Anno 5°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Donatori di sangue Fratres di Segromigno in Monte campioni regionali di calcio a sette Aics

venerdì, 19 maggio 2017, 14:31

Grazie a una costante crescita, i Donatori di Sangue Fratres di Segromigno hanno raggiunto il meritato titolo di campioni regionali di calcio a sette Aics. Da sempre dominio lucchese, a cominciare dallo Sporting Altopascio campione d'Italia nel 2005, anche questa stagione 2016/7 ha visto la finale regionale disputarsela due formazioni della provincia. La finalissima, dopo una dura fase eliminatoria che ha visto le formazioni di Segromigno e gli Hammers Porcari fare fuori tutte le pretendenti, si è' giocata sul terreno di Badia Pozzeveri. Ben arbitrata dalla coppia super affidabile composta da Emiliano Stefani e Dario Davini, si è trattato di una vera e propria battaglia sportiva che ha visto prevalere per 3-1 i Donatori di Sangue Fratres Segromigno inMonte, con reti di Rinaldi, Michelotti, Ezzaki e Byale, queste ultime due giunte ai supplementari. Con questa vittoria la squadra dei Donatori di Sangue di Segromigno in Monte si aggiudica il titolo di campione regionale ,accedendo così alla fase nazionale Aics. I responsabili Luciano Bertocchini e Luca Bottaini esprimono un sentito ringraziamento a tutta la squadra, al Gruppo Donatori di Sangue Fratres Segromigno in Monte e agli sponsor "Bar Flamingo di Gallicano e Circolo i Campetti di Marlia". Questa la rosa dei nuovi campioni regionali : Menichetti, Frosini , Casali, Battaglia , Auert, Byale,  Ezzaki , Franceschini , Bertocchini, Matteucci ,  Haoudi, Fenili , Bonaventura, Michelotti.   


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 14 dicembre 2017, 09:22

Libertas, in campo prima squadra e giovanissime

Fermo il campionato Juniores fino al prossimo 14 gennaio, con le rossonere che si sono laureate campionesse d’inverno, in casa Libertas ci si prepara ad un week end con due gare ufficiali, entrambe in trasferta


giovedì, 14 dicembre 2017, 09:07

Cecchetti: “A Babbo Natale chiederei di "rimettere in sesto" le mie compagne che hanno subito infortuni”

E’ tra le protagoniste assolute degli ottimi risultati della Libertas femminile, e in ogni gara dimostra di essere un “motorino” instancabile che in campo dà sempre tutto. Chiara Cecchetti, al suo secondo anno alla Libertas femminile, traccia il punto su questa prima parte di stagione parlando di sé e delle...


prenota_spazio


mercoledì, 13 dicembre 2017, 21:00

Il bowling lucchese sugli scudi con Roberta D'Elia

Il bowling lucchese si fregia di un ennesimo titolo italiano vinto dalla giocatrice di Lucca Roberta D’Elia che lo ha conquistato nella finale italiana categoria esordienti in gara individuale, ma presente con la selezione Toscana


mercoledì, 13 dicembre 2017, 16:41

I giovani atleti ed atlete della Virtus hanno incontrato lo staff tecnico federale azzurro

Domenica nel fantastico Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia, che torna ad essere uno dei fulcri fondamentali della Federazione Italiana di Atletica Leggera e del settore lanci in particolare, i giovani atleti ed atlete della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca hanno incontrato lo staff tecnico federale azzurro


mercoledì, 13 dicembre 2017, 14:38

Tanti rivali di qualità per Paolo Andreucci al 26° rally Il Ciocchetto e master Ciocchetto 2017

Sono sicuramente numerosi i motivi di interesse del 26° rally Il Ciocchetto e Master Ciocchetto, l'appuntamento natalizio per eccellenza, in scena i prossimi 16 e 17 dicembre. Soprattutto quelli sportivi, con una corposa pattuglia di "errecinque" ben guidate, attirate dalla sfida a Paolo Andreucci, "guest star" anche della edizione 2017,...


martedì, 12 dicembre 2017, 18:13

Amore&Vita-Prodir: sotto l'albero arriva la nuova maglia by Velo+

Finalmente è arrivata. A presentarla, felice proprio come fosse un bellissimo dono di Natale, è un testimonial d'eccezione, il piccolo Andrea, dieci anni, figlio del manager Cristian Fanini