Anno 7°

martedì, 14 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, da oggi squadra al Ciocco. Ad un passo il centrocampista Greselin

martedì, 7 agosto 2018, 16:17

di michele masotti

Reduce dal bel pareggio colto ad Arezzo, la Lucchese si accinge ad iniziare la sua seconda settimana di preparazione che si svolgerà al Ciocco fino al 14 agosto. Fatta eccezione per l’allenamento odierno, mister Favarin sottoporrà i suoi ragazzi ad una doppia sessione nella giornata di domani, mentre nel pomeriggio di giovedì andrà in scena un test, con il team avversario ancora da definire, sempre nell’impianto barghigiano. Primo allenamento con la nuova maglia per Giulio Favale, classe 1998 arrivato in prestito dal Pisa. Sono sempre aggregati con il gruppo Tommaso Ghinassi e Elia Papini: i due difensori verranno valutati per decidere se tesserarli o meno. Le scelte riguardanti gli over (giocatori nati dal 1995 in su nda) dovranno essere ponderate bene poiché, alla luce dei nuovi regolamenti, ne possono essere tesserati solo 14.

 Parallelamente al lavoro di campo, prosegue senza soste quello del direttore sportivo in pectore Antonio Obbedio. Il dirigente di Giulianova sta tessendo la tela, di comune accordo con il tecnico pisano, per portare a compimento altri preziosi rinforzi che serviranno a formare l’organico rossonero.

Sfumata la pista che portava al centrocampista ex Venezia e Triestina Alberto Acquadro, nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzato l’arrivo, con la formula del prestito, alla corte di Favarin del talentuoso mediano classe 1998 Simone Greselin. Il giocatore originario di Cernusco sul Naviglio, il cui cartellino è di proprietà della Giana Erminio, è dotato di un gran fisico (alto 1,88) e può ricoprire tutti i ruoli della mediana: mediano, interno e, nell’evenienza, addirittura fantasista. La visione di gioco è senza dubbio l’arma migliore di Greselin, desideroso di riscattarsi dopo la difficile passata stagione quando collezionò 15 gettoni di presenza con il club di Gorgonzola. Nella stagione 2016-2017, suo primo anno tra i professionisti, aveva fatto così bene che alcune formazioni di Serie A, su tutte il Chievo Verona, gli avevano messo gli occhi addosso. Anche dal punto di vista umano la Lucchese accoglierà un ragazzo dal comportamento irreprensibile e che si fa ben volere dal gruppo.

“Greselin è il figlio che tutti vorrebbero avere. Educato, colto e sempre puntuale ad ogni allenamento. Per me è quasi completo, deve solo migliorare in rapidità, visto che riesce a saltare l’uomo con facilità.” Musica e parola di Cesare Albè, alias il “Ferguson della C”, che ha lanciato tra i professionisti il classe 1998.

Altra annotazione importante: la Lucchese si accaparrerebbe un centrocampista sì under ma che già conosce la categoria. La settimana appena iniziata culminerà con il match di ritorno contro l’Arezzo. Imolese, Cavese e Juventus B, le tre ripescate, sono state inserite nei gironi A, B e C e così per la Lucchese non ci sarà un triangolare, causa mancato ripescaggio del Prato che ha fatto ricorso al Coni, ma un classico turno andata e ritorno.

 Calcio d’inizio previsto per le ore 20.30, ovviamente al Porta Elisa; per accedere al secondo turno della Coppa Italia di Serie C ai ragazzi di Favarin basterà ottenere anche un pareggio a reti bianche, in virtù del gol segnato in trasferta che vale doppio.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


martedì, 14 agosto 2018, 14:03

La Lucchese saluta Il Ciocco: termina oggi il ritiro pre-campionato

Termina oggi, martedì 14 agosto, il ritiro pre-campionato della A.S. Lucchese Libertas presso le strutture ricettive e sportive del Ciocco. La società rossonera ringrazia la proprietà e lo staff del Ciocco per la straordinaria accoglienza che, unita alla grande qualità ed efficienza dei servizi, ha reso questo soggiorno utile e...


lunedì, 13 agosto 2018, 20:43

L'Obbedio ritrovato

Presentata al Porta Elisa una vecchia conoscenza rossonera: l'ex direttore sportivo della passata stagione, Antonio Obbedio, ha fatto ritorno a casa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 12 agosto 2018, 23:13

Favarin raggiante: “Felice per avere subito regalato una gioia ai tifosi”

Un ritorno migliore su quella panchina lasciata otto anni fa e adesso ritrovata, Giancarlo Favarin non avrebbe potuto immaginarlo. Ottimo match giocato dai suoi, reduci dalla seconda settimana di preparazione, e passaggio del turno ottenuto ai calci di rigori con un super Aiolf


domenica, 12 agosto 2018, 22:09

Aiolfi si traveste da Spiderman: la Lucchese passa il turno

In una notte di metà agosto, la Lucchese e i suo tifosi festeggiano il meritato passaggio del turno ai danni dell’Arezzo. La copertina della serata se la prende tutta Stefano Aiolfi, classe 1997 scuola Cremonese, che para ben quattro penalty (tra tempi regolamentari e seguente lotteria) e promuove al secondo...


domenica, 12 agosto 2018, 13:42

Alex Nannelli ceduto alla Fiorentina

La Lucchese ha ceduto il diritto alle prestazioni sportive di Alex Nannelli, portiere classe '02, alla A.C. Fiorentina. Il giovanissimo portiere, fiore all'occhiello del Settore Giovanile rossonero, si è messo in mostra nelle ultime stagioni grazie alle sue doti tecniche e fisiche, che gli sono valse anche le prime convocazioni...


giovedì, 9 agosto 2018, 20:31

Lucchese: prima amichevole con il Castelnuovo decisa da Lombardo

I rossoneri, in parte rivoluzionati nell’undici titolare, hanno superato di misura il Castelnuovo, club che milita in Eccellenza e del quale Giancarlo Favarin ha scritto luminose pagine di storia, vedi promozione in C2 nella stagione 1998-1999, del sodalizio del capoluogo garfagnino