Anno 3°

lunedì, 8 febbraio 2016 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

Sport

LuccAgility: un week-end all’insegna dello sport ad alto livello

martedì, 17 luglio 2012, 10:50

Eccezionale appuntamento, quello tenutosi nel week-end appena trascorso, presso il Parco Cinofilo Lucchese di Via della Chiesa 29 a S. Pietro a Vico, dove l’Associazione Sportiva Dilettantistica LuccAgility ha ospitato uno stage avanzato condotto dai pluri-campioni mondiali Nicola Giraudi e Samir Abu Lula, rispettivamente di nazionalità italiana e brasiliana. 

Presente il consigliere comunale con delega allo Sport Massimo Tuccori che, in riconoscimento della graditissima scelta di Lucca per una delle due tappe italiane di questo eccezionale evento, nel pomeriggio ha consegnato alcuni omaggi ai due atleti ed a Irene Unkauf, importante rappresentante italiana di questo sport ed anche lei convocata in Nazionale. Massimo Tuccori, che conosce già questa disciplina e comunque amante dei cani, si è congratulato per l’alto livello della preparazione agonistica e per il sano divertimento che questo sport offre anche a chi non ne conosce le regole ma che può apprezzare l’evidente affiatamento fra cane-conduttore che dimostrano un legame di rispetto, stima, fiducia ed affetto reciproco. 

Come ogni manifestazione svolta presso il Parco Cinofilo Lucchese, la presenza del medico veterinario Alessandro Bianchi ha garantito la salvaguardia del benessere degli animali presenti. Accolta con entusiasmo la telefonata del presidente di LuccAgility-Dog, Maurizio Del Greco, con la quale si rammaricava di non essere presente in prima persona perché impegnato a Pinkafeld in Austria, nelle vesti di Vice-Allenatore della squadra Under ’18, ma soprattutto coach delle nuove promesse Sara Casini e Giulia Loi. Le due ragazze,  rispettivamente con Cico, (border collie) e Emy (barbone nano), proprio nel fine settimana appena trascorso hanno disputato un grande Campionato Europeo sotto una fredda pioggia incessante. Maurizio del Greco si è detto soddisfatto perché una delle cinque squadre Italiane si è classificata al 2 posto e le altre hanno avuto buone prestazioni, inoltre, Casini e Loi si sono ben distinte singolarmente.

 Il prossimo appuntamento per l’agility al Parco Cinofilo Lucchese sarà il 28 Luglio, quando si disputerà una gara valevole per il campionato CSEN in notturna.

 

 


Questo articolo è stato letto 522 volte.


ccrpt


ego_lucca


esedra-liceo-internazionale


studioaffitti


Terigi auto 2014-15


Franco Mare


il casone


Altri articoli in Sport


prenota_spazio


lunedì, 8 febbraio 2016, 13:37

Conceria Zabri Pro Cycling: una giovane come rinforzo

Si tratta della ventenne Chiara Galimberti al suo primo anno da elite. La giovane atleta di Lovero (provincia di Sondrio) ha alle spalle già 12 anni di attività, molta della quale svolta nel ciclocross


lunedì, 8 febbraio 2016, 11:53

Tennistavolo: quattro vittorie su cinque gare

Ottimi risultati nel tennistavolo per la seconda giornata del girone di ritorno. La squadra Villaggio Lucca conquista 4 vittorie su 5


prenota_spazio


lunedì, 8 febbraio 2016, 11:50

Grande risultato per gli atleti della “Empi karate do” di Porcari ai campionati Csen di Venturina

Gli atleti della società porcarese hanno dominato il campo di gara nelle specialità del “kata” e del “palloncino”. Tre primo posti, un secondo gradino del podio, due terzi classificati ed una quarta posizione costituiscono il bilancio definitivo della trasferta


lunedì, 8 febbraio 2016, 09:15

Battuti da una formazione superiore

Niente da fare in quel di Certaldo per il Delta Luk; la squadra di casa ha vinto con il minimo sforzo dimostrando una netta superiorità, evidenziando individualità tecniche importanti e mentalità vincente


lunedì, 8 febbraio 2016, 00:29

La vittoria del Vorno sull'Atletico Pontremoli lo porta vicino alla vetta

Grande prestazione. Con questa vittoria il Vorno resta secondo in classifica, a meno un punto dalla capolista e inizia a vedere sempre più vicina la vetta


domenica, 7 febbraio 2016, 03:25

La Geonova batte Castelfiorentino e si avvicina alla C Gold

Successo fondamentale per la Geonova che regola in casa Castelfiorentino al termine di un incontro giocato ad altissima intensità e si porta a una sola vittoria dalla matematica certezza della C Gold