Anno 7°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Sconfitte immeritate per gli Allievi Nazionali e i Giovanissimi Nazionali contro il Pontedera

domenica, 9 settembre 2018, 20:03

E’ partito il campionato degli Allievi Nazionali dell’As Lucchese che tornano a casa battuti di misura dalla trasferta di Pontedera. Un match con un piccolo giallo. L’arbitro ha fischiato la fine del primo tempo al quarantesimo minuto, mentre il nuovo regolamento prevede che da quest’anno si giochino due tempi da quarantacinque.

Dopo un rapido controllo le due squadre sono state richiamate in campo per giocare gli altri cinque minuti prima dell’intervallo. E proprio allo scadere del quinto minuto è arrivato il gol sul calcio di rigore. Nella ripresa i ragazzi di mister Vito Graziani hanno continuato ad attaccare alla ricerca del gol del pareggio, ma alla fine non è arrivato, nonostante un rigore nettissimo non fischiato dall’arbitro per un fallo da dietro su Lorenzoni.

Questa la formazione rossonera scesa in campo. Mazzotta, Pardini (Bertolini), Cinelli, Del Rosso, Petrini, Del Dotto, Pieretti (Puviani), Dal Poggetto (Fenili, Berti Pagani), Lorenzoni, Spatola (Campani), Maggi. Sconfitta immeritata 2 a 0 anche per i Giovanissimi Nazionali contro un Pontedera costruito per vincere.

I ragazzi di mister Michele Amaducci si sono presentati sul terreno di gioco con Cortopassi, Pantaleoni, Bertoncini, Buchignani, Valdrighi, Rossi (Bernardeschi), Diouf, Santelli, Vaselli, Doroni (Angioli),Turri (Bianchi). Nonostante la netta superiorità degli avversari i rossoneri hanno tenuto bene il campo per tutti i novanta minuti lottando fino alla fine. Il vantaggio dei padroni di casa è arrivato a seguito di un fallo non fischiato per la Lucchese e due minuti dopo è giunto il raddoppio.

Un Pontedera fisicamente più forte e rapido è così riuscito a conquistare il primo successo stagionale. Ai ragazzi di mister Amaducci va comunque un plauso per la prestazione fatta vedere, anche alla luce del risultato importante ottenuto la settimana scorsa, il terzo posto conquistato nel torneo Italo Allodi dove hanno battuto per 6 a 0 l’Empoli 2005. Gli Allievi Nazionali e i Giovanissimi Nazionali saranno impegnati domenica in casa all’Acquedotto contro la Pistoiese.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


mercoledì, 20 febbraio 2019, 14:36

Una Lucchese più forte di tutto e tutti: pesantissimo blitz in quel di Cuneo

La Lucchese non muore mai. I rossoneri, reduci dal terribile avvio di settimana che ha portato il -8 e la grana dei contributi non pagati, sbancano il terreno di gioco del Cuneo, prima di oggi sconfitto solo dal Pontedera in terra piemontese, al termine di 97’ tosti, accesi e, specialmente...


mercoledì, 20 febbraio 2019, 00:39

La Pantera sta ancora a cuore a qualcuno?

Mentre Giancarlo Favarin e i suoi ragazzi sono arrivati a Cuneo in vista del recupero di oggi, calcio d’inizio fissato per le 14.30, la Lucchese sta vivendo l’ennesimo momento drammatico, sportivamente parlando, dei suoi ultimi undici anni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 15:41

Favarin: "Non possiamo e non dobbiamo sbagliare l'approccio a questa delicatissima gara"

Di seguito le dichiarazioni rilasciate da Giancarlo Favarin all'ufficio stampa rossonero in vista della gara Cuneo - Lucchese


martedì, 19 febbraio 2019, 01:04

Multa e penalizzazione, la Lucchese presenterà ricorso

In tarda serata la società Lucchese Libertas 1905 ha diffuso un comunicato in cui manifesta sorpresa per la decisione adottata dal tribunale federale nazionale e annuncia l'intenzione di fare ricorso in appello


lunedì, 18 febbraio 2019, 21:25

Lucchese, umiliata e offesa una città intera

Non bastava la notizia della nuova penalizzazione e della conseguente multa per la questione fidejussione. Si apprende che sono stati pagati gli stipendi, ma non i contributi. E' uno stillicidio


lunedì, 18 febbraio 2019, 19:48

Ghirelli: "Ciò che è accaduto al Pro Piacenza si sarebbe potuto evitare"

Intervenuto nel corso della trasmissione "C-Piace", in onda su Eleven Sports e condotta da Jolanda De Rienzo e Walter Astori, Francesco Ghirelli si è espresso a caldo riguardo l'ufficialità dell'esclusione del Pro Piacenza dal campionato di Serie C, decisione del Giudice Sportivo arrivata nel corso della giornata di lunedì