Anno 5°

venerdì, 18 agosto 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Domani il via da Tirana. E' la prima volta nella storia che l'Albania ospita una corsa a tappe UCI

venerdì, 19 maggio 2017, 16:28

Una terra in netta crescita. Questa è l'Albania oggi. Una nazione che si sta evolvendo sotto ogni punto di vista, economico e sportivo. Il calcio rappresenta già una realtà importante del paese, come dimostrano i recenti risultati della nazionale ed i calciatori di ottimo livello presenti anche nel nostro campionato di serie A. E poi c'è il ciclismo, che grazie all'impegno del governo e dei membri della federazione oggi sta diventando sempre più popolare, tanto che, dopo varie edizioni di questo Tour a livello amatoriale, quest'anno si è deciso finalmente di alzare nettamente il livello, registrandolo nell'UCI Europe tour.

IL SUPPORTO DI FRASSI C'è da ricordare comunque che il ciclismo Albanese è ancora agli arbori ma se dal 2013 ad oggi sono stati fatti passi da gigante, tantissimo è dovuto soprattutto all'impegno di Francesco Frassi, d.s. di Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest (che tra l'altro è la prima squadra professionistica con licenza albanese della storia del paese) che da C.T. della nazionale Albanese (carica ricoperta tutt'oggi) cambiò la storia proprio al suo esordio, ovvero nel 2013, ai Campionati del Mondo di Firenze, dove conquistò una sensazionale e prestigiosissimamedaglia di bronzo nella prova in linea Juniores con Iltjan Nika. Un risultato quello di Nika, frutto del talento del corridore ma anche del ottimo lavoro del gruppo messo su dal d.s. pisano. Una medaglia che resta ad oggi l'unica medaglia mondiale conquistata da un atleta albanese in tutta la storia dello sport.

IN CERCA DI SUCCESSI E' naturale che il team intenda ben figurare. Ha nelle proprie file alcuni dei più forti atleti albanesi come l'ex campione nazionale Redi Halilaj (vincitore quest'anno in eritrea) e Besmir Banushi, ma ci sono anche lo scalatore del momento Danilo Celano che insieme al terzetto formato da FicaraBernardinetti eZamparella, cercheranno di lasciare le proprie impronte sulla corsa. Infine ci saranno il messicano Uri Martins e il fortissimo atleta ucraino Marlen Zmorka al suo debutto in maglia Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest.

OTTIMISMO A GO-GO Come è giusto che sia dopo gli importanti risultati e vittorie di questi ultimi mesi.

«Ripartiamo carichi di concentrazione e determinazione – spiega il GM Cristian Fanini – ad oggi siamo ancora l'unico team italiano ad aver vinto una corsa in Italia con un atleta Italiano (Giro dell'Appennino con Danilo Celano) e questo ci riempie d'orgoglio. Adesso veniamo da uno stop di oltre dieci giorni dopo la corsa di Lugano, dove seppur decimati dai problemi fisici di alcuni atleti, ci siamo ugualmente ben comportati piazzandoci nei primi quindici con Celano e con Bernardinetti. Adesso siamo qui, in una nazione molto vicina alla nostra squadra e ci teniamo a fare un grande risultato. Come sempre daremo tutto e lotteremo fino alla fine. La resilienza è la nostra arma principale, quindi state tranquilli che torneremo soddisfatti, per noi stessi, per i nostri sponsor e per i nostri tifosi compreso quelli albanesi che sono davvero tantissimi».


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


top speed autolavaggio


venerdì, 18 agosto 2017, 18:46

Rudy Michelini torna sulla Skoda Fabia R5 al Rally del Friuli Venezia Giulia

Il driver lucchese portacolori di Movisport riprenderà in mano il volante della vettura boema che aveva già usato per la prima volta lo scorso anno nello sfortunato “Lucca”. Per affrontare la gara friulana, con al fianco Michele Perna, è stato scelto l’esemplare della bergamasca PA Racing


mercoledì, 16 agosto 2017, 22:26

Inizia la stagione del Basket Le Mura campione d'Italia

Partita ufficialmente la stagione 2017/2018 della Gesam Gas&Luce con il raduno al PalaTagliate ed il saluti ai tanti tifosi biancorossi presenti sulle gradinate


prenota_spazio


lunedì, 14 agosto 2017, 16:43

Parte il 16 la nuova stagione del Basket Le Mura

Per la prima volta dopo 11 anni a dirigere il primo allenamento, mercoledì 16 agosto alle ore 18:00, non sarà coach Mirco Diamanti bensì Loris Barbiero chiamato a continuare a far sognare i tifosi lucchesi dopo lo scudetto dello scorso anno


lunedì, 14 agosto 2017, 13:41

Iscritti da tutta Italia per il 37° trofeo Carlo Alberto Pellegrini

Centinaia di iscritti per il classico appuntamento ciclistico di Ferragosto, con il Trofeo Carlo Alberto Pellegrini, giunto alla 37° edizione, e il terzo Memorial Eugenio Carezzi


lunedì, 14 agosto 2017, 13:36

Amore & Vita-Selle SMP-Fondriest: ecco il primo stagista Luca Covili

Giovanissima promessa. È Luca Colvili, scalatore classe 1997 che arriva da una delle formazioni da sempre punto di riferimento del panorama dilettantistico italiano, il team Palazzago Amaru del grande tecnico Olivano Locatelli, diretto anche dall'ex professionista (ex Campione Italiano e vincitore di tappe al Tour de France) Salvatore Commesso


domenica, 13 agosto 2017, 12:40

Tau Calcio, ecco le cessioni dei ragazzi del 2000

Un gruppo che negli anni ha collezionato successi e soddisfazioni, pronto a entrare nel calcio dei grandi. Sono i ragazzi del 2000, ex Allievi Elite del Tau Calcio Altopascio, che, finita l’esperienza in amaranto, stanno per partire, alcuni sono già partiti, in ritiro con le nuove  squadre