Anno 7°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Gallon si presenta: “Non ci ho pensato due volte ad accettare l’offerta della Lucchese”

sabato, 7 dicembre 2019, 12:39

di michele masotti

Viglia di Lucchese-Lavagnese che abbina alla consueta conferenza stampa di Francesco Monaco la presentazione del neo rossonero Mattia Gallon, prelevato dal direttore sportivo Daniele Deoma dal Licata. L’attaccante sardo non vede l’ora di debuttare con la maglia della Pantera. Venendo all’inedita sfida contro i liguri, calcio d’inizio fissato per le 14:30, il tecnico rossonero mette in guardia dal sottovalutare la formazione allenata da Nucera. Capitan Benassi e compagni non potranno contare, causa squalifiche e infortuni, su alcune pedine.

“Ad inizio settimana abbiamo dovuto fare i conti con infortunati e squalificati.” – ha rivelato Francesco Monaco- “Lici sarà out, discorso inverso per Fazzi che sarà recuperato sebbene non si sia mai allenato in settimana. Fuori, ovviamente, anche gli squalificati Bitep e Meucci. Ho un gruppo di ragazzi maturi che non correrà il rischio di sottovalutare la Lavagnese.Sulla carta abbiamo tutto da perdere.”

L’allenatore rossonero preannuncia l’opportunità di schierare dall’inizio una quota in più rispetto alle quattro richieste dal regolamento.

“Giocheremo probabilmente con under in più; stiamo valutando delle soluzioni in tal senso.” – conferma Monaco- “Gallon ha delle caratteristiche da seconda punta in un 4-4-2 o 4-4-1-1. Vedendo il suo curriculum posso dire che sia fortunato e bravo dato che ha vinto ben sei campionato. Falomi si è allenato molto bene, sarà uno dei 20 convocati. La nostra maniera di giocare varierà a seconda di chi schiererò in attacco. Posso dire che in mezzo rientrerà Michel Cruciani. La Lavagnese ha un organico giovane, dobbiamo affrontarla con il piglio giusto cercando di mettere in campo le cose che proviamo durante la settimana. Sono convinto, lo ripeto, che questo rischio non venga corso. Dobbiamo continuare e, se possibile, fare ancora meglio per portare più tifosi allo stadio.”

Classe 1992 e cresciuto nel vivaio del Cagliari, con cui peraltro ha debuttato in Serie A il 28 marzo 2010 in un match la Sampdoria della coppia Cassano-Pazzini, l’attaccante vanta le vittorie dei campionati, di Serie D e l’allora C2, con le maglie di Treviso, Savona, Olbia, Siracusa, Sicula Leonzio e Picerno, dove era stato compagno di squadra di Coletta e Ligorio.

“La cosa principale di Mattia sono i requisiti morali per indossare questa maglia. Immediatamente ha saputo della nostra offerta, Gallon è partito alla volta di Lucca. Non si prendono i giocatori tanto per essere presi; prima scegliamo gli uomini.” – ha affermato il ds Daniele Deoma.

Gallon ha raccontato di come volesse disputare, a partire dalla scorsa estate, una stagione in un girone diverso da quelli disputati, con successo, nelle precedenti annate.

“Dopo la vittoria con il Picerno, onestamente volevo fare un’esperienza in un team del centronord. Appena ho ricevuto la chiamata della Lucchese non ci ho pensato due volte ed eccomi qui. I rossoneri meritano categorie diverse dalla Serie D.- ha dichiarato la seconda punta sarda- “Indipendentemente dalle belle parole di Coletta e Ligorio, avrei accettato questa proposta. Con il direttore Deoma avevo già lavorato ai tempi della mia esperienza di Treviso. Nasco come seconda punta, all’occorrenza posso essere impiegato come prima punta ma anche come esterno. Fisicamente penso di stare bene; forse mi mancherà un completo ritmo partita. Mi aspetto di trovare un campionato di un livello più alto sotto il profilo tecnico.”

Lucchese-Lavagnese sarà arbitrata da Giuseppe Maria Marzo di Torre Annunziata, coadiuvato da D’Alessandris di Frosinone e Aceti di Cassino.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


il casone


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Directo Responsive Web


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


sabato, 18 gennaio 2020, 13:25

Lucchese, Monaco fa il punto sugli infortunati in vista del derby: “Domani valuterò se schierare Benassi”

Terza giornata di ritorno e terzo confronto stagionale tra Real Forte Querceta e Lucchese per quello che è senza dubbio il match di cartello di questo equilibratissimo girone A


venerdì, 17 gennaio 2020, 11:57

Lucchese ingaggia il difensore Edoardo Soldati

La Lucchese 1905 comunica di aver ingaggiato il difensore Edoardo Soldati, classe 2000. Il neo rossonero ha iniziato la stagione nel Picerno, in Serie C, collezionando due presenze in campionato e una in Coppa Italia. Soldati è disponibile per la prossima gara, domenica sul terreno del Real Forte Querceta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 15 gennaio 2020, 12:03

La Lucchese premia l'attore Alberto Paradossi

Una bella sorpresa. Inaspettata. E graditissima. L'attore concittadino Alberto Paradossi è stato premiato dalla Lucchese nel corso della serata al cinema Astra organizzata dal Cineforum Ezechiele e dal Comune di Lucca per la proiezione del film "Hammamet"


domenica, 12 gennaio 2020, 16:59

Monaco non fa drammi: "Una partita stregata"

In sala stampa il tecnico rossonero analizza la prima sconfitta stagionale al Porta Elisa. L'allenatore del Borgosesia esulta per uno storico successo


domenica, 12 gennaio 2020, 14:40

Il Borgosesia interrompe la lunga striscia di risultati utili della Lucchese

Dopo sei successi consecutivi e una serie di dodici gare senza sconfitte, la Lucchese si fa sorprendere tra le mura amiche. Giornata storta anche per i due infortuni a Benassi e Bartolemi


sabato, 11 gennaio 2020, 13:33

Lucchese, col Borgosesia Remorini al posto di Vignali e, poi, avanti tutta

Il tecnico rossonero ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa pre-gara. Domani alle 14.30 incontro casalingo contro il Borgosesia