Anno 7°

venerdì, 14 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Rinaldi completa il trio dei portieri, Merlonghi è la scommessa per il reparto offensivo rossonero

venerdì, 15 luglio 2016, 14:32

L’aver disputato l’ultima stagione calcistica in club che hanno partecipato alla serie D è il comune denominatore che mette insieme gli ultimi tre acquisti ufficializzati dalla Lucchese. Dopo l’innesto del promettente portiere Nobile, sono arrivati alla corte di mister Giuseppe Galderisi il classe 1998 Fabio Rinaldi, che farà il terzo portiere e il primo della formazione “Berretti” e l’attaccante ventottenne Mario Merlonghi, proveniente dagli abruzzesi del San Nicolò Teramo. Operazioni in entrata che vanno, in un caso, a completare il reparto dei portieri e nella direzione di concedere al tecnico di Salerno una “freccia” in più nel suo arco. Sono nomi che, non ce ne vogliano i due neo rossoneri a cui auguriamo di fare ottime cose sul prato del “Porta Elisa”, non stuzzicano l’entusiasmo della tifoseria della Lucchese costretta, nelle ultime ventiquattro, a subire anche la “grana” del -1 da scontare nel campionato che partirà il prossimo 28 agosto. In attesa che vengano siglati dei colpi di mercato importanti, sembra essere vicina la firma del difensore centrale ex Albinoleffe e Feralpi Salò Antonio Magli, andiamo dunque a presentare questi due nuovi giocatori.

Fabio Rinaldi, estremo difensore cresciuto nel settore giovanile dell’Imperia, è stato strappato alla concorrenza della Virtus Entella, società che milita in serie B, che aveva messo gli occhi su questo giovane portiere che lo scorso anno ha esordito in D con la maglia dell’Argentina Arma. Il portiere classe 1998 è stato il titolare della nazionale italiana under 17 di categoria. Arriva a Lucca con la formula del prestito con diritto di riscatto: Rinaldi, oltre a dover ancora completare la sua piena maturazione a livello fisico, è un portiere che messo in una grande reattività e si è dimostrato molto abile tra i pali. Sotto la guida del preparatore dei portieri rossoneri Enzo Biato potrà proseguire nella sua crescita. Il portiere ligure, oltre ad essere il terzo portiere della rosa della prima squadra, sarà anche il numero uno della “Berretti” che sarà allenata da una “vecchia” gloria rossonera come Oliverio Di Stefano.

Un discorso diverso, sia per età che per ruolo, riguarda Mario Merlonghi, rinforzo che va rinfoltire il reparto avanzato della Lucchese, al momento composto dai vari Pozzebon, Fanucchi, Terrani e Sartore. L’attaccante di Monterotondo, che ha firmato un contratto annuale con il club del presidente Andrea Bacci, torna quindi a giocare tra i professionisti dopo cinque stagioni ed ha scelto Lucca nonostante fosse anche nelle mire di Teramo e Sambenedettese. Esterno di attacco che ha nel destro il suo piede preferito, motivo per il quale nella scorso anno giocava a sinistra nel tridente d’attacco di mister Epifani in modo tale da accentrarsi e calciare con il piede opposto, è reduce dalle 12 reti messe a segno con il club biancoazzurro. L’altra dote importante del giocatore romano è la sua velocità, alla quale abbina anche un dribbling secco. Merlonghi è un top player per la massima serie nazionale dei dilettanti, 59 reti siglate con le maglie di Monterotondo, Lupa Frascati, Maccarese, San Cesareo e appunto San Nicolò, ma nella sua precedente esperienza in Lega Pro non era stata da ricordare. Acquistato dal Parma nell’estate del 2010, il giocatore classe 1988 disputa due stagioni nell’allora Seconda Divisione tra le fila dei laziali del Fondi, collezionando complessivamente 24 partite e una sola rete. L’avventura in rossonero rappresenta una chance importante per Merlonghi che, a partire dal ritiro di Reggello, cercherà di fare vedere di potere giocare ad ottimo livello nella terza serie del calcio professionistico.

Infine una piccola nota di colore. L’attaccante di Monterotondo salì, alcune anni fa, sulla cronaca di alcuni rotocalchi nazionali non per meriti propriamente sportivi bensì per la sua relazione con l’attrice Roberta Scardola, celebre per la sua partecipazione nella fiction “I Cesaroni”.

 

Michele Masotti


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


giovedì, 13 dicembre 2018, 21:27

Favarin raggiante: “Ottima prova contro la migliore squadra affrontata finora”

La Lucchese allunga la striscia di pareggi, siamo a quota quattro, al cospetto di una delle pretendenti principali per il salto in B come la Pro Vercelli. Giancarlo Favarin è legittimamente contento


giovedì, 13 dicembre 2018, 18:53

Finisce in parità con la Pro Vercelli

Quarto scontro stagionale contro un team piemontese e quarto pareggio per la Lucchese. I rossoneri impattano 1-1 contro la Pro Vercelli, quarta forza del torneo, rimontando lo svantaggio lampo subito dopo nemmeno un giro di orologio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 13 dicembre 2018, 11:23

Piacenza - Lucchese: ecco come acquistare i biglietti

Le società As Lucchese Libertas 1905 e Piacenza Calcio 1919 Srl comunicano che i biglietti del settore ospiti per la gara Piacenza – Lucchese di domenica 16/12/2018, con inizio alle ore 14:30 e valevole per la diciassettesima giornata di andata del campionato di Serie C 2018/2019, sono già disponibili in...


mercoledì, 12 dicembre 2018, 14:01

Vigilia di Lucchese-Pro Vercelli, Favarin ci crede: “Grande rispetto ma nessuna paura dei piemontesi”

La Lucchese troverà sulla sua strada, per la seconda volta nel giro di quattro giorni, una formazione piemontese, quella Pro Vercelli che, fatta eccezione per il recente passo falso contro il Cuneo, sta recitando un ruolo da protagonista


mercoledì, 12 dicembre 2018, 13:37

Pro Vercelli, si punta sul collettivo per tornare subito in cadetteria

Rinfrancata dal pareggio in rimonta di Novara, i rossoneri a 5’ dalla fine erano sotto di due reti, la Lucchese tornerà domani sera, calcio d’inizio alle 18.30, al Porta Elisa per vedersela contro la Pro Vercelli, altra big di questo girone A e la principale indiziata, assieme a Virtus Entella...


martedì, 11 dicembre 2018, 11:51

La visita dei rossoneri al reparto di pediatria del San Luca: tanti regali per i bambini ricoverati

Oggi i giocatori ed i dirigenti della A.S. Lucchese Libertas 1905 hanno fatto visita ai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell'ospedale San Luca, di cui è responsabile la dottoressa Angelina Vaccaro