Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

La carica dei nuovi talenti lucchesi scelti dalla Serie A

mercoledì, 5 settembre 2018, 09:56

Il calcio giovanile lucchese continua a sfornare talenti. E' notizia di questi giorni il passaggio a società di Serie A, B e C di più di 30 talentini "made in Lucca".

L'elenco è lungo, ma degno di essere fatto: Donati (2008), Andreini (2005), Lila (2008) e Mastromei (2011) alla Fiorentina; Bura (2004) al Chievo; Tronchetti (2004) al Genoa; Santini (2004) alla Spal; Maccioni (2008), Scaglione (2008) e Di Cicco (2005) all'Empoli; Gattai (2005) al Pontedera; Sansone (2006), Di Lorenzo (2006), Quiriconi (2007), Scollo (2006), Menichetti (2006), Giorgetti (2007), Susini (2005), Pertici (2005), Cristofani (2005), Ferri (2007), Antonetti (2008), Capecchi (2006), Gaffarelli (2006), Troiano (2008), Piantini (2008) e Giordani (2009) alla Pistoiese; D'Alessandro (2006) e Santini (2000) al Livorno; Cirri (2001) all'Arezzo; Marzi (2006) al Prato.

La soddisfazione è grande non solo per i ragazzi e le relative società di appartenenza, ma anche per due tecnici che in questi ultimi mesi li hanno aiutati e visti crescere, completando il lavoro svolto dai settori giovanili: Simone Angeli e Manuele Cacicia, fondatori e responsabili della Koala Soccer School. Tutti i ragazzi sono infatti accomunati da un aspetto: aver preso parte alle lezioni svolte alla scuola di Mugnano, affinando il gesto tecnico.

Per l'associazione rossonera un motivo di orgoglio in più in vista della nuova stagione che prenderà il via tra pochi giorni a Lucca con l'open day in programma sabato 15 settembre agli impianti sportivi di Mugnano. Quest'anno, tra l'altro, l'attività del Koala si amplia perché le lezioni di tecnica saranno attivate anche a Pisa, Monsummano e Firenze.

Nel frattempo il Koala ha stretto un rapporto di collaborazione due società sportive della provincia: l'Academy Porcari e il Massarosa. L'accordo prevede che i bimbi delle società vengano seguiti all'interno di un programma tecnico individuale dai tecnici della Koala Soccer School. Le scuole calcio seguiranno una programmazione redatta e pianificata dalla Scuola di Tecnica. Anche per gli allenatori verrà stilato un piano di aggiornamento con degli incontri mensili di monitoraggio e verifica in itinere dell'attività svolta.

"La sinergia rappresentata da questa collaborazione va di pari passo con ciò che sta avvenendo nel movimento calcistico italiano legato ai Settori Giovanili - spiegano Angeli e Cacicia -. L'unione di risorse e la condivisione di programmi e metodi non può esistere se non si abbandona la cura del "proprio orticello" a vantaggio di un'apertura verso orizzonti ben più ampi alla base dei quali vige sempre e comunque il rispetto reciproco e la comunione di intenti. Secondo noi questa è la strada giusta da intraprendere e il nostro auspicio è che sia un percorso lungo è duraturo nel tempo".

E nel frattempo in casa Koala si lavora anche ad un nuovo, innovativo progetto: un corso di avviamento al calcio per i bimbi dai 3 ai 6 anni. Un modo per far divertire i piccolissimi e avvicinarli nel modo giusto, con istruttori qualificati, al pallone.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


venerdì, 19 luglio 2019, 13:01

Lucchese, entro il 29 luglio la Figc deciderà sulla nuova società

Questa mattina è arrivata al comune di Lucca la lettera di Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, con la quale vengono ufficialmente comunicati i termini per l'iscrizione di una squadra che rappresenti la città di Lucca a un campionato di calcio Figc/Lnd per la stagione sportiva 2019/2010


venerdì, 19 luglio 2019, 00:35

Lucchese, il bando scade il 25 luglio alle 15

Pubblicato sull'albo pretorio comunale l'avviso per le manifestazioni di interesse da parte di soggetti interessati a rappresentare la città di Lucca nella stagione calcistica 2019/2020


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 18 luglio 2019, 18:30

Lucchese, ore decisive per la pubblicazione del bando. Deadline per i partecipanti fissata il 24 luglio?

Sono ore di grande fermento nella città dell’arborato cerchio per capire le reali tempistiche entro le quali sarà reso noto, con il beneplacito della Figc, il bando per la manifestazione di pubblico interesse e, di conseguenza, i termini entro i quali potranno palesarsi i gruppi imprenditoriali intenzionati a far ripartire...


venerdì, 12 luglio 2019, 14:31

Lucchese, la giunta dà mandato agli uffici di pubblicare l'avviso per le manifestazioni di interesse

Progetto sportivo, business plan triennale, documentazione che attesti la solvibilità finanziaria e curriculum: queste le linee generali dell'indagine conoscitiva che verrà pubblicata la prossima settimana.


mercoledì, 10 luglio 2019, 09:02

Lucchese, i tifosi a Ragghianti: "Garantire iscrizione al campionato di serie D"

I tifosi della Lucchese intervengono dopo l'incontro avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì 8 luglio tra i rappresentanti dei gruppi della curva, di Lucca United, del Lucchese club Camigliano e l’assessore comunale allo sport Ragghianti


martedì, 9 luglio 2019, 09:06

Incontro in comune, ecco come sarà la nuova Lucchese

Positivo l'incontro per il futuro della Lucchese che si è svolto nel pomeriggio di lunedì 8 luglio a palazzo Orsetti tra i rappresentanti del gruppo che intende rifondare la Pantera, il sindaco Alessandro Tambellini e l'assessore allo sport Stefano Ragghianti