Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, si punta sul 4-3-3 per sconfiggere il Gozzano

sabato, 9 febbraio 2019, 12:54

di michele masotti

Risolto l’ammutinamento dello staff medico, i pagamenti sono arrivati ieri, organizzata la prossima trasferta (mercoledì 13 febbraio nda) di Arzachena, la Lucchese è pronta per scendere in campo per la sesta giornata di ritorno domani, calcio d’inizio fissato per le tradizionali 14.30, contro la matricola Gozzano. Sfida che mette in palio, classifica alla mano e isolandoci momentaneamente da tutto quello che succede all’infuori del rettangolo verde, punti pesanti in ottica salvezza. Bortolussi e compagni sono sempre stati in grado, impresa non semplice, di concentrarsi unicamente sul campo e di non pensare alla crisi che coinvolge il sodalizio rossonero.

Si fa sempre più larga la voce che agli ultimi pagamenti abbia provveduto Arnaldo Moriconi, ex patron della Lucchese e attuale detentore del 1 per cento delle quote dei rossoneri. L’azionista di maggioranza Aldo Castelli, proprietario del 98 per cento, è sparito da Lucca come la neve alla vista di sole. Dopo le dimissioni di Ceniccola, verrebbe da chiedersi quando mai abbia operato, dei romani restano in carica solo lo stesso Castelli e l’amministratore unico Ottaviani. Ci pare improbabile che siano stati loro a saldare le ulteriori pendenze che avevano ancora di più allarmato i tifosi rossoneri. Adesso le scadenze più imminenti e importante diventa quella di lunedì 18 febbraio quando dovranno essere corrisposti gli stipendi di novembre-dicembre ai calciatori e allo staff tecnico, che si aggirano intorno ad una cifra vicina ai 230.000 euro. Chi li pagherà? Arnaldo Moriconi? Ai posteri la risposta.

Tornando prettamente all’aspetto tecnico Favarin, sostituito per la prima volta in panchina dal suo vice Giovanni Langella, potrà contare finalmente su tutta la sua rosa a propria disposizione. Il condottiero della Pantera, che in settimana si è visto respingere il ricorso per la squalifica, pare intenzionato a riproporre un 4-3-3. Possibili novità potrebbero esserci nel reparto avanzato. La difesa, salvo defezioni dell’ultimo momento, sarà quella consueta. Falcone tra i pali, i terzini saranno a destra Mattia Lombardo e sulla parte opposta Giulio Favale mentre è intoccabile la coppia di centrali Gabbia-Martinelli. In mezzo al campo, le chiavi della regia resteranno nei piedi di Juan Mauri, “scortato” ai lati da Zanini e Bernardini, dato leggermente in vantaggio nel ballottaggio con Greselin. In attacco, invece, potrebbe scoccare l’ora di Andrea Isufaj: il prodotto del settore giovanile del Chievo Verona ha impressionato per l’entusiasmo e la vitalità che riesce a portare in campo ogniqualvolta Favarin decida di mandarla. Il classe 1999 si gioca una maglia da titolare con Sorrentino; gli altri due posti saranno ad appannaggio di De Feo e capitan Bortolussi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


domenica, 18 agosto 2019, 22:36

Post Real Forte-Lucchese, Monaco: “Giocare sostenuti da questi tifosi ti dà una marcia in più”

Prima di presentarsi davanti ai taccuini dei cronisti presenti, Francesco Monaco sostituisce la polo rossa indossata durante tutto l’arco del match con una bianca. Sintomo, se mai ce ne fosse bisogno, di quanto il tecnico pugliese sentisse la prima uscita ufficiale della sua quarta esperienza con i colori della Pantera


domenica, 18 agosto 2019, 18:19

Lucchese corsara a Forte dei Marmi: decide un rigore di Cruciani

Inizia con il piede giusto l'avventura della Lucchese, autrice di un blitz esterno al Necchi-Balloni di Forte dei Marmi. A fare la differenza è stata la bella ripresa disputata dalla Pantera di fronte ad un Real Forte che, dopo aver disputato un positivo primo tempo, si è perso con il...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 18 agosto 2019, 14:30

Juniores rossoneri, inizia la preparazione

Inizia lunedì 19 agosto la preparazione della formazione Juniores della Lucchese allenata da Vito Graziani, ex calciatore di Almas, Cagliari (11 presenze in Serie A), Pisa, Brescia, Reggiana, Padova, Perugia, Ternana, Chieti e Bisceglie


sabato, 17 agosto 2019, 13:20

Lucchese, Monaco alla vigilia del debutto: “Mi aspetto dei miglioramenti”

La terza ripartenza della Lucchese scatterà ufficialmente domani, calcio d’inizio alle 18, al Necchi-Balloni per l’inedita sfida, valevole per il turno preliminare di Coppa Italia, contro il Real Forte Querceta. Da domani si inizia al fare sul serio. Tesserato intanto Remorini, classe 1994 ex Massese, GhiviBorgo e Ponsacco


venerdì, 16 agosto 2019, 17:59

Altri due giocatori hanno firmato il contratto con la Lucchese

Si tratta del difensore Federico Papini, classe 1999 e dell'esterno sinistro Lorenzo Pardini. Papini ha disputato due stagioni in serie D con la Sangiovannese disputando 55 incontri e realizzando una rete. Pardini, classe 2002, è un giovane e interessante profilo che ha finora ben impressionato


venerdì, 16 agosto 2019, 00:09

Livorno batte Lucchese a Tirrenia 4 a 0

A porte chiuse a Tirrenia il Livorno ha battuto la Lucchese di mister Monaco con il punteggio di 4 a 0. Prova confortante dei rossoneri secondo quanto ha dichiarato il diesse Daniele Deoma