lucca.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota



Osteria Il Manzo


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


top speed autolavaggio


venerdì, 18 agosto 2017, 19:50

Occasione a S. Marco, ampio appartamento vicino all'ospedale

In zona San Marco a Lucca, nei pressi dell'ospedale, appartamento molto luminoso posto al terzo ed ultimo piano di edificio condominiale anni Settanta ben abitato. No ascensore


venerdì, 18 agosto 2017, 19:27

Politicanti, magistrati, giornalisti di regime: adesso basta!

Riceviamo questo intervento da parte di una lettrice che ci ha chiesto di poterlo pubblicare. Lo facciamo perché trasuda amarezza, impotenza e disperazione, ma anche una lunga, lunghissima rabbia 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 agosto 2017, 18:24

Cronache di poveri... residenti

La città governata dal sindaco Alessandro Tambellini in un caldo pomeriggio di metà agosto ritorna ai tempi dello sceriffo di Nottingham: riceviamo e pubblichiamo questa bellissima lettera scritta da un residente del centro storico martoriato da vigili urbani troppo solerti


venerdì, 18 agosto 2017, 17:47

Parco Valgimigli, la Asp Carlo Del Prete in attesa della nuova convenzione col comune scaduta da tempo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di precisazione inviataci dalla presidente del consiglio di amministrazione della comunità Carlo Del Prete 


venerdì, 18 agosto 2017, 12:47

Da Barcellona un messaggio di speranza: "Non cambieranno le nostre vite"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un breve messaggio di Lucia Materassi, sorella del nostro collaboratore Marco, direttrice della scuola dell’Infanzia Italiana di Barcellona a seguito dell'attentato sulla Rambla nel quale hanno perso la vita 13 persone


giovedì, 17 agosto 2017, 22:01

"L'ortopedia al S. Croce una perla della sanità lucchese"

Riceviamo e pubblichiamo questa breve lettera - che non è una smentita - della famiglia dell'anziano medico ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale S. Croce di Castelnuovo Garfagnana