Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, la carica di Langella: “Andiamo a Siena per vincere”

venerdì, 15 marzo 2019, 13:15

di michele masotti

La partita più difficile per la sopravvivenza della Lucchese, con il trio romano (Ceniccola-Castelli-Ottaviani) che starebbe cercando di cedere il pacchetto di maggioranza a imprecisati soggetti, si gioca al dì fuori del rettangolo. Sul campo, invece, la Pantera dovrà vedersela domani, calcio d’inizio alle 16.30, in quel di Siena contro la banda dell’ex Mignani, compagine reduce dal prezioso pareggio esterno di Vercelli. Una sfida, se possibile, che alza ulteriormente l’asticella del tasso della difficoltà rispetto al derby di otto giorni fa dell’Arena Garibaldi. Parola di mister Giovanni Langella.

“Se lo paragono con la squadra di D’Angelo, il Siena ha elementi più dinamici e tecnici, quindi più difficili da affrontare.” – è l’incipit del tecnico campano- “I bianconeri stanno vivendo un’annata di alti e bassi per la rosa che hanno a disposizione. In questo momento stiamo giocando per noi stessi, la città e i tifosi, che stanno dimostrando grande attaccamento a questi colori. Innanzitutto dovremo ripetere la prova di sabato scorso a Pisa per fare punti al “Franchi”; qualora riuscissimo a migliorare negli ultimi 20 metri potremmo ambire a portare a casa l’intera posta in palio.”

Per quanto concerne la formazione, Langella può contare su tutta la propria rosa a sua disposizione. “A livello tattico non ci discosteremo più tanto da Pisa.”- ha affermato Langella- “ Stiamo valutando se apportare eventuali modifiche in base alle caratteristiche dei rivali. Chi giocherà in attacco? È presto per dirlo visto che abbiamo la fortuna di avere in rosa cinque attaccanti con caratteristiche distinte tra loro. De Feo sta trovando un’ottima condizione.”

4-3-1-2 che sarà, con molta probabilità, il modulo che verrà adottato dal Siena. “Manterranno il medesimo sistema di gioco con Magnani.”- ha detto Langella- “Guberti agirà dietro le punte, con Ciacci e Fabbro che sono in ballottaggio per fare coppia davanti con Aramu. L’unico ricambio che potrebbero utilizzare in mezzo al campo è Bulevardi.”

Immancabile una battuta finale sulle problematiche che stanno attanagliando la Pantera in questi ultimi mesi. “Stiamo cercando in tutti i modi di estraniarci da quello che succede fuori dal campo.” – ha chiosato Langella- “È innegabile che se lunedì non succedesse quello che deve avvenire (pagamento degli stipendi e contributi di gennaio-febbraio nda), la situazione sarebbe ancora più grave. Noi, lo ripeto, vogliamo finire quel lavoro che abbiamo iniziato e che ci siamo prefissati ad agosto. Andiamo a Siena per vincere. Perderemo Gabbia, causa convocazione in nazionale Under 20, per le partite contro Pro Patria e Virtus Entella. Mi auguro che possa venire convocato per i mondiali in Polonia che ci saranno a fine maggio: sarebbe anche un premio per il nostro gruppo di lavoro.”


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


il casone


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


venerdì, 22 marzo 2019, 13:04

Lucchese concentrata sull’impegno interno contro la Pro Patria. Langella: “È una gara da vincere”

Dopo quattro trasferte consecutive, non siamo in Nba ma nella disastrata Serie C versione 2018-2019, la Lucchese torna domani, calcio d’inizio alle 14.30, di fronte al pubblico amico del Porta Elisa per affrontare la Pro Patria


venerdì, 22 marzo 2019, 11:53

Virtus Entella - Lucchese: ecco come acquistare i biglietti

La prevendita dei biglietti per assistere a Virtus Entella – Lucchese, in programma martedì 26 marzo alle ore 20.30, è attiva sul circuito di ticketing Etes


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 marzo 2019, 15:15

Sabato si gioca al Porta Elisa grazie al contributo di un'azienda toscana

I giocatori, lo staff tecnico ed i dipendenti della As Lucchese Libertas 1905 ringraziano vivamente l'azienda Devitalia Telecomunicazioni che, con il proprio contributo, ha consentito di risolvere gravi problemi economici che non consentivano la disputa della partita allo Stadio Porta Elisa


mercoledì, 20 marzo 2019, 19:38

Obbedio: “Ringraziamo Mauro Novelli per il tagliando del pulmino del settore giovanile”

Riceviamo e pubblichiamo volentieri questo breve comunicato, inviatoci dal direttore sportivo Antonio Obbedio, da Elena Bruno (direttore generale settore giovanile maschile e femminile) e da Maurizio Gherardini (responsabile settore giovanile maschile e femminle), con cui vogliono ringraziare chi si sta attivamente adoperando in sostegno della Lucchese


mercoledì, 20 marzo 2019, 16:50

Lucchese - Pro Patria: ecco come acquistare i biglietti

La A.S. Lucchese Libertas informa che la prevendita dei biglietti per assistere alla partita Lucchese-Pro Patria, in programma sabato 23 marzo alle ore 14.30 presso lo Stadio Porta Elisa di Lucca, è attiva sul circuito Go2


lunedì, 18 marzo 2019, 18:58

Lucchese, altra penalizzazione in arrivo per il mancato pagamento degli stipendi e i contributi di gennaio - febbraio

Come purtroppo ampiamente prevedibile non si è concretizzato alcun tipo di miracolo che si sarebbe dovuto palesare sotto forma dei circa 250 mila euro equiparabili alle spettanze dello staff tecnico e dei calciatori nei mesi di gennaio e febbraio.