Anno 7°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese, presentati gli allenatori del settore giovanile: cinque squadre ai nastri di partenza

giovedì, 2 luglio 2020, 22:15

di michele masotti

Cinque squadre al via, la new entry rispetto alle impressioni della vigilia sono i Giovanissimi B regionali, staff tecnici preparati e tanto entusiasmo per ricostruire un settore giovanile che, per tutti gli anni 90’ e i primi 2000’, è stato uno dei fiori all’occhiello del club: sono questi gli spunti principali emersi nella conferenza stampa che ha sancito la definizione dei quadri tecnici del vivaio della Lucchese per la stagione 2020\2021. Prima uscita ufficiale, inoltre, da segretaria generale della Pantera per Debora Catastini, che nello scorso torneo ha ricoperto il medesimo incarico relativo al settore giovanile dell’Empoli. Alla presenza degli stati maggiori della dirigenza rossonera, il direttore generale Mario Santoro ha annunciato come, a stretto giro di posta, verrà stipulata con il comune una convezione in merito all’utilizzo del “Comunale” di Saltocchio, che sarà la nuova casa della cantera rossonera.

Eupremio Carruezzo, Davide Guasti (prelevato dagli Allievi della Pistoiese), Giacomo Nincheri, Nazzareno Tarantino e Alessio Bortolozzi saranno gli allenatori, in rigoroso ordine, di Berretti, Under 17 Serie C, Under 15 Serie C, Giovanissimi regionali professionisti ed Esordienti regionali professionisti. Figure qualificati, tre di queste con trascorsi importanti da calciatore, individuate dal responsabile del settore giovanile Vito Graziani, coadiuvato in questa operazione di ricostruzione dai capi osservatori Massimo Valiensi ed Alberto Casella.

“Qui non ci sono seconde figure: tutti nella Lucchese sono importanti, ragion per cui mi fa piacere denotare la presenza degli osservatori.”-ha esordito il direttore generale Mario Santoro- “A piccoli passi, proprio come ha fatto la prima squadra, il settore giovanile crescerà lavorando sempre con umiltà. Per fare un buon vivaio sono fondamentali gli impianti. Posso annunciare che, dopo un proficuo colloquio con l’amministrazione comunale, una delle case del vivaio sarà anche il comunale di Saltocchio. Per quanto riguarda la scuola calcio ci appoggeremo al circolo sportivo de Le Madonne mentre colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente i custodi Roberto Puliti e Matteelli, encomiabili personaggi che amano questi colori, per come hanno restituito all’antico splendore i campi dell’Acquedotto. Sono davvero soddisfatto per l’inserimento nell’organigramma societario di Debora Catastini, nuova segretaria generale che si occuperò di tutte le squadre rossonere.”

A completare i quadri tecnici del settore giovanile i due preparatori atletici Nicola Cortopassi e Filippo Pelamatti, per loro si tratta di un ritorno, ed i tre preparatori dei portieri Roberto Guidi, Claudio Puccinelli e Francesco Palmieri (2 presenze in B nella Lucchese versione 1994-1995 nda).

L’amministratore delegato Alessandro Vichi, oltre a mettere in risalto il forte impegno messo in campo per la realizzazione di cinque squadre, si toglie un sassolino dalla scarpa relativamente alla scarsa collaborazione trovata, sin ad ora, con le altre realtà giovanile di Lucca.

“Ci tengo particolarmente a sottolineare il lavoro immane svolto da Vito Graziani per riuscire a mettere insieme uno staff così qualificato; queste persone sono state valutate una ad una per quello che hanno fatto e per quello che possono dare alla causa rossonera.” – afferma Vichi- “La nostra intenzione è stata quella di ricreare un rapporto con società che fanno calcio a Lucca trovando, amaramente, pochissima collaborazione. Dispiace che la Lucchese venga vista come un’antagonista, senza motivo peraltro. Dovrebbe essere un onore per i club dilettantistici permettere ai loro tesserati di difendere i colori di una società professionistica. Casella e Valiensi hanno fatto un grosso lavoro; saranno squadre composte da una rosa ristretta con ragazzi selezionati. Oggi rinasce il settore giovanile a Lucca.”

Emozionato e determinato nell’intraprendere questa nuova carriera Nazzareno Tarantino: “Ho ricevuto la proposta dalla dirigenza a fine febbraio. La cosa mi ha fatto subito piacere anche se, non posso negarlo, avevo ancora tanta voglia di giocare. Sebbene abbia avuto la fortuna di lavorare con tanti allenatori bravi, cercherò di trasmettere ai ragazzi la mia idea di calcio.” Prima esperienza nel settore giovanile anche per Carruezzo, in passata capo allenatore a Ponsacco e Arma di Taggia in D, che guiderà la Berretti.

