Anno 7°

giovedì, 23 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, ore decisive per la pubblicazione del bando. Deadline per i partecipanti fissata il 24 luglio?

giovedì, 18 luglio 2019, 18:30

di michele masotti

Sono ore di grande fermento nella città dell’arborato cerchio per capire le reali tempistiche entro le quali sarà reso noto, con il beneplacito della Figc, il bando per la manifestazione di pubblico interesse e, di conseguenza, i termini entro i quali potranno palesarsi i gruppi imprenditoriali intenzionati a far ripartire dalla Serie D in sovrannumero la Lucchese. Secondo quanto da noi raccolto, la road map risulta aver a che fare con un calendario particolarmente serrato.

Non è da escludere che già in serata (giovedì 18 luglio nda), o al massimo domani mattina, il Comune, ricevuto il sospirato ok della Figc, possa emettere il bando per la manifestazione di pubblico interesse. A quel punto, per tempistiche stabilite dalla Figc, i gruppi imprenditoriali desiderosi di dare vita alla nuova società avrebbero tempo per palesarsi fino alle 24 di mercoledì 24 luglio. Il giorno dopo, giovedì 25 luglio, si riunirà la commissione dei tre saggi, che deve essere sempre nominata che deciderà a chi consegnare l’onore e l’onore di far rinascere la Pantera. Stona, dobbiamo dirlo, la mancanza di uniformità nei tempi rispetto ad altre piazze, vedi Palermo, Foggia e Siracusa (bando pubblicato al 16 e aperto fino al 23 luglio), che sebbene abbiano subito la medesima sorte della Lucchese hanno già pubblicato da diverse giorni a questa parte il bando di interesse pubblico. Tutto, quindi, in sei giorni.

Questa decisa accelerata è dipesa dal fatto che la Figc voglia iniziare, almeno per una volta, il campionato, e non come avvenuto appena 12 mesi fa, nella data stabilita, ossia quella di domenica 1 settembre. Non è mutato, invece, il corrispettivo economico, circa 300.000 euro, che consentirà eventualmente alla Lucchese e a tutti quei club che hanno perso il professionismo per motivi di natura economica di iscriversi in sovrannumero alla Serie D. In corsa, come è noto, dovrebbe esserci due cordate: quella lucchese, capitanata da Mario Santoro e che metterebbe insieme diversi noti imprenditori della nostra zona, con Bruno Russo e Deoma che si dedicherebbero alla parte tecnica e con un duello Francesco Monaco- Guido Pagliuca per la panchina. Dall’altra parte, troviamo il gruppo sardo, per due anni ai vertici del Como, che ha come referti l’ex allenatore Ninni Corda, come ds in pectore Roberto Pruzzo. In quel caso gli investitori sarebbero l’impresario edile Corrado Deiana, la dottoressa Maria Assunta Pintus, Roberto Felleca: punto interrogativo per quanto concerne la presenza dell’immobiliarista italo-americano Massimo Nicastro, ormai in procinto di entrare nel Rimini. Ad oggi, e visti i margini temporali particolarmente ridotti, non paiono alle viste altri soggetti interessati a prendere parte a questa manifestazione di pubblico interesse.

Nel frattempo, diversi protagonisti della Lucchese di Giancarlo Favarin hanno trovato una nuova sistemazione. Se Bernardini ha da qualche settimane firmato con il Pontedera, la ripescata Reggiana si veste di rossonero con gli arrivi di Giulio Favale, Riccardo Santovito, Marcos Espeche, Riccardo Martinelli e Matteo Zanini, con quest’ultimo che risulta essere in prova. La società emiliana sta trattando anche per il ritorno di quel Mattia Lombardo, reduce da una splendida stagione a Lucca, che è finito pure nel mirino della Carrarese.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


il casone


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


domenica, 19 gennaio 2020, 14:41

Lucchese, termina senza vincitori né vinti lo spigoloso derby con il Real Forte

Il terzo derby stagionale tra Real Forte Querceta e Lucchese termina in parità, con i versiliesi che allungano a quota otto match la loro striscia di imbattibilità mentre capitan Benassi e compagni tornano a muovere la graduatoria


sabato, 18 gennaio 2020, 13:25

Lucchese, Monaco fa il punto sugli infortunati in vista del derby: “Domani valuterò se schierare Benassi”

Terza giornata di ritorno e terzo confronto stagionale tra Real Forte Querceta e Lucchese per quello che è senza dubbio il match di cartello di questo equilibratissimo girone A


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 gennaio 2020, 11:57

Lucchese ingaggia il difensore Edoardo Soldati

La Lucchese 1905 comunica di aver ingaggiato il difensore Edoardo Soldati, classe 2000. Il neo rossonero ha iniziato la stagione nel Picerno, in Serie C, collezionando due presenze in campionato e una in Coppa Italia. Soldati è disponibile per la prossima gara, domenica sul terreno del Real Forte Querceta


mercoledì, 15 gennaio 2020, 12:03

La Lucchese premia l'attore Alberto Paradossi

Una bella sorpresa. Inaspettata. E graditissima. L'attore concittadino Alberto Paradossi è stato premiato dalla Lucchese nel corso della serata al cinema Astra organizzata dal Cineforum Ezechiele e dal Comune di Lucca per la proiezione del film "Hammamet"


domenica, 12 gennaio 2020, 16:59

Monaco non fa drammi: "Una partita stregata"

In sala stampa il tecnico rossonero analizza la prima sconfitta stagionale al Porta Elisa. L'allenatore del Borgosesia esulta per uno storico successo


domenica, 12 gennaio 2020, 14:40

Il Borgosesia interrompe la lunga striscia di risultati utili della Lucchese

Dopo sei successi consecutivi e una serie di dodici gare senza sconfitte, la Lucchese si fa sorprendere tra le mura amiche. Giornata storta anche per i due infortuni a Benassi e Bartolemi