Anno 3°

sabato, 22 novembre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Sport

LuccAgility: un week-end all’insegna dello sport ad alto livello

martedì, 17 luglio 2012, 10:50

Eccezionale appuntamento, quello tenutosi nel week-end appena trascorso, presso il Parco Cinofilo Lucchese di Via della Chiesa 29 a S. Pietro a Vico, dove l’Associazione Sportiva Dilettantistica LuccAgility ha ospitato uno stage avanzato condotto dai pluri-campioni mondiali Nicola Giraudi e Samir Abu Lula, rispettivamente di nazionalità italiana e brasiliana. 

Presente il consigliere comunale con delega allo Sport Massimo Tuccori che, in riconoscimento della graditissima scelta di Lucca per una delle due tappe italiane di questo eccezionale evento, nel pomeriggio ha consegnato alcuni omaggi ai due atleti ed a Irene Unkauf, importante rappresentante italiana di questo sport ed anche lei convocata in Nazionale. Massimo Tuccori, che conosce già questa disciplina e comunque amante dei cani, si è congratulato per l’alto livello della preparazione agonistica e per il sano divertimento che questo sport offre anche a chi non ne conosce le regole ma che può apprezzare l’evidente affiatamento fra cane-conduttore che dimostrano un legame di rispetto, stima, fiducia ed affetto reciproco. 

Come ogni manifestazione svolta presso il Parco Cinofilo Lucchese, la presenza del medico veterinario Alessandro Bianchi ha garantito la salvaguardia del benessere degli animali presenti. Accolta con entusiasmo la telefonata del presidente di LuccAgility-Dog, Maurizio Del Greco, con la quale si rammaricava di non essere presente in prima persona perché impegnato a Pinkafeld in Austria, nelle vesti di Vice-Allenatore della squadra Under ’18, ma soprattutto coach delle nuove promesse Sara Casini e Giulia Loi. Le due ragazze,  rispettivamente con Cico, (border collie) e Emy (barbone nano), proprio nel fine settimana appena trascorso hanno disputato un grande Campionato Europeo sotto una fredda pioggia incessante. Maurizio del Greco si è detto soddisfatto perché una delle cinque squadre Italiane si è classificata al 2 posto e le altre hanno avuto buone prestazioni, inoltre, Casini e Loi si sono ben distinte singolarmente.

 Il prossimo appuntamento per l’agility al Parco Cinofilo Lucchese sarà il 28 Luglio, quando si disputerà una gara valevole per il campionato CSEN in notturna.

 

 


Questo articolo è stato letto 229 volte.


ccrpt


ego_lucca


Giribon Garage Giorgetti


studioaffitti


Terigi auto 2014-15


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Sport


Puccini Festival


venerdì, 21 novembre 2014, 17:13

La Gesam Gas Le Mura in trasferta a Cagliari

Trasferta impegnativa per la Gesam Gas, nella nona di andata, in programma domenica alle 18. Le ragazze di coach Diamanti faranno visita al Cus Cagliari, formazione che condivide con Lucca, Umbertide e Venezia la quarta posizione in classifica a quota dieci punti


venerdì, 21 novembre 2014, 15:38

Taekwondo: il maestro Francesco Palladino supera l'esame e diventa Quinto Dan

Accolta con la soddisfazione tutti, è pervenuta alla sede della ASD lucchese Black Mamba Taekwondo da parte della Federazione Italiana Taekwondo la notizia del superamento dell'esame per il Quinto Dan del Maestro Francesco Palladino


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 21 novembre 2014, 11:59

Amore & Vita - SelleSMP, firmato l'accordo con Hincapie Sportswear

La squadra della famiglia Fanini ha infatti stipulato un accordo con Roby Di Giovine, ex corridore del team ed ora distributore per l'Italia, per le prossime due stagioni con un'opzione anche per il 2017


giovedì, 20 novembre 2014, 17:18

Ultimi match avari di soddisfazioni per il Centro Mini Basket

Due sconfitte per le formazioni Under 19 del Centro Minibasket. Perde a Pontedera (62-56) il gruppo Elite di coach Piazza mentre la squadra regionale di coach Merola cede a Pescia (59-50)


giovedì, 20 novembre 2014, 15:59

Nina Gulino: dalla Sicilia il nuovo acquisto della Fanini

Arriva dalla Sicilia il terzo volto nuovo della "Michela Fanini Record Rox": si tratta di Nina Gulino, 26 anni, nativa di Termini Imerese (Palermo). Nina, che è un agente di Polizia di stanza a Viareggio, proviene dalla mountain bike con la quale ha anche vestito la maglia della Nazionale


giovedì, 20 novembre 2014, 15:36

Le Mura Spring: gioie e dolori dagli ultimi risultati

Gioie e dolori negli ultimi risultati del basket giovanile Le Mura Spring: vince in fatti l'under 17 in casa contro il Ghezzano, mentre escono sconfitte dai rispettivi incontri sia l'under 15 che l'under 19