“L’obiettivo sarà quello di portare il maggior numero di ragazzi in prima squadra; in tal senso, conoscendo la mentalità di Monaco, sono avvantaggiato nel poter dare i giusti consigli ai ragazzi.”- sono le parole di uno dei calciatori dal popolo rossonero. Dopo averla affrontata tante volte da avversario con le maglie di Varese, Prato, Castelnuovo e Livorno, solo per citarne alcune, Giacomo Nincheri metterà al servizio dell’Under 15 rossonera la sua idea di calcio.

“Sono veramente entusiasta per approdare in un vivaio importante come quello della Lucchese, dopo le significative esperienze con Castelnuovo, Pieve Fosciana, Valle del Serchio e Ghivizzano nelle quali ho guidato sia Allievi che Giovanissimi.” – precisa Nincheri- “Ringrazio Valiensi, il primo a cercarmi per questa panchina. Il modulo che prediligo è il 4-3-3 ma chiaramente dovrò valutare se si adatterà ai ragazzi, alcuni dei quali provengono dalla Media Valle. L’obiettivo primario, per quello che mi riguarda, sarà quello di vedere la crescita della squadra tra un girone e l’altro. Se devo indicare un allenatore che mi ha lasciato qualcosa, detto che ho avuto la fortuna di averne tanti bravi, cito Mario Beretta ai tempi di Varese per il modo con cui preparava le partite e l’organizzazione allenamenti durante la settimana”

Torna alla guida degli Esordienti della Lucchese, incarico che aveva ricoperto in passato per quattro anni, Alessio Bortolozzi. “La chiamata di Vito Graziani è stata decisiva per riportarmi a casa dopo due anni come allenatore degli Esordienti del Pisa. Sarà un campionato, da diversi anni a questa parte, a 9; la scelta della Figc mi trova d’accordo poiché i bambini possono essere maggiormente coinvolti nel gioco in un campo con dimensioni meno dispersive per la loro età (classe 2008).”

Foto Alcide

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

il casone

auditerigi

toscano

Directo Responsive Web

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


venerdì, 18 settembre 2020, 09:42

Lucchese, ultimi scampoli del ritiro di Castelnuovo con un Bianchi in più nel motore

Reduce dalla convincente prestazione fornita ieri in quel di Chiavari, ultimi attimi di ritiro a Castelnuovo di Garfagnana per la Lucchese


giovedì, 17 settembre 2020, 14:27

Gran colpo in attacco per la Lucchese: Flavio Bianchi approda in rossonero

La Lucchese 1905 annuncia con grande soddisfazione di aver acquisito, in prestito dal Genoa FC, il diritto alle prestazioni sportive di Flavio Bianchi, attaccante classe '00, per la stagione 2020/21


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 16 settembre 2020, 23:23

La Lucchese impatta 1-1 nel test di Chiavari: importanti segnali di crescita tra i rossoneri

Segnali confortanti per la Lucchese arrivano dal “Comunale” di Chiavari dove Cruciani e compagni hanno fornito la più convincente prestazione della loro preseason


mercoledì, 16 settembre 2020, 17:56

Lucchese, stilato il calendario: debutto al Porta Elisa contro la Pergolettese

Il campionato del ritorno tra i professionisti della Lucchese si aprirà domenica 27 settembre, salvo spostamenti dettati dalla Lega Pro, con l’inedita sfida casalinga con la Pergolettese


martedì, 15 settembre 2020, 19:46

Lucchese inserita nel girone A: domani alle 17 uscirà il calendario

A dodici dalla prima giornata di campionato, la Serie C ha reso finalmente noti i tre gironi da 20 squadre per la stagione 2020-2021. Come da previsione, rispettando lo schema attuato nelle passate stagioni, la Lucchese è stata inserita nel girone A, quello centro settentrionale assieme altre cinque toscane, quattro...


martedì, 15 settembre 2020, 17:26

Accordo di affiliazione tra Lucchese 1905 e Filecchio Women

E' stato raggiunto, con grande soddisfazione di entrambe le parti, un accordo di affiliazione tra la Lucchese 1905 ed il Filecchio Calcio Femminile, compagine militante nel campionato di Serie C italiano che, proprio come i rossoneri, ha ottenuto nella stagione 2019/20 la promozione sul campo