Anno 5°

lunedì, 11 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Domani alle 21 la Geonova in trasferta a Carrara

venerdì, 17 febbraio 2017, 17:26

Trasferta insidiosa per la Geonova che domani (18 febbraio) alle 21 scenderà in campo alla palestra Dogali di Carrara per sfidare il Cmc penultimo in classifica. L'insidia arriva sicuramente dal fattore campo, visto che i lucchesi nelle ultime tre stagioni hanno sempre perso – e con scarti importanti - quando hanno giocato in quell'impianto. In più, a dispetto di una classifica deficitaria, la squadra di casa sta passando un buon periodo di forma. «Lo scorso fine settimana hanno perso a Prato solamente perché i lanieri hanno tirato con percentuali altissime – spiega coach Piazza – in più Carrara vorrà sfruttare ogni incontro casalingo per provare a recuperare i 4 punti di svantaggio dalla quattordicesima posizione ed evitare la retrocessione diretta. All'andata finì 89-72 per noi ma ogni incontro ha una storia diversa e sia fisicamente sia tecnicamente Carrara ha le carte in regola per metterci in difficoltà».

Il gruppo ha recuperato Mancini, che era fuori per problemi al ginocchio, e ha scelto di rinunciare all'americano Parks. Ora si presenta con Fiaschi, Manchini, Borghini e il duo Ferrari-Donati sotto canestro. Dalla panchina salgono Lorenzi e due giovani come Peselli e Giananti.

In casa lucchese dovrebbero essere tutti presenti con Drocker che in settimana è tornato in campo nella partita del campionato Under 18 contro la Mens Sana Siena e dovrebbe avere qualche minuto in campo. Ci sarà anche capitan Loni, che però è stato fermo tutta la settimana bloccato da febbre e tonsillite.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


domenica, 10 dicembre 2017, 21:09

L'Acf Lucchese fa l'impresa e ferma la supercapolista Florentia

Al limite dell'eroismo sportivo l'Acf Lucchese riesce a fermare con un 2-2 la supercapolista Florentia, formazione del fiorentino che punta decisamente alla serie A


domenica, 10 dicembre 2017, 02:09

Geonova esce sconfitta dalla trasferta di Firenze

Piazza lo aveva detto, tutti quanti erano consapevoli, quella andata in scena al Palacoverciano era ed è stata la partita più difficile in assoluto che la Geonova ha dovuto disputare fino ad adesso nel campionato di C Gold


prenota_spazio


domenica, 10 dicembre 2017, 00:49

Bama sconfitta a Montale

Nel tutt'altro che esaltante bilancio dopo 10 partite (3 misere vittorie) che relega il Bama nei bassifondi della classifica, la sconfitta a Montale rappresenta il terzo insuccesso su tre match chiusi sul filo di lana. I famosi tre indizi che fanno una prova per una squadra che quando conta difficilmente...


domenica, 10 dicembre 2017, 00:42

Lucca domina Broni, ma al Palatagliate si muore dal freddo perché il riscaldamento non funziona

Incredibile. Le ragazze di Gesam Le Mura stravincono, ma devono giocare in un palazzetto del... ghiaccio. Domanda: ma al prefetto e al sindaco interessa qualcosa dello sport a Lucca o conta solo la tendopoli?


sabato, 9 dicembre 2017, 09:13

Geonova, sfida impegnativa contro Pino Dragons

La Geonova questa volta scende nella tana del leone, oggi (sabato 9 dicembre), alle 18:30 sarà sul parquet del Palacoverciano e di fronte avrà una delle squadre più forti, se non la più forte del campionato, il Pino Dragons Firenze


sabato, 9 dicembre 2017, 09:01

Under 14: Le Mura Spring batte Pontedera e vola in testa al campionato

Dopo aver battuto la corrazzata B.F. Livorno, ennesima vittoria contro la capolista Pontedera, la sesta su sei giocate. Un inizio di campionato giocato alla grande, anche contro squadre di livello, con una media di 92,7 canestri fatti e soltanto 36,3 subiti