Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, ripresi gli allenamenti: rinviato l’incontro tra staff tecnico e Moriconi

martedì, 8 gennaio 2019, 19:09

di Michele Masotti

Nel pomeriggio odierno la Lucchese di Giancarlo Favarin ha svolto il primo allenamento di questo 2019: ad assistere alla seduta erano presenti una cinquantina di sostenitori della Pantera che, da un lato, hanno riservato cori di incitamento ai rossoneri e, dall’altro, hanno contestato i vertici societari del club, triade romano e l’ex patron Arnaldo Moriconi.

Non si è tenuto, invece, l’incontro previsto nel pomeriggio tra il proprietario della Sice e il direttore sportivo Antonio Obbedio e mister Favarin. Il summit, secondo quanto ci risulta, dovrebbe finalmente tenersi nella giornata di domani. Al “Porta Elisa” non si è visto alcun membro della cordata romana: difficilmente, anche alla luce dell’accoglienza ricevuta lo scorso 28 dicembre durante quella surreale conferenza stampa, potrà mai partire il loro presunto progetto calcistico.

Alla lista degli assenti, va aggiunto anche il direttore generale Enrico Tommasi: da capire che ruolo potrà avere in questo mese di calciomercato l’ex ds del Seravezza, visto che la regia della campagna dei rafforzamenti rimane saldamente, salvo comunicazioni, nelle mani di Antonio Obbedio. Il dirigente di Giulianova è infatti attivo per quanto riguarda le operazioni in entrata, con alcuni colpi che aspettano di attendere gli sviluppi societari per essere ufficializzati.

Ulteriore motivo per cui tutto coloro vogliono bene alla Lucchese, dai tifosi ai calciatori, rimasti felicemente colpiti dall’ennesimo atto di vicinanza mostrato loro dai ragazzi della Curva Ovest, chiedono e giustamente esigono chiarezza. Capitan Bortolussi e compagni hanno dimostrato, sia in campo che fuori, di essere un gruppo dai valori morali altissimi, merce rara nel calcio d’oggi. L’unione di intenti tra la squadra e il binomio Obbedio-Favarin rappresenta una garanzia tecnica per la Lucchese nel girone di ritorno che verrà. I problemi, com’è noto, permangono dal punto di vista societario.

Le tre neo figure dirigenziali, Ottaviani, Castelli e Ceniccola, non hanno la fiducia né della piazza tantomeno della squadra. Non resta che attendere, dunque, come in un’interminabile partita a scacchi, le prossime mosse degli attori di questa vicenda. Da Arnaldo Moriconi, passando alla cordata romana per arrivare all’amministrazione comunale, chiamata a contribuire concretamente a dare una mano alla gloriosa ultracentenaria Pantera. Perché, giova ricordarlo qualora qualcuno se ne fosse dimenticato, la Lucchese è un bene di una città intera.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


giovedì, 13 giugno 2019, 16:27

Ghirardi: "Con la morte nel cuore mi sono vista costretta a rassegnare le dimissioni"

Riceviamo. e pubblichiamo, la lettera di dimissioni di Marcella Ghirardi da segretaria della Lucchese


giovedì, 13 giugno 2019, 12:55

La medaglia della città alla Lucchese

La città di Lucca rende omaggio alla Lucchese dopo l'impresa dei play out. Alla squadra di calcio locale sarà infatti assegnata la medaglia della città. La decisione è stata resa nota nell'odierna seduta della conferenza dei capigruppo. Il riconoscimento sarà consegnato nella seduta del consiglio comunale del prossimo 20 giugno


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 12 giugno 2019, 22:07

Lucchese, l’imprenditore interessato al club è Josef Ferrando

Al termine delle 48 ore dell’ultimatum indicato dall’avvocato Angelo Massone (nella foto), a Palazzo Orsetti è andato in scena l’incontro tra l’assessore allo sport Stefano Ragghianti e Josef Ferrando, imprenditore nel settore delle materie plastiche che sarebbe disposto a rilevare la Lucchese


martedì, 11 giugno 2019, 14:53

Salvezza Lucchese, la felicità di Favarin: “Siamo stati più forti di tutto e tutti”

Per condurre nel porto della permanenza in C la nave rossonera, costretta a veleggiare sotto una continua tempesta societaria, solo un comandante come Giancarlo Favarin, assieme al vice Giovanni Langella, al ds Obbedio e al suo staff tecnico, poteva compiere tale impresa.


lunedì, 10 giugno 2019, 00:05

Lucchese, l’abbraccio dei tifosi nella notte del Porta Elisa

Come l’omerico Ulisse, tornato nella sua Itaca dopo aver affrontato e sconfitto innumerevoli nemici, la Lucchese, al termine di una stagione romanzesca, si è goduta l’affetto e il calore degli oltre mille tifosi presenti sul prato del Porta Elisa


domenica, 9 giugno 2019, 12:47

Lucchese, la squadra arrivata in città accolta dai tifosi

Il pullman dei rossoneri è arrivato allo stadio dove ha ricevuto un primo, caloroso abbraccio da una città intera. Fotogallery