Anno 5°

lunedì, 26 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Grande attesa fra i podisti per la prima misurazione ufficiale del "Giro di Mura"

domenica, 18 giugno 2017, 20:01

Grande attesa fra i podisti per la prima misurazione ufficiale del "Giro di Mura" all'interno del  Lucca 5K Trofeo Unipol Sai del 21 Giugno organizzata da Lucca Marathon. Fra i favoriti Andrea Giovannelli, che ha vinto a Pescia.

Sono già tanti gli iscritti al 1° Trofeo Unipol Sai "Un giro di Mura a tutta! Lucca 5k" e non solo lucchesi, evidentemente l'anello affascina anche fuori dalla città. Di sicuro, però, gli atleti di zona sono i più motivati per ottenere il titolo di Re delle Mura di Lucca, almeno per un anno.Andrea Giovannelli della Lucca Marathon, fra l'altro candidato alle ultime elezioni comunali, in grande forma tanto da vincere brillantemente,  domenica mattina, una corsa a Pescia con l'estroso salto del nastro di arrivo, è, insieme a Simi e  Checcacci (Gp Parco Alpi Apuane) e Mirandola (Virtus Lucca)  fra i più accreditati a ottenere questo prestigioso alloro.

Con grande intuizione l'associazione  Lucca Marathon ha voluto creare un vero e proprio albo digitale con i veri tempi di percorrenza. L'occasione sarà appunto la gara sui 5 km che l'associazione ha organizzato per  mercoledì 21 giugno, solstizio d'estate e giorno con il maggior numero di ore di luce dell'anno, con partenza fissata per le 20,30.Tecnicamente e per esigenze legate ai regolamenti,

L'asd Lucca Marathon ha organizzato una gara di 5km con traguardo "volante" sui 4223 mt del completamento della cinta muraria denominata "Lucca 5K; un giro di Mura a tutta", non potendo fermarsi al completamento dell'anello arborato, perché si tratta di una distanza assolutamente non codificata."Da tutta Italia, e non solo, il giro di Mura è visto dai podisti come un circuito naturale dall'elevato profilo storico-artistico- aggiungono il presidente Moreno Pagnini e il direttore generale di Lucca Marathon Alessio Spelletti-. Si potrà partecipare alla gara competitiva, affiliata al circuito del Criterium Podistico Toscano ed alla UISP, ma anche alla gara non competitiva, ove chiunque, anche chi è meno allenato, potrà cimentarsi nella classica prova e battere sé stesso o i propri amici di corsa, cronometro alla mano, lungo il viale dell'arborato cerchio."Per questo tutti, anche chi effettuerà la parte non competitiva, avranno il chip che quindi determinerà senza possibilità di errore il tempo effettuato. Il punto organizzativo, di partenza e di arrivo, sarà situato al baluardo del Caffè delle Mura. Dalle 19 ci si potrà iscrivere alla corsa, per chi non l'avesse ancora fatto on line sul sito mysdam.com. Lo start della gara è fissato per le 20:30, al fine di sfruttare il meraviglioso tramonto ed il piacevole fresco serale. Conclusa la gara è previsto un ristoro per tutti i partecipanti e la consegna del pacco gara con materiale tecnico e gadget dei vari sponsor, con l'aggiunta di una cocomerata che sarà ricordata nel tempo grazie anche alle agenzie Unipol Sai di Lucca Assilucense e Unilucca.I risultati sia della competitiva di 5km che della non competitiva sul giro di mura saranno messi online sul sito della Lucca Marathon e ognuno potrà verificare il proprio tempo, grazie appunto al rilevamento anche dei non competitivi.Non sarà una gara come le altre, per la spettacolarità e bellezza del percorso, per la sfida che ogni podista, lucchese e non, vede nel migliorarsi sul giro di Mura, ma anche perché chiunque, più o meno allenato, potrà provare l'ebrezza di una corsa in gruppo, al tramonto di una sera di giugno, con amici, gruppi sportivi o di colleghi di lavoro. Lucca Marathon invita tutti a partecipare.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


top speed autolavaggio


domenica, 25 giugno 2017, 13:49

Le emozioni del Correggio Day: bella riuscita dell'evento a scopo benefico alla Checchicalcio

Un'altra volta ancora il 4 maggio 2014. L'emozione della promozione di Correggio - quella in cui la Lucchese è tornata tra i professionisti dopo anni calcisticamente difficili - rivissuta alla Checchicalcio in una serata a sfondo benefico insieme ai protagonisti del memorabile salto di categoria


sabato, 24 giugno 2017, 18:32

Amore & Vita-Selle SMP-Fondriest: Zamparella ci prova al tricolore

Senza paura. Questo è lo stato d'animo ed il grido di battaglia di Marco Zamparella, esperto corridore pisano e punta di diamante del team Amore & vita-Selle SMP-Fondriest, nella prova in linea dei campionati Italiani su strada 


prenota_spazio


venerdì, 23 giugno 2017, 16:10

Il bowling lucchese conquista titoli italiani e convocazioni in azzurro

Con il team “X Centric - don't try to understand it” sulle lane (piste) del Palabowling sanvitese sono entrati a farne parte, praticamente da inizio di questo 2017, il fiorfiore di atleti, atlete e coach sia della lucchesia che provenienti dalla nostra regione e i risultati non sono mancati ad arrivare.


venerdì, 23 giugno 2017, 16:07

Campionati italiani assoluti di dressage e di paradressage: tris di medaglie per i cavalieri paralimpici lucchesi

Neocampione assoluto 2017 per la categoria esordienti 1A di Paradressage  è  il simpatico  Denis Coku  il più giovane partecipante alla manifestazione nazionale , che si è svolta lo scorso week-end presso il GEB Gruppo Equestre Brughiera di Casorate Sempione 


venerdì, 23 giugno 2017, 12:58

Fissato il record del giro di Mura: 12’ 35”. Primo re dell’arborato cerchio il siciliano Scialabba

Fissato il record del giro di Mura: 12' 35". Primo re dell'arborato cerchio il siciliano Scialabba, ma i lucchesi vogliono riprendersi lo scettro


giovedì, 22 giugno 2017, 20:38

Maranello Corse insieme a Senigagliesi all'Alta Val di Cecina

Partirà da Castelnuovo Val di Cecina la 39esima edizione del Rally Alta Val di Cecina, storico appuntamento del panorama rallistico toscano valevole anche come campionato regionale e per il neonato trofeo Sicurmaxi Centro Rally Series