Anno 5°

mercoledì, 24 maggio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

ughi sport

Sport

Donatori di sangue Fratres di Segromigno in Monte campioni regionali di calcio a sette Aics

venerdì, 19 maggio 2017, 14:31

Grazie a una costante crescita, i Donatori di Sangue Fratres di Segromigno hanno raggiunto il meritato titolo di campioni regionali di calcio a sette Aics. Da sempre dominio lucchese, a cominciare dallo Sporting Altopascio campione d'Italia nel 2005, anche questa stagione 2016/7 ha visto la finale regionale disputarsela due formazioni della provincia. La finalissima, dopo una dura fase eliminatoria che ha visto le formazioni di Segromigno e gli Hammers Porcari fare fuori tutte le pretendenti, si è' giocata sul terreno di Badia Pozzeveri. Ben arbitrata dalla coppia super affidabile composta da Emiliano Stefani e Dario Davini, si è trattato di una vera e propria battaglia sportiva che ha visto prevalere per 3-1 i Donatori di Sangue Fratres Segromigno inMonte, con reti di Rinaldi, Michelotti, Ezzaki e Byale, queste ultime due giunte ai supplementari. Con questa vittoria la squadra dei Donatori di Sangue di Segromigno in Monte si aggiudica il titolo di campione regionale ,accedendo così alla fase nazionale Aics. I responsabili Luciano Bertocchini e Luca Bottaini esprimono un sentito ringraziamento a tutta la squadra, al Gruppo Donatori di Sangue Fratres Segromigno in Monte e agli sponsor "Bar Flamingo di Gallicano e Circolo i Campetti di Marlia". Questa la rosa dei nuovi campioni regionali : Menichetti, Frosini , Casali, Battaglia , Auert, Byale,  Ezzaki , Franceschini , Bertocchini, Matteucci ,  Haoudi, Fenili , Bonaventura, Michelotti.   


Questo articolo è stato letto 218 volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


top speed autolavaggio


mercoledì, 24 maggio 2017, 16:35

Tc Lucca Vicopelago ad un passo dalla vittoria del girone. Paolini subito fuori dal Roland Garros

Sembra non conoscere ostacoli la marcia del Tc Lucca Vicopelago nella sua prima stagione in Serie A2. Le ragazze della presidentessa Paola Cecchini hanno liquidato per 3-1 la pratica Nomentano, rimanendo così le leader solitarie del girone 2 con altrettanti punti di vantaggio Tennis Beinasco


mercoledì, 24 maggio 2017, 15:49

Under 13: la Libertas chiude il campionato con una vittoria

Si chiude con due sole vittorie stagionali, ma con tanto entusiasmo, il campionato under 13 della Libertas Basket Lucca (Libertas Rossa) che, dopo un’annata non facile, ha chiuso comunque il girone in bellezza andando ad espugnare 35-45 il parquet del Lella Basket a San Marcello Pistoiese


prenota_spazio


mercoledì, 24 maggio 2017, 13:29

Venerdì un incontro pubblico sulle tematiche dello sport

Venerdì 26 maggio alle ore 17,30 presso la Casa del Boia sulle Mura Urbane il PD  di Lucca organizza un incontro pubblico dal titolo “Lucca colta e vitale: lo sport al centro della vita e della crescita culturale della città”.


mercoledì, 24 maggio 2017, 09:27

Under 18 Eccellenza: domani a Roma lo spareggio tra Lombardi Lucca e Pall.Trapani

Continua la corsa dell'Under 18 della Lombardi Lucca che domani (25 maggio) alle 17.30 scenderà in campo al PalaAvenali di Roma per lo spareggio che divide i biancorossi dalle finali nazionali di Udine. I lucchesi hanno già ottenuto uno storico risultato con il secondo posto nel girone interregionale dietro alla...


martedì, 23 maggio 2017, 12:09

Basket femminile, Le Mura Spring avanti in gara1 di semifinale play-off

Al Palasport le ragazze de Le Mura Spring Lucca hanno affrontato il Baloncesto Basket Firenze per la gara 1 della semifinale di play-off, valevole per il passaggio in serie B. Presente anche un nutrito gruppo di rappresentanti dei Baluardi delle Mura, i tifosi che hanno accompagnato la squadra di serie...


martedì, 23 maggio 2017, 09:12

Male per Guglielmini al Taro

Per Maranello Corse si prospettava un Rally del Taro all’insegna dell’attacco alla classe N3, ma questa volta per Gugliemini non è stato cosi, o almeno non per tutta la gara. Un rally estremamente difficile, con un sabato colmo di pioggia a dare quel brivido di incertezza sulla scelta delle gomme...