Anno XI

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

lagazzetta_prenota

A.S. Lucchese

Lucchese inserita nel girone A: domani alle 17 uscirà il calendario

martedì, 15 settembre 2020, 19:46

di michele masotti

A dodici dalla prima giornata di campionato, la Serie C ha reso finalmente noti i tre gironi da 20 squadre per la stagione 2020-2021. Come da previsione, rispettando lo schema attuato nelle passate stagioni, la Lucchese è stata inserita nel girone A, quello centro settentrionale assieme altre cinque toscane, quattro piemontesi, una emiliana, una sarda e otto lombarde. Del Granducato toscano l’unica ad essere assente sarà l’Arezzo, fresco di passaggio di proprietà ed inserito nel girone B. Domani alle 17, invece, capitan Benassi e compagni conosceranno l’esatto calendario che prevede 38 giornate, otto delle quali che si disputeranno in turni infrasettimanali per una vera e propri maratona calcistica. Se le prime due giornate saranno certamente a porte chiuse, la speranza è che possano riaprire le tribune per consentire ai tifosi di tornare a colorare tutti gli impianti sportivi d’Italia.

Saranno dieci, considerando il doppio confronto, i derby stagionali che la Pantera dovrà affrontare contro Carrarese, Grosseto, Livorno, Pistoiese e Pontedera. L’unica sfida inedita sarà quella che vedrà i rossoneri incontrare la Pergolettese, entità lombarda sorta nell’estate 2012 (presidente Fogliazza trasferì il titolo sportivo del Pizzighettone nda) che si pone in continuità con il Pergocrema. A distanza di 18 anni, dando un’occhiata agli almanacchi, la Lucchese torva di nuovo il Lecco mentre sono 13 le stagioni che mancano dall’ultimo confronto diretto con la Pro Sesto. Per il resto la compagine rossonera ritroverà tante rivali già incontrate recentemente. L’unica sarda sarà l’Olbia mentre, per ragioni territoriale, la Serie C ha optato di inserire nel girone A il Piacenza anziché l’Arezzo. Smentita la voce che voleva anche il Grosseto prendere parte al gruppo B: in questa circostanza il posto dei maremmani sarebbe stato preso dal Mantova.

Con ancora 20 giorni di mercato davanti, pronosticare quali saranno le formazioni che si giocheranno la promozione in B risulta un esercizio complesso. Ad oggi, rose alla mano, partono in prima fila Alessandria, Juventus U23, Novara e con il Como nelle vesti outsider. Restano delle incognite Carrarese, alle prese con un restyling rispetto alle ultime due annate, e Livorno, reduce anch’esso dalla conclusione dell’era targata Spinelli.

Girone A Serie C: Albinoleffe, Alessandria, Carrarese, Como, Giana Erminio, Grosseto, Juventus U23, Lecco, Livorno, Lucchese, Novara, Olbia, Pergolettese, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli e Renate.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

il casone

auditerigi

toscano

Directo Responsive Web

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in A.S. Lucchese


venerdì, 14 maggio 2021, 15:36

Parte il 14 giugno la conferenza dei servizi preliminare per la ricostruzione dello stadio 'Porta Elisa'

È stata convocata la prima riunione della conferenza dei servizi per il 14 giugno alla quale prenderanno parte i rappresentanti di 23 enti coinvolti a norma di legge


martedì, 11 maggio 2021, 16:22

Lucchese, in settimana dovrebbe arrivare la convocazione della conferenza dei servizi sul progetto stadio

In attesa di muovere i primi passi nell’opera di ricostruzione tecnica dopo la retrocessione diretta in D incassata lo scorso 2 maggio, per la Lucchese sembrerebbe arrivare un primo momento di svolta importante per il futuro del club


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 2 maggio 2021, 17:48

Lucchese, retrocessione matematica: che pena!

Cinquantacinque anni dopo l’ultima volta, era la stagione 1965-1966, la Lucchese retrocede sul campo per demeriti sportivi e non per problemi societari come avvenuto nelle ultime tre occasioni, dalla Serie C e sprofonda nuovamente nei dilettanti


mercoledì, 28 aprile 2021, 13:17

Lucchese, ultimi 90’ di passione per agganciare i playout

Strappata dall’inferno calcistico della Serie D dal calcio di rigore trasformato da Cruciani, al netto dei problemi fisici l’accantonamento dell’esperto mediano rossonero è stato il principale errore compiuto dall’ex tecnico Lopez, a 90’ dal termine della regular season la Lucchese può ancora salire sul treno playout


domenica, 25 aprile 2021, 16:14

Lucchese, la vittoria della speranza: rossoneri ancora in corsa per i play-out

Appesa all’esile brandello della matematica, la Lucchese prova a giocarsi le ultime chance di agguantare il lontano treno dei play-out con un 4-4-2


domenica, 18 aprile 2021, 20:50

Sprofondo rossonero: tris della Carrarese e ora date la colpa a Lopez...

Altra disfatta della squadra di Lulù Di Stefano chiamato a sostituire l'esonerato Lopez senza nemmeno sapere perché. Ma chi ha, veramente, sbagliato per questa stagione di merda che più merda non si può?